INFO

Biologia

L'________ è il processo di generazione di tutti i componenti corpuscolari del sangue che si verifica nel midollo dell'osso spugnoso.
Completamento apertoCompletamento aperto
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I globuli rossi o ________ sono cellule senza nucleo a forma di disco ________. Hanno una vita media di ________ giorni; nel nostro organismo ne muoiono circa 2 000 000 al secondo. In ogni globulo rosso sono contenute milioni di molecole di ________, la proteina che trasporta l'ossigeno. Ogni molecola è costituita da ________ catene ________, all'interno di ognuna delle quali si trova un gruppo di atomi contenente un atomo di ________ che lega la molecola di ossigeno. I globuli bianchi, o ________ sono cellule più grandi dei globuli rossi e provviste di nucleo. In condizioni normali, il loro numero si aggira attorno a ________  per millimetro cubo di sangue e può aumentare in seguito a un'infezione. Nel sangue ne esistono di diversi tipi: ________ che hanno nucleo lobato e includono neutrofili, basofili e eosinofili; ________ che sono importanti elementi  del sistema immunitario; ________che sono frammenti di cellule e intervengono nel processo di coagulazione.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il coagulo si forma quando una proteina ________ del plasma, detta ________ si trasforma in ________, una proteina filamentosa ________, formando una fitta rete nelle cui maglie restano intrappolate piastrine e globuli rossi.
PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Un ________ è una qualsiasi molecola o microrganismo che il nostro corpo riconosce come estranea e che è quindi in grado di determinare una risposta immunitaria.
Completamento apertoCompletamento aperto
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La risposta immunitaria è una reazione ________ e ________ che coinvolge  un particolare tipo di cellule del sangue, i linfociti. Essi si distinguono in linfociti ________ che maturano nel midollo osseo e sono responsabili dell'immunità ________ tramite la produzione di anticorpi, e linfociti ________ che completano la maturazione nel timo e sono responsabili dell'immunità ________. Il riconoscimento degli agenti invasori avviene tramite particolari molecole presenti sulla superficie dei linfociti, chiamati recettori antigenici.  Quando un linfocita ________ ha riconosciuto un invasore, comincia a ________ e a produrre un numero enorme di anticorpi, molecole ________ di origine ________ che riconoscono in modo altamente specifico l'antigene al quale si legano, permettendone così il riconoscimento e la distruzione da parte dei macrofagi.  Invece, i linfociti ________, grazie ai loro recettori antigenici, individuano qualsiasi microrganismo estraneo che sia penetrato in una delle nostre cellule e uccidono direttamente le cellule già infettate dai microbi.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'aria entra nel corpo attraverso le narici e fluisce nelle ________, dove viene filtrata, inumidita e riscaldata. Passa quindi nella ________, poi nella ________ e di qui nella ________, un tubo che si divide in due bronchi: uno che entra nel polmone di destra e uno che entra in quello di sinistra. Nei polmoni, i bronchi si ramificano in bronchioli sempre più piccoli, che terminano in numerosi ________, minuscole sacche a fondo cieco, con una parete di un solo strato di cellule e ricca di ________. I polmoni sono posti nella ________, dove è alloggiato anche il ________, sono privi di tessuto muscolare e quindi incapaci di movimenti propri: seguono passivamente i movimenti della ________ e del ________, il muscolo a forma di cupola che separa il torace dall'addome.
PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Durante l'inspirazione, il diaframma si contrae e si abbassa; contemporaneamente anche i muscoli intercostali si contraggono e spingono in alto e in fuori le costole; il volume della gabbia toracica diminuiscee i polmoni si espandono, richiamando in essi aria dall'esterno.
Trova erroreTrova errore
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il cuore è diviso in quattro cavità: due superiori, o ________ e due inferiori, o ________. Ogni atrio comunica con il corrispondente ventricolo mediante delle valvole,  la valvola ________ a destra, e la valvola ________ a sinistra. Le valvole ________ invece sono poste all'imboccatura dei condotti che fanno defluire il sangue dal cuore verso la periferia: l'________ nel ventricolo destro e l'________ nel sinistro. Mentre la parte ________ del cuore pompa il sangue non ossigenato proveniente dal corpo nella direzione dei polmoni perché si carichi di ossigeno, la parte ________ pompa il sangue ossigenato proveniente dai polmoni nella direzione del corpo. Il percorso del sangue cuore-polmoni-cuore è detto ________, quello cuore-periferia-cuore è detto ________. Il cuore agisce come una pompa: quando gli atri si contraggono, cioè sono in ________, il sangue viene spinto nei ventricoli che essendo invece rilasciati, cioè in ________, si riempiono di sangue. Subito dopo avviene il contrario: i ventricoli si contraggono, e contemporaneamente gli atri si rilasciano. Il succedersi di sistole e diastole è dovuto alla capacità delle cellule del miocardio di contrarsi in seguito a uno stimolo di natura elettrica che nasce in un gruppo di cellule situate nell'atrio destro, il ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

A: L'aria che respiriamo è un miscuglio di gas composto principalmente (78% circa) di azoto
B: La ventilazione è il processo di scambio dei gas respiratori tra il sangue e l'ambiente esterno che avviene nei polmoni
C: L'ossigeno è molto solubile nel plasma
D: I sali e le proteine contenute nel plasma fanno parte di un sistema detto «sistema tampone», che mantiene il pH del sangue  intorno al valore di 6,4
E: I globuli rossi sono demoliti nella milza
F: L'urea è un prodotto di scarto contenuto nel plasma  che deriva dall'ammoniaca che si forma come scoria del metabolismo degli aminoacidi
G: L'eritropoietina è un ormone che stimola la produzione di globuli rossi
H: Un individuo adulto ha circa 70-80 battiti al minuto
I: L'infiammazione è una risposta difensiva specifica
J: I capillari linfatici sono a fondo cieco
K: Il dotto toracico raccoglie la linfa proveniente dalla maggior parte del corpo
L: La linfa trasporta i prodotti della digestione dei grassi
M: I linfociti della memoria permettono all'organismo di acquisire un'immunità permanente nei confronti di specifici agenti infettivi
N: L'ormone Adh secreto dall'ipofisi agisce sui tubuli renali favorendo il riassorbimento dell'acqua
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'eliminazione delle sostanze di rifiuto del metabolismo è detta ________. Gli organi che provvedono a depurare il sangue dai prodotti di rifiuto sono i ________, due strutture a forma di fagiolo alloggiate nella ________. In ognuno di essi entra un vaso, ________, e ne esce un altro, ________. All'interno di ciascuno si distinguono una zona esterna, la ________, di colore chiaro, al di sotto della quale si trova una zona più scura, la ________, costituita da tanti microscopici organi escretori, i ________ ,  ciascuno dei quali produce una piccolissima quantità di urina. La formazione dell'urina avviene in due fasi. La prima fase, chiamata ________, avviene nella ________, il cui interno è occupato da un groviglio di capillari che forma il ________. Qui,  alcuni componenti del sangue che scorre nei capillari attraversano le pareti e passano nella capsula andando a costituire la ________. Nella seconda fase, detta ________ ,  il liquido e i materiali utili contenuti nella preurina vengono recuperati e riportati nel sangue. Ciò avviene quando il liquido passa dalla capsula nel ________, un tubicino ripiegato e contorto, avviluppato da una rete di capillari.  Al termine di questa seconda fase, solo l'1% dell'acqua con disciolta l'urea e parte dei sali va a costituire l'urina definitiva che esce dai reni imboccando gli ________, i canali che dai reni la portano a una sacca, la ________, da cui parte un unico canale, l'________, che porta l'urina all'esterno. La composizione dell'urina è molto importante perché può far capire se nell'organismo c'è qualcosa che non va. Per esempio, una certa quantità di glucosio indica l'alterazione del metabolismo degli zuccheri denominata ________. Talvolta, inoltre, alcuni sali minerali sedimentano in forma cristallina formando piccolissimi sassolini, i ________, che ostruiscono le vie urinarie causando le coliche renali.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza