Tipo di esercizi
Scelta multipla
INFO

Biologia

In quali distretti del corpo umano la normale flora batterica impedisce la colonizzazione da parte di patogeni?
A: cute
B: intestino
C: tratto orofaringeo
D: tutte le risposte sono corrette
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le cellule natural killer (NK) sono linfociti dotati di una particolare caratteristica:
A: uccidono solo ed esclusivamente batteri
B: uccidono solo batteri e cellule del corpo infettate da virus
C: uccidono direttamente la cellula bersaglio senza che sia necessaria l'esposizione da parte di questa degli antigeni
D: tutte le risposte sono corrette
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le immunoglobuline A (IgA) sono dette "Ig secretorie" in quanto sono presenti in:
A: sangue
B: latte materno
C: saliva
D: sudore
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Qual è la funzione della classe di immunoglobuline IgM?
A: sono immunoglobuline circolanti utili per la neutralizzazione di tossine
B: sono immunoglobuline esposte dai linfociti B per il riconoscimento di antigeni
C: sono immunoglobuline esposte dai macrofagi per riconoscere i batteri da fagocitare
D: sono immunoglobuline a funzione ignota
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'immunità adattativa:
A: è legata a meccanismi di difesa aspecifici
B: dipende dal sistema immunitario
C: è specifica ed è attivata da una stimolazione da parte di un antigene
D: è la capacità del sistema immunitario di "adattarsi" ai batteri: è alla base della colonizzazione del tratto intestinale
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Per immunità passiva si intende:
A: l'insieme di difese che l'organismo attua in modo non specifico (muco, lisozima, etc)
B: l'immunità a una malattia che si manifesta in seguito alla contrazione della malattia stessa da parte dell'individuo
C: il passaggio di anticorpi da un soggetto all'altro (dalla madre al feto o al neonato attraverso il latte materno)
D: nessuna delle risposte è corretta
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I linfociti B derivano da cellule staminali che vanno a localizzarsi
A: nel timo
B: nel fegato
C: nel pancreas
D: nel midollo osseo
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I linfociti T sono responsabili della risposta immune cellulo-mediata. Come agiscono?
A: Sintetizzano anticorpi
B: Attaccano e uccidono direttamente cellule dotate di antigeni non-self
C: Fagocitano cellule batteriche
D: Tutte le risposte sono esatte
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La sottopopolazione di linfociti B e T deputata a riconoscere rapidamente un antigene con cui l'organismo era già entrato in contatto prende il nome di:
A: Linfociti T e B di memoria
B: Linfociti T e B latenti
C: Linfociti T e B criptici
D: Linfociti T e B circolanti
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Per "tolleranza immunitaria" si intende:
A: la capacità del sistema immunitario di un organismo di non attivarsi nei confronti di potenziali antigeni dell'organismo stesso
B: la capacità di tollerare microrganismi non dannosi per l'organismo
C: l'incapacità di reagire a un'infezione massiccia da parte di batteri
D: nessuna delle risposte è esatta
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza