Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Vero o falso
Libro
Immagini e concetti della biologia 2ed / Dalle cellule agli organismi
Capitolo
Capitolo C6. Il sistema linfatico e l’immunità
INFO

Biologia

Sistema linfatico
Il sistema linfatico non
A: produce i globuli rossi.
B: riporta l'eccesso di liquido tissutale al sangue.
C: trasporta i lipidi assorbiti dal sistema digerente.
D: difende l'organismo dagli agenti patogeni
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Anticorpi monoclonali
Gli anticorpi monoclonali
A: vengono usati per malattie come il cancro.
B: sono tutti dello stesso tipo e vengono prodotti dalle plasmacellule.
C: se ingegnerizzati, possono trasportare farmaci o radioisotopi.
D: tutte le risposte sono corrette.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Fagocitosi
Le cellule che fagocitano gli agenti patogeni sono dette
A: neutrofili.
B: macrofagi.
C: neutrofili e macrofagi.
D: mastcellule.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Fattori di stimolazione
I fattori di stimolazione rilasciati dai macrofagi sono
A: citochine che stimolano la produzione e il rilascio di globuli bianchi.
B: fagociti che cambiano forma per passare attraverso i capillari.
C: mastcellule dotate di attività ameboide.
D: nessuna risposta è corretta.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Linfociti T
Scegli l'affermazione non corretta per i linfociti T.
A: Sono responsabili dell'immunità mediata da cellule.
B: Riconoscono gli antigeni immediatamente.
C: Si differenziano in linfociti T e linfociti T citotossici.
D: Alcuni linfociti T diventano linfociti T della memoria.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Meccanismi di difesa
I meccanismi di difesa generici del corpo contro gli agenti infettivi sono detti
A: aspecifici.
B: specifici.
C: barriere all'ingresso.
D: immunità.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Milza
La milza
A: produce linfociti T.
B: rimuove i globuli rossi non più funzionali.
C: produce immunoglobuline.
D: produce macrofagi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Natural killer
I «natural killer»
A: producono citochine.
B: producono interferoni.
C: sono specifici e hanno memoria.
D: liberano istamina.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Proteine del complemento
Le proteine del complemento non
A: sono proteine plasmatiche che completano la risposta specifica.
B: sono coinvolte nella risposta infiammatoria.
C: si attivano solo se stimolate dalla presenza di agenti patogeni.
D: possono legarsi alle mastcellule e rilasciare istamina.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Risposta attiva
L'immunità attiva può essere dovuta
A: al fatto di aver contratto un'infezione.
B: a una vaccinazione.
C: alla somministrazione di immunoglobuline.
D: al fatto di aver contratto un'infezione e in presenza di una vaccinazione
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Risposta immunitaria
Le molecole riconosciute dall'organismo, e bersaglio di una risposta immunitaria, sono
A: antigeni.
B: ormoni.
C: anticorpi.
D: interleuchine
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Risposta passiva
Quale tra le seguenti affermazioni sull'immunità passiva non è vera?
A: Gli anticorpi sono prodotti dalle plasmacellule dell'individuo.
B: Gli anticorpi non sono prodotti dalle plasmacellule dell'individuo.
C: È una immunità a breve termine.
D: È un tipo di immunità usata in trattamenti d'emergenza.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sistema immunitario
a. I linfociti T si formano nel ________ e poi migrano nel ________. Il timo secerne ________ timici che stimolano i linfociti T a sviluppare i ________ T degli antigeni.

b. I ________ T non sono capaci di riconoscere un ________ senza un aiuto, a differenza dei linfociti B.

c. Dopo l'esposizione a un vaccino, l'organismo produce una ________ primaria e la concentrazione di ________ cresce ________ per poi stabilizzarsi.

d. I linfociti ________ inattivi possiedono, sulla ________ plasmatica, degli ________ specifici per un dato antigene. Quando l'anticorpo si lega all'________ si divide producendo ________ e cellule della memoria.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sistema immunitario
a. Regione presente in alcune ossa dove vengono prodotti i vari tipi di cellule del sangue: ________.

b. Grossi linfociti granulari che uccidono cellule infettate da virus e cellule cancerose per contatto diretto: ________.

c. Insieme di reazioni che si verificano a seguito di un danno corporeo, comprendenti arrossamento, riscaldamento della parte, gonfiore e dolore: ________.

d. Sostanza che viene somministrata in via preventiva perché nel paziente si sviluppino gli anticorpi specifici per una certa malattia, dalla quale sarà in seguito difeso naturalmente: ________.

e. Molecole proteiche (prodotte dalle plasmacellule) a forma di Y con una regione variabile in corrispondenza dei legami con antigeni specifici:________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sistema immunitario
a. Gli ________ non self ________ prodotti dal nostro stesso organismo e il sistema immunitario li riconosce come estranei.

b. Nelle malattie ________ il sistema ________ attacca le cellule proprie dell'organismo riconoscendole come estranee.

c. La risposta infiammatoria si manifesta quando un tessuto è ________ e innesca una serie di eventi: il primo si ha quando i ________ chimici, come l'istamina, e i ________ inducono la dilatazione dei capillari.

d. Gli ________prodotti dalle cellule infettate da ________ si legano a cellule ________ e le inducono a produrre sostanze che interferiscono con la replicazione virale.

e. I linfociti ________ maturano nel timo e sono in grado di riconoscere gli ________ grazie a recettori specifici che si legano a essi.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sistema immunitario
A: a. L'artrite reumatoide è una patologia autoimmune che provoca infiammazione alle articolazioni.
B: b. La risposta allergica immediata è causata da una immunoglobulina.
C: c. Lo xenotrapianto è il trapianto di tessuti/organi da essere umano a essere umano.
D: d. I linfociti T citotossici contengono solo granuli di perforine.
E: e. Le immunoglobuline sono gli anticorpi.
F: f. La vaccinazione contro il papilloma virus previene il cancro al fegato.
G: g. Il pus è costituito da fagociti, globuli bianchi vivi, batteri e tessuto morto.
H: i. I fagociti sono cellule capaci di fagocitare microbi.
I: j.  Il sistema immunitario ha una propria memoria.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Timo
Quale tra le seguenti affermazioni sul timo non è corretta?
A: Produce linfociti B.
B: Produce timosina.
C: Regredisce con l'età.
D: In esso avviene la maturazione dei linfociti T.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Vaccini
I vaccini
A: contengono gli antigeni che inducono l'organismo a produrre anticorpi.
B: solo alcuni di essi sono obbligatori per legge.
C: sono tutti obbligatori.
D: inducono un tipo di immunità passiva.
E: sono costituiti da agenti patogeni che sono ancora virulenti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Vasi linfatici
I vasi linfatici si riversano
A: nel dotto toracico e nel dotto linfatico destro.
B: solo nel dotto toracico.
C: nell'aorta.
D: nella vena succlavia destra.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza