Capitolo A3. Le comunità e le loro interazioni

20 esercizi
SVOLGI
INFO

Biologia

Batteri denitrificanti
I batteri denitrificanti
A: fissano l'azoto atmosferico in ammoniaca.
B: convertono l'ammoniaca in nitrati.
C: assimilano i nitrati in amminoacidi che costituiscono le proteine.
D: convertono i nitrati in azoto atmosferico.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Biodiversità
Per studiare la ________ di un ecosistema si deve valutare la ________, ovvero il numero di specie presenti in un dato territorio e la ________ delle specie presenti, cioè il ________ di individui campionati di una determinata specie, rispetto al totale.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cicli biogeochimici
Associa ciascuna affermazione al ciclo biogeochimico.

Non coinvolge l'atmosfera. ________
Gli ecosistemi oceanici sono fondamentali nel regolarne il ciclo. ________
Il suo maggior serbatoio è rappresentato dalle rocce e dai sedimenti marini. ________
Il guano degli uccelli ne contiene grandi concentrazioni. ________
È un ciclo alimentato dal Sole. ________
Le attività antropiche l'hanno alterato, per cui si trova in atmosfera in quantità tale da dare luogo alle piogge acide. ________
La sua presenza nella biosfera fa sì che passi da una sfera all'altra. ________
A livello della superficie dell'oceano avviene il maggior numero di scambi del suo stato di aggregazione.  ________
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ciclo del fosforo
Quali sfere sono implicate nel ciclo del fosforo?
A: atmosfera, biosfera e litosfera.
B: biosfera, litosfera e idrosfera.
C: atmosfera, biosfera, idrosfera e litosfera.
D: biosfera, idrosfera e atmosfera.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ciclo dello zolfo
A: Lo zolfo è un elemento indispensabile per la sintesi dei carboidrati.
B: Il ciclo biogeochimico dello zolfo coinvolge l'atmosfera e la litosfera.
C: L'uso di combustibili fossili aumenta il rilascio di SO2 nell'atmosfera.
D: Le piogge acide alterano in modo irreversibile il marmo.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Definizioni
Associa ciascuna definizione al termine corrispondente.

livelli trofici  ________
fissazione del carbonio ________
reti alimentari ________
mineralizzazione ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ecosistema
Quale delle seguenti affermazioni sull'energia e sulla materia presenti in un ecosistema è ERRATA?
A: il flusso di energia da un livello trofico al successivo viene parzialmente dissipato, mentre la materia è riciclata.
B: il flusso di energia si trasmette intatto da un livello trofico al successivo, mentre la materia viene parzialmente riciclata.
C: il numero di livelli trofici di un ecosistema può essere al massimo di quattro o cinque livelli.
D: a capacità con cui un organismo riesce a convertire l'energia assunta con il cibo in biomassa varia da specie a specie.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Erbivori
Gli erbivori sono
A: consumatori primari.
B: consumatori secondari.
C: produttori.
D: decompositori.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Livelli trofici
Gli organismi che occupano più di un livello trofico sono
A: erbivori.
B: carnivori.
C: onnivori.
D: autotrofi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Molecola di acqua negli oceani
Qual è il tempo di permanenza di una molecola di acqua negli oceani?
A: da pochi mesi ad alcuni anni.
B: non esiste un tempo preciso.
C: circa 10 000 anni.
D: circa 3000 anni.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Organismi decompositori
Quale delle seguenti affermazioni NON si riferisce agli organismi decompositori?
A: trasformano la materia organica in sostanze minerali utilizzabili di nuovo dai produttori.
B: includono funghi, insetti, protozoi, batteri e vermi.
C: producono sostanze organiche dalla materia inorganica presente nell'ambiente.
D: possono fungere da nutrimento per altri organismi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Organismi viventi
Associa ciascuna affermazione al tipo di organismo vivente al quale si riferisce.

Lo sono gli onnivori. ________
Lo sono gli organismi fotosintetici. ________
Appartengono a questa categoria gli erbivori. ________
Rappresentano l'ultimo livello trofico. ________
Possono essere primari, secondari e terziari. ________
Trasformano la materia organica in inorganica. ________
Si alimentano di organismi morti o di sostanze di rifiuto prodotte dagli organismi viventi. ________
Il fitoplancton appartiene a questo livello trofico. ________
Lo zooplancton appartiene a questa categoria. ________
Fanno parte di questa categoria i carnivori. ________
In genere lo sono vermi e funghi. ________
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Popolazioni
L'insieme delle ________ di specie diverse che vivono nella stessa area geografica e che interagiscono tra loro e con l'ambiente è chiamato ________.
Tra tutte le relazioni intraprese dagli organismi viventi che abitano un dato ambiente, le più importanti sono quelle ________.
Le relazioni alimentari tra gli organismi forniscono informazioni sul modo in cui si procurano ________ ed energia.
A seconda della fonte energetica che utilizzano, gli organismi occupano vari ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Produttività di un ecosistema
Quale delle seguenti affermazioni sulla produttività di un ecosistema è ERRATA?
A: le foreste pluviali tropicali sono gli ecosistemi più produttivi.
B: le zone costiere sono ecosistemi marini molto produttivi.
C: gli ecosistemi marini in genere sono meno produttivi degli ecosistemi terrestri.
D: le barriere coralline sono gli ecosistemi meno produttivi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Produttori
Tra i produttori sono compresi
A: gli organismi che formano lo zooplancton.
B: i batteri chemioautotrofi.
C: i topi.
D: i serpenti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Regime alimentare
Associa ciascun organismo vivente al suo regime alimentare.

lombrico ________
salamandra ________
falco ________
cavalletta ________
scoiattolo ________
toporagno ________
calamaro ________
corvo ________
cervo ________
gamberetto ________
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Rete alimentare marina
I produttori della rete alimentare marina
A: è il fitoplancton.
B: è lo zooplancton.
C: sono i filtratori.
D: sono i carnivori.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Rete del detrito
Quale affermazione NON si riferisce alla rete del detrito?
A: è una rete alimentare terrestre.
B: inizia con l'erba di un prato.
C: è collegata alla rete del pascolo.
D: inizia con la produzione di uno scarto da parte di un organismo vivente.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Specie comune
In un dato ecosistema, una specie comune
A: presenta un'elevata frequenza relativa.
B: è presente in un numero di individui comparabile.
C: è peculiare del territorio considerato.
D: è coinvolta in un'associazione vegetale legata a un territorio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Specie endemiche
Le specie endemiche sono
A: le specie più rappresentate in un dato ecosistema.
B: le specie il cui numero di individui è estremamente basso.
C: combinazioni di organismi vegetali di specie diverse tipiche di un dato ambiente.
D: organismi animali e vegetali esclusivi di un dato territorio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza