Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Vero o falso
INFO

Biologia

Acidi grassi
Un acido grasso è insaturo se
A: contiene doppi legami C=C.
B: contiene idrogeno.
C: contiene un gruppo carbossilico - COOH.
D: si lega a un nucleotide.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Amminoacidi
Il legame covalente tra un amminoacido e l'altro è detto
A: peptidico.
B: dipeptide.
C: disolfuro.
D: polipeptide.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

ATP
L'ATP è una molecola che rilascia
A: un'elevata energia.
B: nucleotidi.
C: zuccheri.
D: enzimi catabolici.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Biomolecole
a. Reazione nella quale i monomeri si uniscono a formare i polimeri: ________.

b. Reazione nella quale i polimeri si degradano liberando i loro monomeri: ________.

c. Base complementare dell'uracile nell'RNA: ________.

d. Ne sono esempi il foglietto ripiegato e l'alfa elica delle proteine: ________.

e. Carboidrato strutturale tipico delle piante, che ne va a costituire la fibra indigeribile: ________ .

f. Insieme al glicerolo, è il costituente delle «teste» polari dei fosfolipidi: ________.

g. Tipico legame che si stabilisce tra amminoacidi contenenti zolfo: ________.

h. Tipo di alterazione irreversibile che determina la perdita della funzionalità delle proteine: ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Biomolecole
a. La presenza di un determinato gruppo ________ in una molecola, conferisce una particolare reattività alla molecola di cui fa parte. Il gruppo ________ è detto ________.

b. Gli ________ sono molecole organiche che hanno una formula molecolare ________, ma che differiscono per il modo in cui gli atomi sono disposti. Molecole di questo tipo sono la ________ e il diidrossiacetone.

c. Per degradare una macromolecola, una cellula utilizza una reazione di ________, in cui viene spezzato il legame che esiste tra due monomeri. In questo processo il gruppo ________ di una molecola di acqua si lega a una subunità e l' ________ si lega a quella adiacente.

d. I fosfolipidi sono ________ che contengono ________  e tre gruppi a esso legati: due acidi grassi e un gruppo ________ al quale è legato un gruppo R.

e. La molecola del ________ si può paragonare a una scala a pioli, con montanti laterali costituiti da due gruppi fosfati e ________ e i pioli formati da coppie di basi ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Biomolecole
A: a. Il glicogeno è un polimero del glucosio.
B: b. Il saccarosio è lo zucchero di trasporto degli animali.
C: c. Una catena polipeptidica è formata da acidi grassi.
D: d. L'adenina è un nucleotide.
E: e. Nel DNA le basi complementari sono unite da un legame a idrogeno.
F: f. Le proteine globulari hanno struttura terziaria.
G: g. I funghi hanno la parete costituita dal polisaccaride cellulosa.
H: h. Il glicerolo è una molecola con tre gruppi -OH.
I: i. Gli steroidi sono lipidi con struttura uguale a quella dei grassi.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Biomolecole
a. Un ________ è una macromolecola che deriva dall'unione di un numero consistente di molecole più piccole dette ________. Ne è un esempio la cellulosa, che è costituita da numerose molecole di ________.

b. I ________ sono composti organici insolubili in acqua, a causa delle catene di idrocarburi non ________ che non interagiscono con la molecola ________ dell'acqua.

c. I trigliceridi, un tipo di lipide, sono costituiti da una molecola di glicerolo e tre molecole di ________ ; questi ultimi possono essere ________ se non presentano doppi legami e ________ se hanno uno o più doppi legami.

d. Le proteine hanno diverse funzioni; come la cheratina con funzione di ________, le proteine canale con funzione di ________, gli ________ di difesa dagli agenti patogeni, e gli ________ regolatrice.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Carbonio
Quale, tra le seguenti, non è una caratteristica del carbonio?
A: Talvolta si trova in forma ionica.
B: Forma legami covalenti.
C: Si lega ad altri atomi di carbonio.
D: Forma lunghe catene con altri atomi di carbonio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cere
Nelle cere, gli acidi grassi sono
A: a catena lunga legati con alcoli a catena lunga.
B: a catena lunga legati con alcoli a catena corta.
C: a catena corta legati con alcoli a catena lunga.
D: nessuna delle risposte precedenti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Molecola organica
Quale, tra le seguenti, è una molecola organica?
A: O2
B: H2O
C: NH3
D: C6H12O6
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Monomeri
Molte subunità chiamate monomeri formano
A: polimeri.
B: polisaccaridi.
C: acidi nucleici.
D: proteine.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Monosaccaride
Quale tra i seguenti è un monosaccaride?
A: Galattosio.
B: Amido.
C: Maltosio.
D: Lattosio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Nucleotidi
Quale descrizione si adatta ai nucleotidi dell'RNA e non a quelli del DNA?
A: Contengono lo zucchero ribosio.
B: Contengono le basi azotate.
C: Contengono dei gruppi fosfato.
D: Si legano ad altri nucleotidi per reazioni di condensazione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Nucleotidi
I nucleotidi
A: sono i monomeri del DNA e dell'RNA e sono formati da uno zucchero, una base azotata e un gruppo fosfato.
B: sono formati da uno zucchero, una base azotata e un gruppo fosfato.
C: sono i monomeri del DNA e dell'RNA.
D: sono i monomeri dei grassi e dei polisaccaridi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ormoni sessuali
Quale lipide è il precursore degli ormoni sessuali testosterone ed estrogeno?
A: Colesterolo.
B: Cera.
C: Fosfolipide.
D: Trigliceride.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Saccarosio
Il saccarosio è un disaccaride costituito da
A: glucosio e fruttosio.
B: glucosio e glucosio.
C: glucosio e ribosio.
D: ribosio e fruttosio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Struttura secondaria
La struttura secondaria di una proteina deriva
A: dai legami a idrogeno tra il gruppo carbonilico di un amminoacido e quello amminico di un altro.
B: dalla sequenza lineare degli amminoacidi uniti da legami peptidici.
C: dai legami a idrogeno tra i gruppi carbossilici.
D: da più catene polipeptidiche che si uniscono.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Trigliceride
Un trigliceride contiene
A: una molecola di glicerolo e tre acidi grassi.
B: una molecola di glicerolo e tre zuccheri.
C: una proteina e tre acidi grassi.
D: una proteina e tre zuccheri.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Trigliceridi saturi
I trigliceridi saturi
A: sono formati da acidi grassi che hanno legami semplici nella catena carboniosa.
B: si presentano in forma solida a temperatura ambiente.
C: sono formati da acidi grassi in cui sono presenti doppi legami nella catena carboniosa.
D: sono consigliati nella dieta quotidiana.
E: sono alla base della sintesi del glicogeno.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza