Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Vero o falso
Libro
Immagini e concetti della biologia 2ed / Dalle cellule agli organismi
Capitolo
Capitolo A10. I protisti, le piante e i funghi
INFO

Biologia

Alghe verdi
Le alghe verdi, rispetto alle alghe rosse,
A: possono vivere in molti ambienti, persino sul carapace delle tartarughe.
B: hanno pareti cellulari impregnate di carbonato di calcio.
C: vivono in mari caldi e fino a 200 metri di profondità.
D: sono soltanto diploidi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Alternanza di generazioni
Nell'alternanza di generazioni
A: solo lo sporofito è diploide.
B: lo sporofito è la generazione aploide.
C: il gametofito è la generazione diploide.
D: sia il gametofito sia lo sporofito sono diploidi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Amebe
Le amebe sono
A: protisti che utilizzano pseudopodi per muoversi e nutrirsi.
B: dotate di un vacuolo contrattile che regola l'equilibrio ionico.
C: parassiti zooflagellati.
D: abbondanti negli oceani e formano il fitoplancton.
E: munite di un poro anale.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Briofite
Nelle briofite
A: il gametofito femminile produce cellule uovo negli archegoni.
B: il gametofito è la generazione dominante.
C: il gametofito femminile produce anterozoidi negli archegoni.
D: l gametofito è la generazione dominante e quello femminile produce cellule uovo negli archegoni.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Endosimbiosi
Quale abbinamento corrisponde con l'ipotesi evolutiva dell'endosimbiosi?
A: cianobatteri / cloroplasti
B: cianobatteri / mitocondri
C: apparato di Golgi / mitocondri
D: mitocondri / lisosomi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Foglia
La porzione piatta della foglia è detta
A: picciòlo.
B: gemma apicale.
C: nodo.
D: lamina.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Foraminiferi e radiolari
Foraminiferi e radiolari
A: possiedono gusci calcarei e silicei.
B: sono protisti.
C: sono autotrofi.
D: sono protisti che possiedono gusci calcarei e silicei
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Larice
Il larice è
A: una conifera a foglie caduche.
B: un'angiosperma.
C: una gimnosperma sempreverde.
D: una gimnosperma a foglie caduche che produce fiori.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Muffe d'acqua
Le muffe d'acqua
A: hanno un corpo filamentoso e le pareti contengono cellulosa.
B: sono simbionti e decompositori.
C: producono spore immobili.
D: sono organismi aploidi come i funghi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Nutrienti essenziali
Le piante necessitano di nutrienti essenziali che
A: sono importanti solo per completare il ciclo riproduttivo.
B: sono distinti in organici e inorganici.
C: sono elementi benefici come il silicio, il sodio e il nichel.
D: non sono sostituibili e la loro carenza non permette di completare il ciclo riproduttivo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Piante e funghi
a. Le angiosperme come le ________ producono spore di due tipi: microspore e ________ . Le cellule madri sono situate negli ________ e producono le megaspore attraverso un processo di ________.

b. Gli ascomiceti sono detti funghi a ________ per la forma tipica delle strutture riproduttive, dette ________ , in cui, per meiosi, sono prodotte le ________ .

c. La coevoluzione è il processo di evoluzione congiunta di due ________ diverse che interagiscono tra loro, per esempio le piante e i loro ________, come insetti e uccelli che si nutrono di nettare e lo trasferiscono di fiore in fiore.

d. La gomma naturale si ricava da una pianta ________ di cui si raccoglie il lattice, una ________ bianca e densa che viene vulcanizzata con l'aggiunta di ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Piante e protisti
a. La lattuga di ________ è caratterizzata da un ________ molto lungo e presenta un ciclo vitale con una generazione aploide e una ________.

b. La teoria dell'endosimbiosi ipotizza che i ________ e i ________ derivino da cellule procariotiche inglobate da cellule più grandi.

c. Le muffe ________, durante la riproduzione ________, producono spore flagellate dette zoospore, che sono ________.

d. Le diatomee sono alghe ________ che svolgono un ruolo essenziale nella fissazione ________ attraverso la ________.

e. I muschi sono ________ e sono piante ________ che posseggono ________, cellule allungate che assorbono acqua.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Piante e protozoi
a. Parte del plancton costituita da protozoi e animali microscopici: ________

b. Funghi che crescono in associazione mutualistica con le radici delle piante vascolari:________

c. Hanno una sola fogliolina embrionale nel seme e parti fiorali in numero di tre o multipli di tre: ________

d. Piante che portano coni comprendenti le ginkgofite, le gnetofite, le cicadofite e le conifere: ________

e. Struttura riproduttiva femminile del fiore, comprendente lo stigma, lo stilo e l'ovario: ________

f. Struttura riproduttiva maschile del fiore, comprendente il filamento e l'antera:________
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Piante protisti e funghi
A: a. Le spore dei funghi sono affidate al vento per la riproduzione sessuata e asessuata.
B: b. L'essere umano ricava gran parte della sua alimentazione da riso, frumento e mais.
C: c. Nelle sacche polliniche dell'antera sono prodotte le megaspore.
D: d. Sul ricettacolo sono inseriti i sepali, i petali, gli stami e il carpello.
E: e. I cotiledoni sono le foglioline dei semi.
F: f. I nodi sono la parte del fusto in cui si sviluppano i nuovi germogli.
G: g. Le foglie delle felci sono chiamate cuticole.
H: h. I funghi mucillaginosi fagocitano materiale vegetale in decomposizione.
I: i. I tricocisti sono lunghi aculei piumosi che rilasciano veleno.
J: j. Alcuni euglenoidi sono organismi natanti che posseggono cloroplasti e flagelli.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Piante vascolari
Le piante vascolari hanno conquistato la terraferma grazie a
A: produzione di semi.
B: protezione dell'embrione con tessuti specifici.
C: presenza di fiori.
D: hanno un sistema vascolare che porta l'acqua e i soluti dalle radici alle foglie.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Protozoi
Non è vero che
A: le amebe si nutrono filtrando l'acqua.
B: gli zooflagellati si muovono per mezzo dei flagelli.
C: i ciliati si muovono grazie alle ciglia.
D: la malaria è una malattia trasmessa da uno sporozoo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Radici
La funzione delle radici nelle piante è
A: ancoraggio, e assorbimento di acqua e sali dal terreno.
B: ancoraggio, e rilascio di sostanze di rifiuto.
C: catturare azoto dal terreno.
D: eliminare i parassiti del terreno.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sepali
I sepali, a differenza dei petali, formano
A: il calice e proteggono la gemma fiorale.
B: tutte le parti del fiore.
C: la corolla che attira gli impollinatori.
D: gli stami e il carpello.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Spora
Una spora è una cellula
A: riproduttiva aploide.
B: riproduttiva diploide.
C: aploide che si unisce con un'altra spora aploide.
D: che va incontro a mitosi e diventa uno sporofito.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Zooflagellati
Gli zooflagellati trasmettono
A: la malattia del sonno.
B: la malaria.
C: il colera.
D: nessuna malattia.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza