INFO

Biologia

Cosa si intende con il termine agglutinazione?
A: l'ammassarsi dei globuli rossi determinato dal legame con anticorpi.
B: l'ammassarsi dei globuli rossi determinato dal legame con antigeni.
C: l'ammassarsi dei globuli rossi determinato dall'attacco di leucociti macrofagi.
D: l'ammassarsi dei globuli rossi determinato dal processo di coagulazione.
E: l'ammassarsi dei globuli rossi determinato dal processo di vasocostrizione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'aorta è collegata
A: al ventricolo destro.
B: al ventricolo sinistro.
C: all'atrio destro.
D: all'atrio sinistro.
E: alla valvola atrioventricolare.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le pareti delle ________ sono di solito molto più spesse di quelle delle ________; in particolare, tende ad essere molto più spessa la tonaca ________. Ciò è dovuto al fatto che esse devono espandersi durante la ________ e tornare alle dimensioni abituali durante la ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

A livello dei letti capillari la pressione ________ tende a spingere liquidi e soluti fuori dai capillari, mentre la pressione ________ tende a richiamare liquidi entro i capillari. Ciò è dovuto al fatto che il sangue presenta una concentrazione di soluti più ________ di quella del liquido interstiziale e il fatto che i liquidi si spostino all'interno di un capillare o fuori di esso dipende dalla ________ delle due pressioni.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quale, tra i seguenti termini, non indica un componente degli elementi corpuscolati del sangue?
A: Albumina.
B: Piastrine.
C: Linfociti.
D: Eosinofili.
E: Basofili.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Da quale tipo di cellula si originano gli eritrociti?
A: Dalle cellule staminali mieloidi.
B: Dalle cellule staminali linfoidi.
C: Dalle cellule definite megacariociti.
D: Dalle piastrine.
E: Dai leucociti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli eritrociti sono cellule prive sia di ________che di ________; producono le molecole di ATP necessarie mediante meccanismi ________. Gli eritrociti sono in numero circa mille volte ________ rispetto ai leucociti (circa ________ milioni  per millimetro cubo di sangue).
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il sangue povero di ossigeno, proveniente dalla circolazione sistemica (o generale)
A: Entra nell'atrio sinistro attraverso le vene cave superiore ed inferiore.
B: Entra nell'atrio destro attraverso le vene cave superiore ed inferiore.
C: Entra nel ventricolo sinistro attraverso l'aorta.
D: Entra direttamente nei polmoni attraverso le vene polmonari.
E: entra nel ventricolo destro attraverso le arterie polmonari.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'apporto del sangue necessario per nutrire e ossigenare il cuore è assicurato
A: dal sangue portato nell'atrio destro dall'aorta.
B: dalle arterie coronarie.
C: dalle vene cave superiore ed inferiore.
D: dalle arterie polmonari.
E: dalle vene polmonari.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Un individuo con gruppo sanguigno AB
A: può ricevere sangue di qualunque gruppo.
B: è considerato donatore universale.
C: può ricevere sangue solo del gruppo A e del gruppo B.
D: può ricevere sangue solo del gruppo 0.
E: può ricevere sangue solo del gruppo AB.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quale tra le seguenti affermazioni è errata?
A: Un individuo che ha ereditato un antigene di tipo A produce anticorpi anti-B.
B: Un individuo che ha ereditato l'antigene di tipo A è compatibile con il gruppo A e 0.
C: Un individuo che non presenta antigeni di tipo A o di tipo B, produce anticorpi sia anti-A che anti-B.
D: Un individuo che ha ereditato un antigene di tipo A produce anticorpi anti-A.
E: Un individuo che presenta antigeni sia di tipo A che di tipo B appartiene al gruppo AB.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Per determinare il gruppo sanguigno di un individuo, si mescola il sangue con due tipi differenti di siero immune: anti-A e anti-B. Si ha l'agglutinazione quando gli eritrociti di un individuo di gruppo A sono mescolati con siero ________. Analogamente, gli eritrociti di gruppo B sono agglutinati dal siero ________. Nel caso in cui l'individuo appartenga al gruppo ________, l'agglutinazione avverrà con entrambi i sieri; nel caso in cui l'individuo appartenga al gruppo ________, non si verificherà alcuna agglutinazione né con il siero anti-A, né con il siero anti-B.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il lato sinistro del cuore agisce come pompa per il circolo polmonare: riceve il sangue ricco di ossigeno dalle arterie di tutto il corpo e lo invia, attraverso le vene polmonari, nei polmoni, dove avviene lo scambio gassoso con l'atmosfera.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il cuore è dotato di ________ valvole, che permettono al sangue di scorrere in una sola direzione: ________. Le valvole ________ impediscono che il sangue rifluisca ________ quando ________ si contraggono.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il sangue è considerato un tessuto ________ in cui le cellule sono immerse in una matrice liquida detta ________. Quest'ultimo può essere separato dal sangue mediante ________, permettendo di concentrare ________ e piastrine nello strato intermedio e i globuli ________ sul fondo della provetta. Con il termine ________ viene indicato, in termini percentuali, il volume occupato dagli eritrociti.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Associa ai leucociti le corrette quantità percentuali che mediamente li rappresentano sul totale dei globuli bianchi.
Linfociti: ________.
Basofili: ________.
Neutrofili: ________.
Monociti: ________.
Eosinofili: ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Associa  lo specifico leucocita alla funzione svolta.

Liberano istamina nelle sedi di infiammazione: ________.
Svolgono azione fagocitaria eliminando i detriti: ________.
Attaccano e distruggono parassiti come platelminti e cestodi: ________.
Producono risposte immunitarie a specifici attacchi: ________.
Svolgono una importante azione fagocitaria contro batteri e funghi: ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il nodo senoatriale ha il compito di
A: diminuire o aumentare la frequenza cardiaca.
B: di trasmettere la contrazione dai ventricoli agli atri.
C: di dare inizio ad ogni pulsazione cardiaca.
D: di ricevere l'onda di depolarizzazione proveniente dalle fibre di Purkinje.
E: di regolare l'apertura delle valvole atrioventricolari.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Durante la contrazione dei ventricoli, le valvole atrioventricolari
A: vengono chiuse dalla pressione ventricolare, impedendo al sangue di fluire negli atri.
B: vengono aperte dalla pressione ventricolare, permettendo al sangue di fluire all'interno degli atri.
C: vengono aperte dalla pressione ventricolare, permettendo il flusso di sangue verso l'aorta o le arterie polmonari.
D: vengono aperte dalla pressione atriale, permettendo il flusso di sangue verso le vene cave superiore ed inferiore.
E: vengono chiuse dalla pressione atriale, impedendo il flusso di sangue verso le vene cave superiore ed inferiore.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le valvole semilunari
A: si aprono alla contrazione dei ventricoli.
B: si chiudono alla contrazione dei ventricoli.
C: si aprono nella fase di rilassamento.
D: sono sempre aperte.
E: si chiudono alla contrazione contemporanea di atri e ventricoli.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza