INFO

Chimica

Le forze di van der Waals
Le forze di van der Waals:
A: sono forze di legame tra atomi all'interno di una molecola
B: sono deboli forze intermolecolari
C: sono le forze di coesione tra molecole ioniche
D: sono le forze intermolecolari dovute alla presenza di legami a idrogeno
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'ebollizione dei liquidi
Nell'ebollizione di un liquido:
A: si rompono i legami chimici secondari
B: si rompono soltanto i legami dovuti alle forze di London
C: non si rompono i legami a idrogeno
D: si ha la dissociazione delle molecole
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le forze di coesione tra molecole di acido cloridrico
Tra le molecole dell'acido cloridrico:
A: esistono legami a ponte a idrogeno
B: esistono legami dipolo-dipolo
C: non esistono forze di coesione perché l'atomo di cloro ha dimensioni troppo grandi
D: esistono solo forze di London
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le forze di coesione tra molecole
Se le forze di coesione per una data specie molecolare sono molto intense:
A: la sostanza ha un punto di fusione elevato e un basso punto di ebollizione
B: la sostanza ha punto di fusione e punto di ebollizione bassi
C: la sostanza ha punto di fusione e punto di ebollizione elevati
D: la sostanza è un gas difficilmente liquefacibile
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le forze di coesione tra molecole di ammoniaca
Nell'ammoniaca liquida, le forze di coesione:
A: sono solo forze di London
B: sono molto più deboli che tra le molecole di PH3
C: sono forze di van der Waals
D: sono ponti a idrogeno
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il punto di ebollizione nei composti del sesto gruppo
Tra i composti idrogenati del sesto gruppo (H2O, H2S, H2Se, H2Te):
A: l'acqua ha il punto di ebollizione minore, perché l'idrogeno ha peso atomico minore rispetto a S, Se, Te
B: il punto di ebollizione maggiore è quello dell'acqua
C: il punto di ebollizione maggiore è quello di H2Te
D: il punto di ebollizione maggiore è quello del composto con peso molecolare maggiore
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il legame a idrogeno
Il legame a idrogeno:
A: si forma tra tutte le molecole dotate di dipolo permanente
B: si forma tra composti che contengono un atomo di fluoro (o di ossigeno o di azoto) legato a un atomo di idrogeno
C: è il più debole tra i legami intermolecolari
D: ha forza intermedia tra le forze di London e il legame dipolo-dipolo
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le forze di London
Le forze di London sono le uniche forze intermolecolari che agiscono tra le molecole di:
A: acido fluoridrico
B: acido bromidrico
C: anidride carbonica
D: ammoniaca
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le forze attrattive intermolecolari
Le forze intermolecolari sono forze di London per:
A: argon
B: anidride solforosa
C: acido fluoridrico
D: acido solfidrico
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le forze di coesione tra molecole di acidi alogenidrici
Tra gli acidi alogenidrici:
A: l'acido più forte è HF
B: il legame a idrogeno esiste solo per HF
C: solo le molecole di HI sono tenute assieme da legami a idrogeno
D: l'acido più debole è HI
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il punto di ebollizione nei gas nobili
Nei gas nobili, il punto di ebollizione:
A: dipende dall'intensità delle forze dipolo-dipolo
B: diminuisce con l'aumentare del peso atomico
C: è direttamente proporzionale al peso atomico
D: aumenta con l'aumentare del peso atomico
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il punto di ebollizione nei composti del quinto gruppo
Per i composti idrogenati del quinto gruppo (NH3, PH3, AsH3, SbH3):
A: si ha un aumento regolare del punto di ebollizione all'aumentare del peso molecolare
B: il punto di ebollizione maggiore è quello di NH3
C: il punto di ebollizione maggiore è quello di SbH3
D: le forze intermolecolari sono forze di van der Waals per tutti i composti
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

I processi di solubilizzazione
Quale tra le seguenti affermazioni è errata?
A: L'acqua scioglie sostanze polari
B: L'acqua non scioglie molecole in cui le forze di coesione sono dovute solo a forze di London
C: Il tetraclorometano è solubile in acqua, perché è un composto polare
D: Il solfuro di carbonio è un composto apolare insolubile in acqua
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Gli isomeri e le forze di coesione
Osserva le formule dei due isomeri e valuta la correttezza delle affermazioni che seguono:
A: quello che ha punto di ebollizione minore è il primo, per il quale le forze intermolecolari sono meno intense
B: quello che ha punto di ebollizione minore è il secondo, perché le forze dipolo-dipolo sono meno intense
C: il primo ha punto di ebollizione maggiore, perché ha struttura tetraedrica
D: le forze di London sono più intense per il primo composto
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le forze di coesione negli idrocarburi
Quale delle seguenti affermazioni è errata?
A: Gli idrocarburi a catena lineare hanno temperatura di ebollizione superiore rispetto agli isomeri a catena ramificata
B: Il punto di ebollizione degli idrocarburi aumenta all'aumentare del peso molecolare
C: Le forze di coesione fra le molecole di un idrocarburo sono del tipo dipolo-dipolo
D: Un idrocarburo a catena ramificata è più volatile rispetto al suo isomero a catena lineare
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'acido solfidrico
L'acido solfidrico, H2S:
A: è apolare, perché il centro delle cariche positive coincide con il centro delle cariche negative
B: è un gas a temperatura ambiente, in quanto tra le molecole esistono solo deboli legami dipolo-dipolo
C: è un gas a temperatura ambiente, in quanto le molecole sono lineari e le forze di interazione sono deboli forze di London
D: è un gas a temperatura ambiente, in quanto tra le molecole esistono solo deboli legami a idrogeno
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'anidride solforosa
L'anidride solforosa, SO2:
A: ha forma lineare e allo stato liquido scioglie sostanze apolari
B: ha forma angolare ed è un solvente di sostanze apolari
C: ha forma angolare ed è un solvente di sostanze polari
D: ha forma lineare, per cui i legami intermolecolari sono del tipo forze di London
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il tetraclorometano
Il tetraclorometano, CCl4:
A: ha forma tetraedrica ed è un solvente di sostanze ioniche
B: è un solvente polare, a causa della polarità del legame C—Cl
C: ha forma piramidale, e i legami intermolecolari sono del tipo dipolo-dipolo
D: ha molecola apolare, perché il centro delle cariche positive coincide con il centro delle cariche negative
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le forze di coesione intermolecolari
Le forze intermolecolari sono legami a idrogeno per:
A: acido solfidrico
B: acido bromidrico
C: ammoniaca
D: anidride carbonica
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le forze dipolo-dipolo
Per quale delle seguenti molecole le forze intermolecolari non sono forze dipolo-dipolo?
A: Anidride solforosa
B: Trifluoruro di boro
C: Acido iodidrico
D: Acido cloridrico
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza