Tipo di esercizi
Scelta multipla
INFO

Chimica

Copolimeri
I copolimeri sono:
A: polimeri diversi fusi insieme
B: frutto della reazione fra monomeri diversi
C: miscele di polimeri
D: sempre termoplastici
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Polivinilcloruro (PVC)
Il PVC:
A: deve essere sempre plastificato
B: può non essere plastificato
C: viene spesso plastificato con ftalati e in particolare DOP (diottilftalato)
D: viene usato per i dischi in vinile
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Polietilene (PE)
Il PE:
A: è altamente biodegradabile
B: viene usato anche per la sua bassa tossicità
C: è termosaldabile
D: è inattaccabile dagli acidi
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Nanofibre
Le nanofibre:
A: sono fibre molto corte
B: possono essere molto resistenti
C: sono solo a base di carbonio
D: sono molto economiche
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Siliconi
I siliconi:
A: sono detti anche polisilossani
B: sono polimeri estratti dal silicio cristallino
C: sono biopolimeri
D: possono essere utilizzati per produrre tubi
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Tubi dei distributori di carburanti
I tubi dei distributori di carburanti:
A: sono a base di NBR
B: sono a base di PVC
C: sono a base di PE
D: sono a base di PU
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Poliuretani
I poliuretani:
A: a volte ingialliscono alla luce
B: sono piuttosto tossici
C: sono usati anche per produrre schiume
D: sono biocompatibili
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Packaging a base di polimeri
I packaging a base di polimeri:
A: possono cedere plastificanti
B: possono essere certificati conformi agli alimenti
C: sono spesso accoppiati con carta
D: sono tutti permeabili all'acqua
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Polimetilmetacrilato (PMMA)
Il PMMA:
A: si ottiene dalla polimerizzazione radicalica del metacrilato di metile
B: si decompone dopo esposizione prolungata alla luce solare
C: è solubile in diversi solventi
D: è molto duro, rigido e trasparente (più del vetro)
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Polistirene (PS)
Il PS:
A: è comunemente detto polistirolo
B: si ottiene per polimerizzazione vinilica dello stirene
C: presenta un basso indice di rifrazione
D: ha elevate proprietà dielettriche
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza