INFO

Biologia

Il tratto dominante
È dominante un tratto che
A: compare nel 75% della F1.
B: compare nel 100% della F1.
C: scompare sempre nella F1.
D: ricompare nella F2.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il fenotipo e il genotipo
Il genotipo di una pianta con fenotipo seme liscio è
A: omozigote dominante LL oppure eterozigote Ll.
B: omozigote dominante LL.
C: omozigote recessivo ll oppure eterozigote Ll.
D: omozigote recessivo ll.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La segregazione degli alleli
La segregazione degli alleli avviene
A: al momento della fecondazione.
B: al termine della meiosi I.
C: al termine della mitosi.
D: al momento del crossing-over.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La seconda legge di Mendel
La seconda legge di Mendel afferma che
A: i geni di un carattere segregano alla formazione dei gameti.
B: ogni genitore trasmette al figlio un gene per carattere.
C: ogni individuo possiede un gene per carattere.
D: il figlio eredita un allele da ciascun genitore.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli esperimenti di Mendel
Negli incroci di Mendel tutti gli individui della F1 hanno
A: genotipo omozigote e fenotipo recessivo.
B: genotipo eterozigote e fenotipo recessivo.
C: fenotipo dominante e genotipo omozigote.
D: fenotipo dominante e genotipo eterozigote.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La generazione parentale negli esperimenti di Mendel
Negli incroci di Mendel i due individui della generazione parentale
A: hanno caratteri diversi per il medesimo gene.
B: hanno geni diversi per il medesimo carattere.
C: uno è un omozigote dominante, l'altro è omozigote recessivo.
D: uno è omozigote dominante, l'altro, l'altro è eterozigote.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Geni e alleli
La differenza tra gene e allele è che
A: i geni si trovano in tutte le cellule, gli alleli solo nei gameti.
B: i geni sono le diverse varianti dello stesso allele.
C: gli alleli si formano durante la meiosi.
D: gli alleli sono le diverse varianti di uno stesso gene.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Fenotipi intermedi
Un incrocio tra una pianta a fiori rossi e una a fiori bianchi produce in F1 solo piante a fiori rosa; si tratta di un esempio di
A: codominanza.
B: dominanza incompleta.
C: poliallelia.
D: mescolanza dei caratteri.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Incroci diibridi
Se incrociamo piante a seme giallo e liscio con piante a seme verde e rugoso otteniamo anche piante a seme verde e liscio; ciò accade perché
A: gli alleli si distribuiscono tra i gameti in modo indipendente.
B: i geni si distribuiscono tra i gameti in modo indipendente.
C: è un effetto della dominanza incompleta.
D: è un effetto della codominanza.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il daltonismo
Il figlio di una donna non daltonica può essere daltonico?
A: No, perché l'allele recessivo proviene solo dalla madre.
B: Sì, ma solo se il padre è daltonico.
C: Sì, se la madre è portatrice sana.
D: No, perché il daltonismo è trasmesso dalla madre.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La terza legge di Mendel
La terza legge di Mendel afferma che gli alleli di due geni ________ si distribuiscono nei gameti indipendentemente l'uno dall'altro.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Alleli e loci
Nei cromosomi omologhi gli alleli di uno stesso gene occupano ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Varianti alleliche
________ prevede la presenza di più di due varianti alleliche dello stesso ________ nella popolazione.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'emofilia
Gli individui maschi malati di emofilia hanno ereditato il gene per l'emofilia ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La prima legge di Mendel
Secondo la legge della dominanza, quando si incrociano individui ________ che presentano tratti ________ per il medesimo carattere, nella F1 tutti i figli mostrano lo stesso ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'eredità legata al sesso
L'eredità legata al sesso riguarda i geni che si trovano sul ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La fenilchetonuria
La fenilchetonuria è una malattia genetica ________ dovuta alla mancanza di un ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il rene policistico
Il rene policistico è una malattia genetica dovuta a un allele dominante: se entrambi i genitori sono malati, qual è la probabilità che abbiano un figlio sano?
A: 50%
B: 75%
C: 25%
D: Nessuna.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Geni sugli autosomi
Qual è la probabilità che un individuo erediti un carattere determinato da un gene che si trova su un autosoma?
A: Maggiore nei maschi rispetto alle femmine.
B: Uguale nei maschi e nelle femmine.
C: Maggiore nelle femmine rispetto ai maschi.
D: Dipende dal tipo di gene.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il genotipo dei genitori
Incrociando due piante di bocca di leone a fiori rosa otteniamo 48 piantine di cui 24 sono a fiori rosa, 12 a fiori rossi e 13 a fiori bianchi; quale sarà il genotipo dei due genitori?
A: un omozigote CRCR e un eterozigote CWCR.
B: un omozigote CWCW e un eterozigote CWCR.
C: entrambi eterozigoti CWCR.
D: entrambi omozigoti CRCR.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza