Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso,
Domande in serie
Libro
Percorsi di scienze naturali / Dalla tettonica alle biotecnologie
Capitolo
Capitolo 4 - DNA, cromosomi, genoma
Libro
Percorsi di scienze naturali / Biochimica e biotecnologie
Capitolo
Capitolo 4 - DNA, cromosomi, genoma
INFO

Biologia

L'appaiamento di codoni
Nel corso delle normali attività di una cellula i nucleotidi GAT vengono appaiati ai nucleotidi CUA. Quando può verificarsi un simile appaiamento?
A: Nella doppia elica di una molecola di DNA.
B: Durante il processo di traduzione.
C: Durante il processo di trascrizione.
D: Quando un codone dell'mRNA si appaia all'anticodone del tRNA.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le basi azotate
Le 2 pirimidine del DNA sono la ________ e la ________. La base azotata adenina si può legare solo con la ________ perché entrambe sono in grado di formare ________ legami ________. Se, poi, una purina si legasse con un'altra purina le catene di DNA non avrebbero più ________ costante di 2 nm.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il codice genetico
Indica se le seguenti affermazioni sul codice genetico sono vere oppure false.
A: Nel codice genetico a ogni amminoacido corrisponde un unico e specifico codone.
B: Ogni anticodone presente sul tRNA è complementare a un corrispondente codone
della sequenza amminoacidica del polipeptide.
C: Il polipeptide si allunga quando sul ribosoma tramite un legame peptidico si attacca un amminoacido alla sequenza già formata.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La codifica di un amminoacido
La possibilità per un amminoacido di essere codificato da più di un tipo di tripletta dell'mRNA comporta il fatto che
A: un errore di lettura di una base azotata di una tripletta potrebbe non variare il tipo di amminoacido codificato.
B: deve esistere un numero di amminoacidi maggiore di quello delle triplette di basi azotate presenti sul DNA.
C: alcune molecole di tRNA con lo stesso sito d'attacco per gli amminoacidi presentino più di un tipo di anticodone.
D: esistano enzimi capaci di leggere le sequenze dei codoni dell'mRNA e siano in grado di correggere gli errori.
E: sulla catena polipeptidica si possano inserire diversi amminoacidi tra loro interscambiabili.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Codone e anticodone
Una sequenza di DNA contiene il codone GTA. Se questa sequenza viene trascritta in mRNA e se l'mRNA viene poi tradotto nei ribosomi, quale sarà l'anticodone del tRNA che si appaierà al codone trascritto?
A: CAT
B: CUT
C: GUA
D: CAU
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I cromosomi
Un cromosoma si forma a partire da una serie di ripiegamenti del DNA intorno a ________ tipi di istoni le cui molecole si trovano a coppie nel nucleosoma. Un altro istone, che ha per sigla ________ si trova ________ e alla struttura centrale. I nucleosomi sono legati tra loro da un filamento di ________ che li tiene uniti a una distanza di circa ________ nanometri. Ulteriori ripiegamenti danno poi origine ai ________ che, compattandosi, determinano la tipica struttura cromosomica visibile durante la ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La genetica delle cellule eucariote
Nelle cellule eucariote
A: la traduzione è la sintesi di un polipeptide diretta da RNA.
B: una molecola di mRNA può essere tradotta da più di un ribosoma per volta.
C: il codice genetico è diverso da quello delle cellule procariote.
D: qualsiasi ribosoma può essere impiegato per la traduzione di qualsiasi mRNA.
E: esistono lungo l'mRNA sia codoni di inizio sia codoni di fine.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La sintesi del DNA
La ________ del DNA inizia con la formazione di una bolla presso cui i due filamenti cominciano a separarsi grazie alla presenza di particolari ________. A questo punto ogni filamento originario viene ________ a partire dalla forcella di duplicazione, ma solo uno dei due filamenti viene sintetizzato in maniera ________, mentre l'altro necessita dell'enzima DNA ligasi per unire i segmenti.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La duplicazione del materiale genetico
Quando la molecola di ________ si duplica a partire dal ________, i due filamenti si separano grazie alla ________ dei legami ________. Ogni filamento ne forma un altro ________ utilizzando ________ disponibili nella cellula.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Duplicazione, trascrizione e traduzione
Indica se le seguenti affermazioni si riferiscono al processo di duplicazione, a quello di trascrizione o a quello di traduzione.
A: Un acido nucleico viene prodotto e attraversa la membrana nucleare.
B: Un enzima permette il riconoscimento del giusto amminoacido.
C: L'RNA ribosomiale consente la formazione di un legame peptidico.
D: La base azotata A si appaia con una timina.
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le funzioni degli acidi nucleici
Durante il processo di ________ è necessario che avvenga l'accoppiamento del codone dell'mRNA con________ del tRNA. L'allungamento della catena
________ avviene grazie alla presenza dell'________ che catalizza il legame tra la catena in via di formazione e l'amminoacido trasportato________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli istoni
Indica se le seguenti affermazioni sugli istoni sono vere oppure false.
A: Sono molecole proteiche e fanno parte della cromatina.
B: Sono strutture su cui si avvolge in DNA per formare i nucleosomi.
C: Sono del tutto differenti a seconda dell'organismo in cui si trovano.
D: Possono essere decine di milioni in una singola cellula.
E: Sono di 5 tipi, ciascuno con funzioni del tutto diverse.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il nucleotide
In un nucleotide di DNA
A: il gruppo fosfato è legato allo zucchero ribosio.
B: è presente solo una delle quattro basi azotate.
C: vi è un atomo di ossigeno in più rispetto al corrispondente nucleotide dell'RNA.
D: lo zucchero ha forma pentagonale con quattro vertici occupati da atomi di carbonio.
E: vi possono essere differenti tipi di gruppi fosfato.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Percentuale di DNA codificante
La porzione di genoma umano che codifica per proteine corrisponde a circa il
A: il 2%.
B: il 17%.
C: il 59%.
D: il 98%.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sequenze ripetute
Quale percentuale del genoma umano è costituito da brevi sequenze ripetitive di DNA microsatellite?
A: Circa il 3%.
B: Il 5-10%.
C: Più del 25%.
D: La percentuale varia dal 10 al 40% a seconda degli individui.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Dall'mRNA alla proteina
Una molecola di mRNA, tradotta da un ribosoma, dà origine a una proteina contenente 120 amminoacidi. Qual è il numero minimo di codoni che questo mRNA deve contenere?
A: 40, perché ogni amminoacido corrisponde a tre codoni.
B: 240, perché le proteine sono a elica singola, mentre gli acidi nucleici sono a doppia elica.
C: 120, perché ogni amminoacido corrisponde a un codone.
D: 360, perché un codone corrisponde a tre amminoacidi.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il tRNA
Senza tRNA una cellula non potrebbe
A: trasportare nel citoplasma le molecole presenti nel nucleo indispensabili alla sintesi proteica.
B: copiare il messaggio contenuto nel filamento di DNA.
C: separare i due filamenti che compongono la doppia elica del DNA.
D: tradurre l'informazione genetica contenuta nell'mRNA.
E: sintetizzare le catene polipeptidiche a essa necessarie.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Significato di tRNA
Che cosa indica la sigla tRNA?
A: RNA di trascrizione
B: RNA di traduzione
C: RNA delle triplette
D: RNA di trasporto
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza