Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Libro
Chimica delle fibre tessili
Capitolo
Capitolo 3 - La seta
INFO

Chimica

Uccisione della crisalide
Il processo nel quale si evita la fuoriuscita della farfalla dal bozzolo per impedire la rottura del filo di seta prende il nome di
A: spelaia
B: filugello
C: stufatura
D: sfarfallatura
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il baco da seta
Nella sericoltura le uova del baco da seta (Bombix mori) vengono poste in ambiente refrigerato per facilitarne la schiusa. Da questo momento in poi i bachi crescono rapidamente nutrendosi di foglie di eucalipto fino a raggiungere nel giro di pochi giorni le condizioni per la prima muta. Questi eventi si ripetono ogni 2-3 giorni permettendo all'allevatore di riconoscere l'età del baco e di predisporre il cosiddetto «finto bosco» per la sfarfallatura che si verifica in genere dopo 4-5 mute. Dopo circa 4 giorni e la tessitura fino a 1,5 metri di lunghezza del preziosissimo filo di seta, il bozzolo è chiuso.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Muta del baco da seta
Quale delle seguenti affermazioni non si riferisce alla muta del baco da seta?
A: Comporta la trasformazione dell'epitelio intestinale e tracheale del baco
B: Ha una durata di circa 24 ore
C: Si verifica durante un arresto dello sviluppo del baco
D: Nella prima muta si formano i seritteri, le ghiandole produttrici di fibroina
E: Si verifica ogni 5-6 giorni per 4 o 5 volte prima che il baco sia maturo
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Bombix mori
La produzione di ________ da parte di Bombix mori, l'insetto comunemente chiamato ________ alludendo alla sua abitudine a produrre bozzoli, è un processo che comporta l'intervento di  diversi tipi di ghiandole. I ________ producono ________, una proteina che si forma nella porzione ________ della ghiandola e si accumula nel ________ in attesa di essere ________ attraverso il dotto escretore in fili separati. La ________ è invece l'altra sostanza prodotta, che fa da collante per le bave. Il loro insieme prende il nome di seta.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Differenze strutturali tra fibroina e cheratina
Le differenze strutturali tra fibroina e cheratina sono principalmente dovute
A: alla solubilità della fibroina in acqua calda
B: alla capacità della fibroina di passare dalla configurazione beta a quella alfa per effetto della trazione
C: alla struttura secondaria di tipo beta della fibroina
D: al maggior contenuto in tirosina della fibroina (10% contro 2%)
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Sericina
Quale tra le caratteristiche elencate non si riferisce alla sericina?
A: Possiede una organizzazione strutturale non crstallina
B: È solubile in acqua e tensioattivi
C: La sua formula bruta è C15H23N5O7
D: È un liquido gommoso
E: Contiene circa il 10% di tirosina
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Proprietà della seta
Individua quali delle seguenti affermazioni su proprietà e caratteristiche della seta sono vere e quali false
A: È un tessuto che gualcisce facilmente
B: È opportuno usare acqua ossigenata piuttosto che candeggina come sbiancante
C: La mano della seta cruda è piuttosto morbida
D: È resistente agli acidi inorganici concentreati come l'acido cloridrico
E: La seta cotta si ottiene rimuovendo la sericina dal prodotto
F: Possiede affinità per tutti i tipi di coloranti
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Bisso
Che cos'è il bisso?
A: Una tussah cinese, la seta selvatica prodotta dal lepidottero Antherea pernyi
B: Una fibra animale prodotta dal mollusco Pinna nobilis
C: Una fibra prodotta dal ragno del Madagascar (Nephila)
D: Una tussah giapponese, la seta selvatica prodotta dal lepidottero Antherea yama-mai
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Proprietà esteriori della seta
Togliendo la sericina e separando le bave della seta si ottiene
A: seta cotta
B: il craquant
C: un notevole miglioramento in morbidezza
D: l'opacizzazione del prodotto
E: una colorazione bianco-giallastra
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Comportamento nei confronti della luce
Qual è il comportamente della seta quando è esposta alla luce?
A: Si contrae e si increspa ma non si danneggia
B: Perde tenacità e ingiallisce
C: Si carica in modo elettrostatico
D: Può dare sensazione di prurito in soggetti predisposti
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Comportamento nei confronti degli agenti chimici
Che cosa accade trattando la seta con acido solforico diluito a media concentrazione?
A: Si scioglie in pochi minuti
B: Si increspa senza danneggiarsi
C: Si ottiene il craquant
D: Si contrae fino al 50% della sua lunghezza
E: Perde il colore
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Lavaggio della seta
Tra le seguenti sostanze quale potrebbe essere usata per il candeggio della seta?
A: Ipoclorito di sodio
B: Acido solforico diluito
C: Acqua ossigenata
D: Acido acetico diluito
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Cernita dei bozzoli
Nella cernita dei bozzoli i «doppioni» vengono scartati perché l'operazione di trattura della seta risulta difficile a causa
A: della presenza di 2 bave intrecciate prodotte da 2 crisalidi  
B: della produzione di un bozzolo grosso e molle con una fibra estremamente sottile
C: della presenza di 2 bave intrecciate prodotte da 1 crisalide  
D: della produzione di un bozzolo grosso e molle con una fibra estremamente spessa
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Trattamenti e lavorazione della seta
Nella cernita si scartano i bozzoli affetti da pebrina o atrofia del baco, semiaperti e spesso con crisalide morta, che prendono il nome di
A: bambagiati
B: puntuti
C: aperti
D: bucati
E: sfarfallati
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Prime fasi di lavorazione della seta
Nella lavorazione della seta l'operazione con cui si individua il capo principale della bava è la
A: trattura
B: crivellatura
C: cernita
D: scopinatura
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Fasi di lavorazione della seta
Individua il corretto ordine delle operazioni di lavorazione della seta.
________ - ________ - ________ - ________ - ________
PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Seta semicotta o raddolcita o souple
Per ottenere la seta raddolcita o souple è necessario
A: rimuovere completamente la sericina
B: eseguire la sgommatura per il 5-10 %
C: rimuovere dal 12 al 20 % di sericina
D: eseguire la sgommatura al massimo per il 20%
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Sgommatura
La seta cruda, costituita da due bave di sericina completamente separate e lucide, possiede un peso fino al 25% inferiore, maggiore tenacità ed elasticità. Per recuperare alcune di queste caratteristiche si può sottoporre al trattamento di carica con sali di vario tipo. Poiché la seta si vende a peso, una carica sotto al pari (l'aggiunta di sali superiore al peso perduto durante la trattura) permette di fare profitto recuperando tenacità ed elasticità del prodotto.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Differenze tra i filamenti di seta
Quale filamento di seta tra i seguenti appare cilindrico, lucido, trasparente e con bordi rifrangenti all'analisi microscopica?
A: Seta selvatica
B: Seta greggia
C: Seta caricata
D: Seta cotta
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Comportamento nei confronti degli acidi inorganici
Dall'analisi di una partita di fibre mediante saggio dell'acido nitrico concentrato, il 50% si scioglie in una soluzione gialla mentre l'altra parte non si altera in alcun modo. Qual è la composizione della partita?
A: 50% seta e 50% lana
B: 50% lana e 50% fibre vegetali
C: 50% seta e 50% lana e fibre vegetali
D: 50% seta e 50% fibre vegetali
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza