INFO

Biologia

La classificazione degli esseri viventi
Quale delle seguenti categorie comprende tutte le altre elencate?
A: Classe.
B: Ordine.
C: Genere.
D: Famiglia.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La classificazione degli esseri viventi
Pantera pardus e Pantera leo appartengono:
A: a classi differenti.
B: allo stesso genere e alla stessa specie.
C: allo stesso regno, phylum, classe, famiglia e genere.
D: alla stessa specie, ma a generi differenti .
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La classificazione degli esseri viventi
Homo sapiens indica un organismo appartenente
A: alla classe Homo.
B: al genere Homo e alla specie H. sapiens.
C: al regno degli ominidi di tipo sapiens.
D: alla specie Homo e al genere sapiens.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La specie biologica
Secondo la definizione di specie biologica, i membri di due specie diverse
A: vivono in diverse aree geografiche.
B: in alcuni casi si possono accoppiare, ma non generano prole fertile.
C: non si possono accoppiare in nessun caso.
D: sono diversi gli uni dagli altri.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le prime cellule sulla Terra
Le prime cellule comparse sulla Terra erano probabilmente
A: procariotiche.
B: autotrofe.
C: eucariotiche.
D: virali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli archei alofili
Gli archei alofili sono procarioti:
A: autotrofi chemiosintetici.
B: di sforma sferica.
C: adattati a elevate concentrazioni saline.
D: adattati a elevate temperature.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Escherichia coli, un batterio che vive nell'intestino umano, ha l'aspetto di una minuscola salsiccia stretta e lunga. Esso è un:
A: spirillo.
B: bacillo.
C: vibrione.
D: cocco.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Metanogeni, alofili, termofili
Metanogeni, alofili e termofili sono esempi di:
A: batteri eterotrofi.
B: archei.
C: batteri endosimbiotici.
D: protozoi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I cianobatteri
Quale fra le seguenti descrizioni si riferisce a un cianobatterio?
A: E'un procariote chemioeterotrofo.
B: E' un procariote estremofilo.
C: E' un procariote patogeno.
D: E' un procariote fotosintetico.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le alghe
Le alghe sono classificate in relazione:
A: al tipo di pigmento che possiedono.
B: alla modalità di movimento.
C: alla dimensione.
D: alla modalità di nutrizione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Associazioni simbiotiche
Che cosa origina l'associazione simbiotica tra funghi e alghe verdi unicellulari?
A: Il micelio.
B: L'humus.
C: Le muffe.
D: I licheni.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La cellula eucariotica
Qual è la dimensione di una tipica cellula eucariotica?
A: 10 nm.
B: 100 nm.
C: 10-100 μm.
D: 1-10 μm.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I protisti
Il termine protisti è relativo ad un gruppo di organismi che comprende:
A: i procarioti eterotrofi.
B: le piante.
C: solo le alghe unicellulari.
D: le alghe e i protozoi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Alghe e protozoi
Qual è la differenza tra alghe e protozoi?
A: I protozoi sono autotrofi, le alghe eterotrofe.
B: I protozoi sono parassiti, le alghe no.
C: Le alghe sono fotosintetiche, quasi tutti i protozoi sono eterotrofi.
D: I protozoi possono muoversi, le alghe no.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I funghi
I funghi si nutrono per
A: endocitosi.
B: chemiosintesi.
C: assorbimento.
D: fotosintesi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I funghi
Da quale sostanza sono costituite le pareti cellulari dei funghi?
A: Cellulosa.
B: Peptidoglicani.
C: Fosfolipidi.
D: Chitina.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le piante
Quale delle seguenti affermazioni non si riferisce alle piante?
A: Sono organismi autotrofi fotosintetici.
B: Sono organismi pluricellulari.
C: Sono ricchi di chitina nella membrana esterna.
D: Sono organismi eucariotici.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le piante
A differenza delle alghe dalle quali sono derivate, le piante
A: hanno strutture specifiche come le foglie, le radici e il fusto.
B: necessitano di diossido di carbonio per svolgere la fotosintesi.
C: possono essere unicellulari.
D: contengono pigmenti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I muschi
Nei muschi qual è il compito dei gamentangi?
A: Produrre spore aploidi.
B: Produrre i gameti.
C: Produrre lo sporofito.
D: Proteggere i gameti dalla disidratazione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'alternanza delle generazioni
Come avviene l'alternanza delle generazioni?
A: Tra gametofito aploide e sporofito diploide.
B: Attraverso la produzione del gametofito per meiosi dalle spore.
C: Tra sporofito aploide e gametofito diploide.
D: Con le stesse modalità in tutte le piante.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le piante
Pteridofite, gimnosperme e angiosperme non condividono il fatto di essere:
A: caratterizzate dall'alternanza di generazioni.
B: vascolari.
C: pluricellulari.
D: dotate di fusto legnoso.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le felci
Qual è la caratteristica delle foglie delle felci?
A: Portare i gameti sulla pagina inferiore.
B: Portare le spore sulla pagina inferiore.
C: Formare il protallo.
D: Non possedere stomi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I frutti
Tutti i frutti sono una modificazione
A: dell'ovario.
B: del seme.
C: dello sporofito.
D: dei sepali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La riproduzione delle angiosperme
La riproduzione delle angiosperme è effettivamente svolta da:
A: polline e ovario.
B: sepali e ricettacolo.
C: stilo e stigma.
D: filamento e antera.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le piante commestibili
La nostra specie basa buona parte della propria alimentazione sulle
A: gimnosperme.
B: angiosperme.
C: briofite.
D: pteridofite.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'impollinazione
L'impollinazione di una pianta con i fiori vivacemente colorati è probabilmente
A: antropofila (dovuta all'azione dell'uomo).
B: idrofila (dovuta all'azione dell'acqua).
C: entomofila (dovuta all'azione degli insetti).
D: anemofila (dovuta all'azione del vento).
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza