INFO

Chimica

Calcolo del prodotto di solubilità
A una certa temperatura il sale poco solubile AgI, posto in soluzione, ha [Ag+] = 10–8 M. Quanto vale il prodotto di solubilità?
A: 2.10–8
B: 1064
C: 10–16
D: 1016
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il prodotto di solubilità per le reazioni di dissoluzione
Il prodotto di solubilità per le reazioni di dissoluzione
A: indica il valore massimo che può raggiungere il prodotto delle concentrazioni degli ioni del sale
B: indica la temperatura in cui si ha il prodotto delle concentrazioni degli ioni del sale
C: è calcolabile per le reazioni in cui si hanno composti molto solubili
D: è calcolabile per le soluzioni di composti ionici che raggiungono l'equilibrio eterogeneo
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Saggio sulla quantità di cloruri presenti nelle acque potabili
Per valutare la quantità di cloruri presenti nelle acque potabili quale dei seguenti sali sceglieresti per effettuare il saggio?
A: KCl
B: NaCl
C: NH4Cl
D: AgCl
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La precipitazione frazionata
Quale tra i seguenti è un esempio di precipitazione frazionata?
A: In una soluzione contenente ioni Cl- e CrO42- vengono effettuate aggiunte successive di AgNO3.
B: Una soluzione è satura contemporaneamente di CaCO3 e BaCO3.
C: Una soluzione è satura contemporaneamente di NaCl e K2CrO4.
D: A un becher contenente acqua distillata vengono aggiunte in sequenza diverse quantità di AgNO3.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Equilibri di solubilità
Quale delle seguenti affermazioni è inesatta?
A: L'attività dei solidi puri si considera pari a 1.
B: La concentrazione dei solidi puri si considera pari a 1.
C: Nel caso di un solido non elettrolito, l'attività del solido solvatato corrisponde alla solubilità.
D: Nel caso di un solido elettrolita, si deve tenere conto che il soluto si dissocia in ioni.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Relazione tra solubilità e prodotto di solubilità
Quale formula esprime la solubilità in funzione del prodotto di solubilità per il sale NaCl?
A: s2 = Ks
B: s = Ks2
C: 4s3 = Ks
D: 27s4 = Ks
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Fattori che influenzano la solubilità
Quando si valuta il rapporto tra la solubilità di un sale e il suo Ks, ________, possono intervenire diversi fattori. Per esempio, se gli ioni partecipano a equlibri acido-base (nel caso il cui il sale derivi da un acido o da una base ________), per il principio di ________ la solubilità del sale ________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Previsione della formazione di un precipitato
A: Da una reazione di precipitazione si ottiene una soluzione satura.
B: Quando Qs < Ks la soluzione è soprassatura e non si può formare il precipitato.
C: Quando Qs > Ks la soluzione è soprassatura e si può formare il precipitato.
D: Se Qs > Ks in soluzione sicuramente troveremo un precipitato.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Quando una specie solubile si distribuisce tra due solventi immiscibili
Siano A e B due solventi immiscibili tra loro e sia S un soluto solubile sia in A che in B. Che cosa rappresenta l'espressione K = [SB]e/[SA]e?
A: la costante di ripartizione
B: il prodotto di solubilità
C: il prodotto ionico
D: la costante di precipitazione
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il risciacquo di un bicchiere
Perchè se risciacquo un bicchiere più volte con poca acqua viene più pulito che se lo risciacquo una volta sola con tanta acqua?
A: Perchè a parità di volume totale di solvente estrattore, più estrazioni con piccole porzioni sono più efficienti di poche con volumi maggiori.
B: Perchè a parità di volume totale di solvente estrattore, poche estrazioni con piccole porzioni sono più efficienti di molte con volumi maggiori.
C: Perchè a parità di volume totale di solvente si sfrutta l'effetto dello ione comune.
D: Nessuna delle tre opzioni è corretta.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Confronto tra costanti di prodotto di solubilità
Stabilisci se i seguenti composti sono più o meno solubili di Ag2CrO4 (Ks = 1,2 • 10-12).
A: Tl2CrO4, Ks = 9,8 • 10-13
B: Ag2SO4, Ks = 1,5 • 10-5
C: Ca(OH)2, Ks = 6,5 • 10-6
D: AgCl, Ks = 1,8 • 10-10
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Determinazione della formazione di un precipitato
Determina se dopo il mescolamento di 10 mL di CaCl2 1,0 • 10-3 M e 5,0 mL di NaF 1,0 • 10-2 M si ha la precipitazione di CaF2.
A: sì
B: no
C: È necessario conoscere il valore di Ks di CaF2.
D: Non è possibile calcolare Qs con i dati a disposizione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le soluzioni sature
Una soluzione è satura contemporaneamente di BaCrO4 (Ks = 2,3 • 10-10) e BaSO4 (Ks = 1,2 • 10-10).
Qual è la concentrazione (in mol • L-1) dello ione Ba2+ in soluzione?
A: 1,9 • 10-5
B: 1,2 • 10-5
C: 6,4 • 10-6
D: 1,5 • 10-5
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La formazione di un precipitato di cloruro di argento
La Ks di AgCl a 25 °C  è 1,8 • 10-10. Stabilisci per ciascuno dei seguenti casi se AgCl precipita o no.
A: [Ag+] = 2,5 • 10-2
[Cl-] = 5,0 • 10-5
B: [Ag+] = 6,7 • 10-15
[Cl-] = 4,3 • 10-10
C: [Ag+] = 5,3 • 10-4
[Cl-] = 5,3 • 10-4
Domande in serieDomande in serie
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Effetto dello ione comune
Che cosa succede all'equilibrio di solubilità di PbCl2 se aggiungiamo NaCl?
A: Si sposta verso sinistra e quindi la solubilità aumenta.
B: Si sposta verso sinistra e quindi la solubilità diminuisce.
C: Si sposta verso destra e quindi la solubilità aumenta.
D: Si sposta verso destra e quindi la solubilità diminuisce.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Solubilità, prodotto di solubilità e quoziente di reazione
Associa a ciascun termine la corrispondente definizione.
solubilità ________
prodotto di solubilità ________
Qs________
PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Prodotto di solubilità
Il prodotto di solubilità Kps di CaSO4, a 25 °C, in una determinata soluzione è 7,10 · 10 -5. Nelle condizioni in cui il prodotto delle concentrazioni ioniche è 2,5 · 10-6
A: si formerà il precipitato
B: non si formerà alcun precipitato
C: solo una parte degli ioni precipiterà per formare il sale solido
D: non si formerà alcun precipitato perchè il prodotto ionico non è uguale al prodotto di solubilità
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Prodotto di solubilità
Per ogni mole di sale disciolto CaF2, si formano rispettivamente ________ di ione Ca2+ e ________ di ione F-, tale che la solubilità del fluoruro di calcio corrisponde alla concentrazione del solo ione ________, mentre la concentrazione dello ione ________ è due volte la solubilità stessa. Ne risulta che, chiamando X la solubilità del sale, avremo [CaF2]disciolto = [Ca2+] = X, ma anche [F] = ________ [Ca2+] = ________, di conseguenza il prodotto di solubilità Kps = [Ca2+] · [F]2 = X · (2X)2 = ________ X3.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Soluzioni sature
Data la reazione
CaF2(s) ↔ Ca++(aq) + 2F(aq)
come deve essere il prodotto delle concentrazioni ioniche affinché la soluzione sia satura?
A: minore di Kps
B: maggiore di Kps
C: uguale a Kps
D: minore di Keq
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Prodotto di solubilità
A una certa temperatura il sale poco solubile AgI, posto in soluzione, ha [Ag+] = 10–8 M. Quanto vale il prodotto di solubilità?
A: 2.10–8
B: 1064
C: 10–16
D: 1016
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza