Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Posizionamento,
Trova errore
Libro
Chimica delle fibre tessili
Capitolo
Capitolo 10 - I materiali tessili
INFO

Chimica

Definizione di filato
Quale delle seguenti affermazioni non è riferibile a un filato?
A: Si ottiene dalla trasformazione di fibre discontinue
B: Si tratta di un prodotto di lunghezza indefinita
C: È resistente e flessibile
D: Si ottiene dalla seta
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

I filati ritorti
Un filato utilizzato dopo una operazione di unione di più fili con torsione di tipo S è
A: a mano sostenuta
B: ritorto semplice
C: ritorto composto
D: soffice
E: resistente e tenace
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Classificazione dei filati in base all'aspetto
Tra i filati fantasia per effetto, quello che forma tipiche increspature superficiali è detto
A: lamè
B: frisè
C: ondè
D: bouclè
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Tessuti non tessuti
Il tessuto usa-e-getta utilizzato nel settore igienico-sanitario
A: si ottiene mediante tessitura classica (trama o ordito)
B: è costituito da fibre corte di lana (o altri peli animali)
C: prevede la feltratura
D: deriva da consolidazione di fibre cellulosiche mediante sostanze polimeriche di origine sintetica
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Tessuti tradizionali o a fili ortogonali
Individua i caratteri fondamentali con cui si classificano le stoffe.
È il numero dei fili di ordito e di trama in un pollice quadrato di superficie - ________
Indica la lunghezza dei fili della trama - ________
È l'intreccio dei fili di ordito con quelli della trama rappresentabile come una scacchiera - ________
È l'intreccio in cui i fili di ordito ripassano su quelli di trama dopo 4, 6 o 7 fili - ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Damasco
In un tessuto damascato
A: sono presenti degli effetti di disegno policromi
B: il disegno spicca per contrasto di lucentezza sul fondo opaco
C: un corto pelo, fitto e morbido, si alza sulla faccia superiore del tessuto
D: un ordito funziona da fondo e uno da effetto
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Tessuti di cotone
Il tessuto di cotone realizzato dall'intreccio con armatura saia di fili di ordito blu-indaco in una trama grezza, è il cosiddetto
A: denim
B: tulle
C: tweed
D: loden
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Flanella
Quali caratteristiche si riferiscono al tessuto denominato flanella?
A: È fatto di lana
B: È fatto di cotone
C: Una leggera garzatura solleva una leggera peluria sulla superficie
D: Possiede un tipico effetto chiaro-scuro che ricorda le onde del mare
E: Presenta disegni a quadri con colori contrastanti
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il manufatto tessile
Intrecciando un unico filo non teso intorno a se stesso si ottiene
A: il filato
B: l'ordito
C: la maglia
D: la stoffa
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il rango di un tessuto a maglia
In un tessuto a maglia il cosiddetto rango riguarda
A: una sequenza orizzontale di maglie
B: una struttura derivante da sequenze orizzontali e verticali di maglia
C: il tratto di collegamento tra due boccole vicine
D: la porzione verticale della maglia
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Tessuti a maglia
Il tessuto double face, molto sostenuto e difficilmente demagliabile, ottenuto mediante due serie di aghi affacciati in cui lavorano alternativamente quelli in posizione pari e quelli in posizione dispari è
A: detto a maglia rasata (o jersey)
B: un tessuto a maglia in trama
C: detto a maglia links-links (o rovesciata)
D: detto a maglia interlock (o incrociata)
E: un tessuto a maglia in catena
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Tessili high tech
Una fibra di poliestere a sezione modificata capace di trattenere aria potrebbe essere utilizzata per ottenere un tessuto high tech con funzione
A: termoregolante
B: antistatica
C: impermeabile
D: antibatterica
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Gore-tex
Il Gore-tex è un tipo di tessuto a maglia la cui antistaticità è determinata sia dalla resina a base di alcol polivinilico detta teflon con cui è spalmato sia dalla presenza di pori ventimila volte più grandi di una goccia d'acqua. Il fatto che tali pori siano contemporaneamente 700 volte più piccoli di una molecola di vapor d'acqua rende il Gore-tex anche traspirante.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Microfibre
Qual è, indicativamente, il titolo del tessuto in microfibra più fine che si riesce a produrre attualmente?
A: 1-2 denari
B: 0,01 denari
C: 0,1 denari
D: 2 denari
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Analisi dei filati
In un filato il numero di spire misurabili nell'unità di lunghezza corrisponde
A: alla lunghezza del filato
B: all'intensità di torsione del filato
C: al peso specifico del filato
D: al grado di torsione del filato
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'intensità di torsione di un filato
In che modo si può misurare sperimentalmente l'intensità di torsione di un filato?
A: Con la bilancia di titolazione
B: Con il torsimetro
C: Con il picnometro
D: Con il tamburello
E: Nessuna risposta è corretta
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il dinamometro
Un dinamometro è uno strumento che può essere utilizzato per misurare direttamente
A: il carico di rottura
B: la densità assoluta
C: il peso specifico relativo
D: la resistenza specifica
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Analisi qualitativa dei tessuti
In una analisi qualitativa di un filato è necessario analizzare
A: solo i fili di ordito
B: solo i fili di trama
C: contemporaneamente sia i fili di ordito sia quelli di trama
D: separatamente sia i fili di ordito sia quelli di trama
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Analisi dei tessuti
A cosa serve un lentino contafili?
A: Per determinare la composizione di un tessuto
B: Per determinare il numero di fili di ordito e di trama presenti in 1 m2 di tessuto
C: Per determinare il numero di fili di ordito e di trama presenti in 1 cm2 di tessuto
D: Per determinare il titolo (o riduzione) di un tessuto
E: Per determinare la minima ripetizione di armatura
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Prove di laboratorio sui tessuti
Sottoponendo un tessuto a bagni caldi e all'azione di tensioattivi con fregamento a paletta si sta effettuando
A: una prova di resistenza
B: una prova di restringimento
C: una prova di usura
D: una verifica dell'armatura
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza