Tipo di esercizi
Scelta multipla
Libro
Biologia
Capitolo
C7 - La riproduzione e lo sviluppo embrionale
INFO

Biologia

L'acrosoma
L'acrosoma
A: contiene il nucleo dello spermatozoo.
B: è il flagello con cui si muove lo spermatozoo.
C: contiene i mitocondri necessari alla sopravvivenza e motilità dello spermatozoo.
D: contiene gli enzimi per attraversare i rivestimenti protettivi dell'oocita.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'oogenesi
Quale, tra le seguenti affermazioni relative all'oogenesi, è corretta?
A: Al termine della prima divisione meiotica si ha una distribuzione asimmetrica del citoplasma nelle cellule figlie.
B: Al termine della prima divisione meiotica si ha una distribuzione simmetrica del citoplasma nelle cellule figlie.
C: Al termine della prima divisione meiotica si ha una distribuzione asimmetrica del patrimonio genetico nelle cellule figlie.
D: Al termine della seconda divisione meiotica si ha una distribuzione asimmetrica del patrimonio genetico nelle cellule figlie.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'attivazione dell'oocita
Con il termine «attivazione dell'oocita» si intende
A: la penetrazione della granulosa da parte dello spermatozoo.
B: la fusione del nucleo dello spermatozoo con quello dell'oocita.
C: la fusione della membrana cellulare dello spermatozoo con quella dell'oocita.
D: l'ingresso del nucleo dello spermatozoo nell'ambiente citoplasmatico dell'oocita.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La blastocisti
La blastocisti è
A: lo zigote subito dopo la fecondazione.
B: la struttura che si forma dopo circa sei giorni di segmentazione.
C: l'embrione annidato nell'utero.
D: l'oocita prima della fecondazione.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I corpi cavernosi
Il riempimento dei corpi cavernosi, dovuto alla vasodilatazione dei vasi sanguigni che irrorano il pene, comporta
A: l'eiaculazione.
B: l'erezione.
C: la produzione di spermatozoi.
D: l'orgasmo.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La copulazione
Durante la copulazione lo sperma viene depositato
A: nel canale vaginale.
B: nell'utero.
C: nelle tube uterine.
D: negli ovidotti.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il corpo luteo
Il corpo luteo produce
A: estrogeni e progesterone che stimolano una nuova ovulazione.
B: estrogeni e progesterone che inducono un feedback negativo su ipotalamo e adenoipofisi.
C: estrogeni e progesterone che inducono un feedback positivo su ipotalamo e adenoipofisi.
D: l'ormone luteinizzante che induce un meccanismo di feedback negativo su ipotalamo e adenoipofisi.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il crossing-over
Il crossing-over che si verifica durante il processo meiotico
A: non influisce sulla variabilità genetica nei discendenti.
B: aumenta la variabilità genetica dei discendenti.
C: riduce la diversità genetica tra i gameti.
D: riduce la variabilità genetica nei discendenti.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'oocita
Quale, tra i seguenti, è il prodotto della prima divisione meiotica di un oocita?
A: Due oociti primari delle medesime dimensioni.
B: Due oociti secondari delle medesime dimensioni.
C: Un oocita secondario e un globulo polare.
D: Due globuli polari.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La fecondazione
La fecondazione normalmente si verifica
A: nelle ovaie.
B: nell'utero.
C: nel canale vaginale.
D: nell'ovidotto.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'ectoderma
L'ectoderma è un foglietto embrionale che si trova sulla superficie
A: esterna della gastrula e darà origine alle ossa dello scheletro.
B: esterna della gastrula e darà origine al sistema endocrino.
C: esterna della gastrula e darà origine al sistema nervoso.
D: interna della gastrula e darà origine al sistema nervoso.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'innesco dell'ovulazione
L'ovulazione è innescata
A: da alti livelli di ormone luteinizzante.
B: da elevati livelli di ormone follicolostimolante.
C: da alti livelli di progesterone.
D: da alti livelli di estrogeni.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il liquido spermatico
Gli spermatozoi possono sopravvivere nel liquido spermatico nutrendosi delle sostanze prodotte
A: dalla prostata.
B: dalle ghiandole bulbouretrali.
C: dalle vescicole seminali.
D: dai tubuli seminiferi.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La degenerazione del corpo luteo
Il corpo luteo, dopo che si è affermata una gravidanza, degenera
A: al termine della gravidanza.
B: durante il primo mese della gravidanza.
C: durante il terzo mese della gravidanza.
D: al termine del secondo trimestre.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La menopausa
Con la menopausa
A: si ha l'arresto dell'ovulazione e del flusso mestruale.
B: gli oociti prodotti non sono più fertili.
C: gli oociti prodotti non possono più essere fecondati dagli spermatozoi.
D: gli oociti continuano ad essere prodotti ma non vengono liberati negli ovidotti.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'oocita primario
Il completamento della prima divisione meiotica dell'oocita primario
A: è indotta dall'ormone luteinizzante.
B: è indotta dall'ormone follicolo stimolante.
C: è indotta dalla discesa dell'oocita lungo l'ovidotto.
D: è indotta dall'azione del corpo luteo.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'oocita
L'oocita fecondato normalmente si impianta
A: nel perimetrio.
B: nell'endometrio.
C: nel miometrio.
D: negli ovidotti.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'oogenesi
L'oogenesi
A: ha inizio durante la vita embrionale.
B: ha inizio al momento della pubertà.
C: si completa al momento dell'ovulazione.
D: si completa all'interno delle ovaie.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La variabilità genetica
Quale, tra i seguenti processi, aumenta significativamente la variabilità genetica nei discendenti?
A: La riproduzione asessuata.
B: La duplicazione del patrimonio genetico tramite mitosi.
C: La fecondazione tra due gameti aploidi.
D: Lo sviluppo dello zigote tramite successive divisione mitotiche.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I globuli polari
Al termine del processo di oogenesi quanti globuli polari sono prodotti per ogni oogonio?
A: Uno
B: Due
C: Tre
D: Quattro
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'ovulazione
L'ovulazione comporta lo scoppio
A: del follicolo e la liberazione di una coppia di oociti secondari.
B: del follicolo e la liberazione di una cellula uovo.
C: del follicolo e la liberazione di un oocita secondario.
D: del corpo luteo e la liberazione di un oocita secondario.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il secondamento
Con il termine «secondamento» si intende
A: la fuoriuscita del bambino attraverso il canale vaginale.
B: l'espulsione della placenta attraverso il canale vaginale.
C: il secondo periodo del travaglio.
D: le contrazioni indotte dalla ossitocina
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Lo sviluppo dell'oocita fecondato
Quale, tra le seguenti, rappresenta la corretta sequenza di sviluppo dell'oocita fecondato?
A: Fecondazione, impianto della blastocisti, segmentazione, gastrulazione.
B: fecondazione, segmentazione, gastrulazione, impianto della blastocisti.
C: Fecondazione, gastrulazione, segmentazione, impianto della blastocisti.
D: Fecondazione, segmentazione, impianto della blastocisti, gastrulazione.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le cellule di Sertoli
Le cellule di Sertoli
A: sono le cellule da cui si originano gli spermatociti.
B: sono le cellule da cui si originano gli spermatozoi.
C: forniscono sostegno e nutrimento ai precursori spermatici.
D: sono i precursori spermatici.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Lo sperma
La componente liquida dello sperma che contiene sostanze alcaline
A: è prodotta dalle ghiandole bulbouretrali.
B: è prodotta dalle vescicole seminali.
C: è prodotta dalla prostata.
D: è prodotta dai testicoli.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La spermatogenesi
Quale, tra le seguenti affermazioni relative al processo di spermatogenesi, è corretta?
A: Gli spermatociti primari hanno corredo cromosomico aploide.
B: Gli spermatociti secondari hanno corredo cromosomico aploide.
C: Gli spermatogoni hanno corredo cromosomico aploide.
D: Gli spermatidi hanno corredo cromosomico diploide.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il tubo neurale
Il tubo neurale si origina
A: dall'ectoderma durante la fase di organogenesi.
B: dal mesoderma durante la fase di organogenesi.
C: dall'ectoderma durante la fase di gastrulazione.
D: dall'endoderma durante la fase di organogenesi.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Specie vivipare
La specie umana è vivipara, ciò significa che
A: lo sviluppo dell'embrione avviene all'interno del corpo della madre.
B: la fecondazione avviene nelle vie genitali femminili.
C: la riproduzione è sessuata.
D: la madre allatta i propri figli.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza