C6. Il sistema linfatico e l'immunità

35 esercizi
SVOLGI
Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto
Libro
La nuova biologia.blu S / L'ambiente, le cellule e i viventi
Capitolo
C6. Il sistema linfatico e l'immunità
Libro
La nuova biologia.blu S / Genetica, biologia molecolare ed evoluzione
Capitolo
C6. Il sistema linfatico e l'immunità
Libro
La nuova biologia.blu S / Anatomia e fisiologia dei viventi
Capitolo
C6. Il sistema linfatico e l'immunità
Libro
La nuova biologia.blu / Le cellule e i viventi
Capitolo
C6. Il sistema linfatico e l'immunità
Libro
La nuova biologia.blu / Genetica, DNA e corpo umano
Capitolo
C6. Il sistema linfatico e l'immunità
Libro
La nuova biologia.blu / Dalla cellula al corpo umano
Capitolo
C6. Il sistema linfatico e l'immunità
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Le cellule e i viventi
Capitolo
C6. Il sistema linfatico e l'immunità
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Genetica, DNA ed evoluzione
Capitolo
C6. Il sistema linfatico e l'immunità
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Il corpo umano
Capitolo
C6. Il sistema linfatico e l'immunità
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Genetica, DNA, evoluzione e corpo umano
Capitolo
C6. Il sistema linfatico e l'immunità
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Dalla cellula alle biotecnologie
Capitolo
C6. Il sistema linfatico e l'immunità
INFO

Biologia

sistema immunitario
Quale/i delle seguenti affermazioni sulla risposta del sistema immunitario a patogeni è/sono corretta/e?
1. L'organismo produce gli antigeni più velocemente durante la risposta immunitaria secondaria.
2. L'organismo produce gli antigeni in maggiore quantità durante la risposta immunitaria secondaria.
3. Le cellule della memoria si formano durante la risposta immunitaria primaria.
A: solo 3
B: solo 2
C: solo 1
D: solo 1 e 2
E: tutte
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

immunoglobulins
Which statement about immunoglobulins is true?
A: they recognize and bind antigenic determinants
B: they help antibodies do their job
C: they encode some of the most important genes in an animal
D: they are the chief participants in nonspecific defense mechanisms
E: they are a specialized class of white blood cells
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

anticorpi specifici
Il nostro organismo è in grado di produrre anticorpi specifici contro molecole mai incontrate prima grazie a
A: la selezione dei cloni cellulari che producono gli anticorpi più efficienti contro un dato antigene
B: la plasticità e la versatilità della conformazione delle proteine che formano gli anticorpi
C: la riserva di anticorpi che ciascuno di noi riceve prima della nascita e durante l'allattamento
D: l'adattamento attivo degli antigeni che si adeguano a specifici anticorpi in modo da riconoscerli
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

anticorpi
Gli anticorpi hanno varie funzioni, ma non
A: si legano alle cellule batteriche causandone la morte
B: si legano a virus e batteri neutralizzandoli
C: agglutinano gli antigeni in voluminosi complessi
D: causano la precipitazione degli antigeni nel plasma
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

antigeni
Indica l'affermazione falsa relativa agli antigeni.
A: un linfocita possiede sulla membrana recettori per più antigeni
B: un antigene è una qualunque molecola che induce una risposta immunitaria
C: una macromolecola che è self per un organismo può determinare una risposta immunitaria in un altro
D: i microrganismi che determinano risposte immunitarie sono antigeni
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

antigenic determinant
Which statement about an antigenic determinant is not true?
A: a single protein has only one on its surface
B: it is a specific chemical grouping
C: it may be part of many different molecules
D: it is the part of an antigen to which an antibody binds
E: it may be part of a cell
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

clonal selection
According to the clonal selection theory
A: an individual animal contains many types of B cells, each producing one kind of antibody
B: an antibody changes its shape according to the antigen it meets
C: an individual animal contains only one type of B cell
D: each B cell produces many types of antibodies
E: many clones of antiself lymphocytes appear in the bloodstream
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

diversity of antibodies
The extraordinary diversity of antibodies results in part from
A: the rearrangement of genes
B: the action of monoclonal antibodies
C: the splicing of protein molecules
D: the action of cytotoxic T cells
E: their remarkable nonspecificity
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

epatite B
Un paziente affetto da epatite B non deve essere vaccinato contro di essa perché
A: la vaccinazione ha solo funzione di prevenzione e non di cura
B: essendo debilitato, potrebbe non tollerare la vaccinazione
C: non si può conoscere con sicurezza il ceppo che l'ha infettato
D: ha già acquisito l'immunità e la vaccinazione è inutile
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

infiammazione
Nel corso di un'infiammazione
A: la febbre ostacola la crescita dei patogeni e accelera i processi di riparazione
B: è liberata una sostanza nociva, detta istamina
C: c'è un afflusso di globuli rossi nella zona infiammata
D: il pus deve essere rimosso dal medico
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Jenner
La prima vaccinazione fu compiuta da Jenner:
A: alla fine del '700
B: all'inizio del '900
C: a metà del '900
D: a metà dell'800
E: alla fine dell'800
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

linfociti T
Indica l'affermazione falsa relativa ai linfociti T.
A: i linfociti TH sono i responsabili della produzione delle proteine MHC
B: i linfociti T possiedono recettori di membrana che pesano la metà di un anticorpo
C: i linfociti TH sono coinvolti nella risposta immunitaria di tipo cellulare
D: i linfociti TH devono il loro nome al fatto che inviano segnali chimici che fanno proliferare i linfociti B e TC
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

linfonodi
I linfonodi sono
A: masse di tessuto spugnoso che contengono molti globuli bianchi
B: un tipo di ghiandole esocrine
C: piccole masse dove viene filtrato il sangue
D: gli organi che producono i linfociti B
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

major histocompatibility complex
The major histocompatibility complex
A: codes for specific proteins found on the surfaces of cells
B: plays no role in T cell immunity
C: plays no role in antibody responses
D: plays no role in skin graft rejection
E: is encoded by a single locus with multiple alleles
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

memoria immunologica
La memoria immunologica
A: può essere stimata dal titolo anticorpale
B: è coinvolta nella risposta primaria, non in quella secondaria
C: è un processo distinto da quello attuato tramite vaccinazione
D: è una proprietà legata a specifici geni
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

MHC
Quale tra le seguenti affermazioni riguardanti il complesso maggiore di istocompatibilità non è vera?
A: si tratta di molecole proteiche presenti solo sulle membrane dei linfociti B
B: nella nostra specie la sue componenti sono dette antigeni umani leucocitari
C: esistono due classi principali di MHC che si trovano su differenti tipi di cellule
D: svolge un ruolo primario nel determinare la possibilità di trapianto di organi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Phagocytes
Phagocytes kill bacteria by
A: endocytosis
B: producing antibodies
C: complement proteins
D: T cell stimulation
E: inflammation
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

preparazione vaccini
Non è vero che si possono preparare vaccini
A: trasferendo anticorpi
B: da patogeni vivi la cui virulenza è stata attenuata
C: attraverso la tecnica del DNA ricombinante
D: da patogeni morti
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

proteine coinvolte nella risposta immunitaria
Quali tra le seguenti proteine non sono coinvolte nella risposta immunitaria?
A: i fagociti, che sono cellule che circolano nel sangue e nella linfa
B: le difensine, che sono sostanze tossiche agenti sulle membrane
C: gli interferoni, che agiscono su altre cellule dell'organismo
D: il lisozima, perché è un enzima con attività idrolitica
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

protezione imminitaria
Quale tra le seguenti affermazioni relative all'immunità è corretta?
A: l'immunità aspecifica agisce di norma velocemente
B: l'immunità specifica è un processo di difesa innato
C: ambedue i tipi di immunità hanno una memoria immunitaria
D: i meccanismi aspecifici si attivano in seguito a un'infezione
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

relazione tra molecola e funzione
Quale dei seguenti abbinamenti non è corretto?
A: lisina – digestione lisosomiale
B: lisozima – azione battericida
C: fibrina – coagulazione del sangue
D: istamina – vasodilatazione
E: tripsina – digestione delle proteine
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

risposta allergica
Quando si scatena una risposta allergica
A: mastociti e leucociti basofili rilasciano istamina
B: l'eccessiva attività delle IgG determina una patologia
C: i linfociti T sono coinvolti solo nell'ipersensibilità immediata
D: l'ipersensibilità ritardata inizia solo dopo diversi giorni di esposizione
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

risposta immunitaria acquisita
Quale delle seguenti cellule è responsabile di una risposta immunitaria acquisita?
A: plasmacellula
B: granulocita neutrofilo
C: granulocita basofilo
D: monocita
E: cellula natural killer
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

risposta immunitaria aspecifica
L'immunità aspecifica possiede potenti difese anche all'interno dell'organismo. Indica le due risposte corrette.
A: i fagociti sono una classe di globuli bianchi che comprende i granulociti e i monociti
B: I linfociti natural killer riconoscono e sopprimono le cellule tumorali e quelle infettate dai virus
C: il sistema del complemento comprende cellule specifiche antimicrobiche
D: gli interferoni sono speciali citochine prodotte dal linfociti T
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

risposta immunitaria
a) Si definisce ________ immunologica la mancanza di risposta ai propri antigeni.
b) Durante le prime fasi dello sviluppo, la ________ clonale elimina tutti i linfociti attivi contro gli antigeni self.
c) Il fenomeno detto ________ clonale sopprime, invece, la risposta immunitaria agli antigeni self in una fase successiva.
d) Questi fenomeni furono scoperti osservando la prole di alcuni parti gemellari ________ di bovini.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

risposta primaria
Le plasmacellule sono responsabili della risposta primaria. Indica quali affermazioni tra le seguenti sono corrette al riguardo.
A: la selezione clonale porta alla proliferazione del linfocita e alla formazione di plasmacellule e cellule della memoria
B: gli anticorpi sono un esempio di elevatissima specificità nel riconoscimento molecolare
C: la risposta ha inizio quando un antigene viene rilevato da un linfocita helper, attivato dal contatto
D: cellule effettrici e cellule della memoria si attivano intervenendo soltanto nella fase finale della risposta primaria
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

risposta umorale
La risposta umorale si definisce come
A: la produzione degli anticorpi contro virus e batteri presenti nei liquidi corporei
B: il cambiamento di stato d'animo associato al progredire di un'infezione
C: la risposta specifica dei linfociti T contro le cellule infettate da virus e batteri
D: l'azione specifica esercitata contro virus e batteri dall'attività dei linfociti B
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

selezione clonale
Non è vero che la selezione clonale
A: coinvolge i linfociti T helper
B: determina la formazione di cloni di linfociti B
C: avviene dopo il legame di un antigene con il recettore del linfocita
D: determina la formazione delle plasmacellule e delle cellule della memoria
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

sistema di protezione aspecifico
a) Comprende sistemi di protezione generici e aspecifici che possediamo dalla ________ .
b) La prima difesa è garantita dalle difese ________ tra cui la cute e la flora batterica.
c) Esistono anche delle difese interne, come per esempio le proteine del ________.
d) Nel caso di danno ai tessuti, l'organismo risponde con l'________.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

sistema linfatico
Quale dei seguenti non è un componente del sistema linfatico?
A: glomerulo
B: tonsilla
C: placca di Peyer
D: timo
E: milza
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

sistema linfatico
Il sistema linfatico svolge una funzione centrale nella risposta immunitaria. Quali tra le seguenti affermazioni sono corrette?
A: la linfa scorre nei vasi linfatici in una sola direzione
B: il sistema linfatico porta al sangue i lipidi assorbiti nel digerente
C: la linfa ha la stessa composizione del sangue
D: il sistema linfatico è importante solo per l'immunità specifica
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

sistemi di protezione adattativo
a) Il riconoscimento dell'antigene viene effettuato grazie a particolari molecole presenti sulle ________ dei linfociti B e T, definite recettori antigenici.
b) Dopo la maturazione negli organi linfatici ogni linfocita diventa ________
c) Dopo il contatto con l'antigene, il linfocita attivato inizia il processo di ________ .
d) I linfociti B sono responsabili della risposta immunitaria ________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

T cell receptors
T cell receptors
A: are important in combating viral infections
B: are the primary receptors for the humoral immune system
C: are carbohydrates
D: cannot function unless the animal has previously encountered the antigen
E: are produced by plasma cells
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

vaccinazioni
Le vaccinazioni
A: contribuiscono a rendere meno probabile il contagio anche per chi non è vaccinato
B: aumentano la probabilità di diffusione di una malattia, perché indeboliscono le difese naturali
C: sono una libera scelta dei cittadini e nessuna vaccinazione può essere obbligatoria
D: possono essere utilizzate per conferire a un individuo l'immunità passiva
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

vaccini
a) I vaccini ________ sono costituiti da patogeni vivi trattati per mezzo del calore o di sostanze chimiche.
b) Agenti patogeni morti possono essere trattati in modo da mantenere le proprietà ________.
c) Si definiscono a ________ i vaccini preparati a partire da componenti isolati di un organismo patogeno.
d) Grazie alle biotecnologie si possono ottenere i vaccini ________ nei quali sono stati inattivati alcuni geni del patogeno.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza