Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto
Libro
La nuova biologia.blu S / L'ambiente, le cellule e i viventi
Capitolo
C12. La biologia del cancro
Libro
La nuova biologia.blu S / Anatomia e fisiologia dei viventi
Capitolo
C12. La biologia del cancro
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Le cellule e i viventi
Capitolo
C12. La biologia del cancro
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Genetica, DNA ed evoluzione
Capitolo
C12. La biologia del cancro
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Il corpo umano
Capitolo
C12. La biologia del cancro
INFO

Biologia

biopsia
La biopsia
A: prevede l'analisi microscopica di una campione di tessuto
B: prevede il sequenziamento del DNA estratto dalle cellule tumorali
C: consente di individuare le metastasi
D: non prevede l'analisi morfologica delle cellule tumorali
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

cellule staminali tumorali
Le cellule staminali tumorali:
A: rispondono poco ai farmaci antitumorali perché crescono lentamente
B: perdono la capacità di duplicarsi
C: vanno incontro solo a divisione cellulare simmetrica
D: rappresentano circa il 20% delle cellule del tumore
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

cellule tumorali
Quale tra le seguenti affermazioni sulle cellule tumorali non è vera?
A: determinano la morte dei vasi sanguigni adiacenti
B: non attivano l'apoptosi
C: possiedono DNA instabile
D: proliferano in uno stato di infiammazione cronica
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

chirurgia
La chirurgia come terapia antitumorale
A: è efficace se il tumore non ha prodotto metastasi
B: è ancora oggi molto invasiva e devastante
C: può essere utilizzata per trattare tumori emopoietici
D: non è mai utile per la caratterizzazione del tumore
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

farmaci a bersaglio molecolare
I farmaci a bersaglio molecolare
A: colpiscono in modo mirato solo le cellule tumorali
B: non richiedono mai di caratterizzare le mutazioni delle cellule tumorali
C: vengono assunti solo il tempo necessario per uccidere le cellule tumorali
D: non sono un'alternativa ai chemioterapici tradizionali
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

farmaco in commercio
Per introdurre un farmaco in commercio in Italia
A: occorre testare il farmaco su cellule in vitro e in vivo, quindi con gli animali e con gli esseri umani
B: si inizia con una sperimentazione su un campione di pazienti volontari
C: innanzitutto si deve chiedere l'autorizzazione alla FDA degli Stati Uniti
D: non è necessaria l'approvazione dell'AIFA e dell'EMA
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

fumo di sigaretta
Il fumo di sigaretta
A: contiene sostanze responsabili del tumore al polmone, al cavo orale, al seno, all'intestino
B: non è classificabile come cancerogeno perché è un miscuglio omogeneo
C: contiene ozono, responsabile di leucemie
D: è dannoso se inalato direttamente
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

insorgenza tumore
Quale tra i seguenti fattori ambientali non può determinare un tumore?
A: molecole antibiotiche
B: raggi UV
C: alcuni virus che possiedono nel genoma degli oncogéni
D: sostanze chimiche come il benzene
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

insorgenza tumore
Tra i fattori che contribuiscono a determinare un tumore
A: vi può essere una mutazione di un oncogéne
B: non esiste mai il caso
C: non bisogna considerare l'esposizione a sostanze mutagene
D: bisogna considerare un inadeguato apporto di ore di sonno
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

metastasi
Le metastasi
A: sono formate da colonie di cellule in cui si sono accumulate mutazioni che le rendono particolarmente resistenti
B: insorgono in uno stadio precoce dei tumori
C: sono ostacolate nella loro formazione dall'angiogenesi
D: si formano in qualunque tessuto con facilità
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

mutazioni
Nel corso della vita di un essere umano avvengono
A: molte mutazioni ma non sempre determinano l'insorgenza di tumori
B: poche mutazioni e non sempre determinano tumori
C: molte mutazioni che sono sempre individuate ed eliminate dai sistemi di correzione del DNA
D: poche mutazioni a causa dell'accuratezza dei sistemi di riparazione del DNA
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

nuove terapie farmacologiche
Quale tra le seguenti affermazioni sulle nuove terapie farmacologiche contro il cancro non è vera?
A: sono efficaci in diversi tipi di tumori
B: sono state testate dapprima con cellule in vitro e organismi interi
C: sono state approvate da apposite agenzie regolatorie, una italiana e una europea
D: sono state testate in sperimentazioni cliniche con gli esseri umani
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

oncosoppressori
Gli oncosoppressori sono dei ________ che hanno il compito di ________ la divisione cellulare.
Gli scienziati hanno dimostrato che nei tumori gli oncosoppressori sono ________.
Affinché, però, possa insorgere il tumore, entrambi gli ________ degli oncosoppressori devono essere disattivati.
Nel caso un individuo nasca con un allele già mutato, si parla di predisposizione ________ al tumore.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

persone che si ammalano
Quale di queste affermazioni non è vera? La percentuale di persone che si ammalano di tumore ogni anno è aumentata
A: in Italia del 15% dal 2010 al 2015
B: in modo variabile da nazione a nazione
C: così come il tasso di mortalità delle persone a cui viene diagnosticata la patologia
D: a causa dell'allungarsi della vita
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

radioterapia
La radioterapia
A: utilizza radiazioni molto energetiche come i raggi X
B: non può mai essere associata ad altre terapie antitumorali
C: sfrutta i raggi prodotti da sorgenti luminose
D: è utilizzata solo in una piccola percentuale (2%) dei pazienti oncologici
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

risposta infiammatoria
La risposta infiammatoria associata ai tumori
A: è testimoniata dall'alta concentrazione di globuli bianchi tra le cellule cancerogene
B: non dipende mai dal sistema immunitario
C: si innesca solo nelle fasi iniziali dello sviluppo dei tumori
D: è stata ipotizzata da ricercatori statunitensi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

sviluppare un tumore
La probabilità di sviluppare un tumore è definita probabilità ________ perché è dovuta a tre fattori:
– fattori esterni, detti anche ________ determinati da agenti ________ e ________;
– fattori ________ , che comprendono mutazioni di geni ereditate dai genitori;
– fattori casuali, associati a errori durante la ________ del DNA.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

tumore
Quale tra le seguenti affermazioni sul tumore non è vera?
A: si origina solo da alcuni tipi di cellule
B: è una patologia complessa la cui frequenza è aumentata nel Novecento
C: è detto sarcoma se interessa i tessuti connettivi
D: è detto benigno se rimane localizzato nel punto dove si è sviluppato
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

tumori
a) I tumori dei tessuti epiteliali sono detti ________.
b) I tumori dei tessuti osseo e adiposo sono detti ________.
c) I tumori delle cellule gliali del tessuto nervoso sono detti ________.
d) I tumori delle cellule del sangue sono chiamati ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

tumori
Il paesaggio genomico dei tumori
A: comprende qualche centinaio di mutazioni
B: è molto semplice e facile da studiare
C: ha dimostrato che le c nell'insorgenza della patologia sono poche
D: mostra che i meccanismi di riparazione del DNA sono sempre efficaci
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza