B3. L'espressione genica: dal DNA alle proteine

28 esercizi
SVOLGI
Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto
Libro
La nuova biologia.blu S / L'ambiente, le cellule e i viventi
Capitolo
B3. L'espressione genica: dal DNA alle proteine
Libro
La nuova biologia.blu S / Genetica, biologia molecolare ed evoluzione
Capitolo
B3. L'espressione genica: dal DNA alle proteine
Libro
La nuova biologia.blu S / Anatomia e fisiologia dei viventi
Capitolo
B3. L'espressione genica: dal DNA alle proteine
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Le cellule e i viventi
Capitolo
B3. L'espressione genica: dal DNA alle proteine
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Genetica, DNA ed evoluzione
Capitolo
B3. L'espressione genica: dal DNA alle proteine
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Il corpo umano
Capitolo
B3. L'espressione genica: dal DNA alle proteine
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Genetica, DNA, evoluzione e corpo umano
Capitolo
B3. L'espressione genica: dal DNA alle proteine
Libro
La nuova biologia.blu PLUS / Dalla cellula alle biotecnologie
Capitolo
B3. L'espressione genica: dal DNA alle proteine
INFO

Biologia

Adapters
The adapters that allow translation of the four-letter nucleic acid language into the 20-letter protein language are called
A: transfer RNAs
B: aminoacyl-tRNA synthetasis
C: ribosomal RNAs
D: messenger RNAs
E: ribosomes
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Codice genetico
Per codice genetico si intende
A: la corrispondenza tra codoni e amminoacidi
B: il messaggio contenuto in un dato mRNA
C: l'insieme di tutte le informazioni presenti nel DNA
D: l'insieme degli RNA di trasporto presenti all'interno della cellula
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Codice genetico
Il codice genetico è definito degenerato o anche ridondante perché
A: un amminoacido può essere codificato da più codoni
B: la struttura dei geni è in continua mutazione
C: uno stesso codone codifica diversi amminoacidi
D: a sequenza dei codoni non è separata da intervalli, ma è continua
E: è differente in tutti gli organismi, tranne nei gemelli omozigoti
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Codoni
Nel codice genetico
A: nessun amminoacido corrisponde a più codoni
B: nessun codone corrisponde a più amminoacidi
C: non tutti i codoni corrispondono a un amminoacido
D: esistono un codone di inizio e uno di stop
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

difference between RNA and DNA
Which of the following is not a difference between RNA and DNA?
A: RNA has five bases; DNA has four
B: RNA has uracil; DNA has thymine
C: RNA has ribose; DNA has deoxyribose
D: RNA is a single polynucleotide strand; DNA is a double strand
E: RNA is relatively smaller than human chromosomal DNA
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

DNA e mRNA
Quale delle seguenti proprietà NON può essere usata per distinguere la molecola di DNA da quella di mRNA maturo?
A: presenza di legami fosfodiesterici
B: tipo di zucchero presente
C: presenza di una doppia elica
D: presenza di introni
E: presenza di uracile
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

DNA
Se si escludono mutazioni genetiche, tutte le cellule eucariotiche che si originano da una divisione mitotica
A: hanno sempre lo stesso genotipo della cellula madre
B: hanno sempre lo stesso fenotipo della cellula madre
C: sono sempre identiche sia genotipicamente sia fenotipicamente alla cellula madre
D: hanno un contenuto di DNA pari alla metà della cellula madre
E: hanno un contenuto di DNA pari al doppio della cellula madre
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Dogma centrale della biologia molecolare
Negli eucarioti, il materiale genetico si trova nel nucleo e la sintesi proteica avviene nel citoplasma. Sulla base di questa considerazione, quali ipotesi propose Crick?
A: un messaggero deve trasportare l'informazione al citoplasma
B: deve esistere una molecola in grado di adattare un dato amminoacido al messaggio genetico
C: i ribosomi devono contenere RNA
D: l'informazione, in alcuni casi, può passare dall'RNA al DNA
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le mutazioni spontanee o indotte
Le mutazioni possono essere spontanee o indotte.
A: la citosina deaminata dall'acido nitroso si trasforma in uracile, pur essendo un nucleotide del DNA
B: in caso di un appaiamento scorretto della citosina, tutte le molecole di DNA derivanti saranno mutate
C: le mutazioni indotte sono una conseguenza di errori nella duplicazione del DNA
D: la citosina nella sua conformazione rara può appaiarsi temporaneamente alla guanina
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Mutation
A mutation that results in the codon UAG where there had been UGG is
A: a nonsense mutation
B: a missense mutation
C: a frame-shift mutation
D: a large-scale mutation
E: unlikely to have a significant effect
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Mutation
At a certain location in a gene, the non-template strand of DNA has the sequence GAA. A mutation alters the triplet to GAG. This type of mutation is called
A: silent
B: missense
C: nonsense
D: frame-shift
E: translocation
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Mutazione del DNA
In una molecola di mRNA, una mutazione trasforma la sequenza: 5'-AAA-UGG-ACG-CCU-3' in 5'-AAA-UGA-ACG-CCU-3'
A: non senso
B: per scorrimento del sistema di lettura
C: di senso
D: silente
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Mutazioni
Se nel DNA, laddove ci si aspetta una C, si trova invece una U, può essersi verificato un caso di mutazione
A: indotta da una deaminazione
B: per delezione della C originaria
C: di scorrimento della finestra di lettura
D: cromosomica, perché avviene nel DNA
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Mutazioni
Non tutte le mutazioni sono ereditarie perché
A: possono avvenire in cellule somatiche
B: possono non andare a colpire alcun gene
C: possono essere recessive e non manifestarsi
D: possono essere riparate da sistemi specifici
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Mutazioni
a) Le mutazioni ________ riguardano una singola coppia di basi.
b) Le mutazioni dette ________ riguardano inserzioni o delezioni di basi.
c) Le mutazioni ________ sono rilevabili nel genotipo, ma non nel fenotipo.
d) Le mutazioni ________ comportano una variazione nel numero di cromosomi.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Neurospora crassa
Beadle e Tatum con il loro esperimento su Neurospora crassa dimostrarono che
A: i geni determinano la sintesi degli enzimi
B: il materiale genetico è costituito da DNA
C: gli enzimi lavorano in sequenza
D: anche le muffe sono soggette a mutazioni
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Neurospora
Normally, Neurospora can synthesize all 20 amino acids. A certain strain cannot grow in minimal nutritional medium, but grows only when leucine is added to the medium. This strain
A: has a mutation affecting the biochemical pathway leading to the synthesis of leucine
B: is dependent on leucine for energy
C: has a mutation affecting the biochemical pathway leading to the synthesis of proteins
D: has a mutation affecting the biochemical pathway leading to the synthesis of all 20 amino acids
E: has a mutation affecting the biochemical pathways leading to the synthesis of 19 of the 20 amino acids
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ribosomi
I ribosomi
A: contengono tre siti di legame specifici
B: sono associati al reticolo endoplasmatico liscio
C: sono specifici per la sintesi di un dato mRNA
D: sono formati da tre subunità differenti
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

RNA
Which statement about RNA is not true?
A: transfer RNA functions in translation
B: ribosomal RNA functions in transcription
C: RNAs are produced by transcription
D: messenger RNAs carries the genetic information from the nucleus to ribosomes
E: DNA codes for mRNA, tRNA, and rRNA
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sintesi proteica
a) L'enzima ________ provvede a caricare il tRNA con il corrispondente amminoacido.
b) Ogni tRNA riconosce il suo ________ complementare e trova così il punto in cui legarsi all'mRNA.
c) La fase di ________ costituisce la parte centrale della sintesi proteica.
d) L'ingresso nel ribosoma di un codone di ________ porta alla conclusione del processo.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sintesi proteica
La sintesi proteica termina quando
A: nel ribosoma entra un codone di stop al quale si lega un fattore di rilascio
B: è stato aggiunto l'amminoacido corrispondente all'ultimo codone dell'mRNA
C: nel ribosoma entra un codone di stop al quale si lega un tRNA vuoto
D: nel ribosoma entra un codone di stop al quale non si lega nessuna molecola
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Template DNA strand
An mRNA has the sequence: 5'-AUGAAAUCCUAG-3'. What is the template DNA strand for this sequence?
A: 5'-CTAGGATTTCAT-3'
B: 5'-TACTTTAGGATC-3'
C: 5'-ATGAAATCCTAG-3'
D: 5'-GATCCTAAAGTA-3'
E: 5'-TACAAATCCTAG-3'
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

The genetic code
The genetic code
A: has more than one codon for many amino acids
B: is different for prokaryotes and eukaryotes
C: has changed during the course of recent evolution
D: has 64 codons that code for amino acids
E: is ambiguous
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Traduzione
Per lo svolgimento della traduzione sono necessari
A: i ribosomi, il tRNA e l'mRNA
B: il DNA e la DNA polimerasi
C: i ribosomi e il reticolo endoplasmatico ruvido
D: i nucleotidi trifosfato e l'ATP
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Trascrizione
Nel corso della trascrizione
A: la RNA polimerasi si lega a una specifica sequenza di basi detta promotore
B: uno specifico codone segna l'inizio della sequenza da trascrivere
C: si forma un RNA con la stessa sequenza dell'elica trascritta
D: un sistema di revisione provvede e correggere gli eventuali errori
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Trascrizione
a) La RNA polimerasi si lega al DNA in corrispondenza di una specifica sequenza detta ________.
b) Al suo interno si definisce ________ di inizio, il punto in cui comincia la trascrizione.
c) L'enzima legge il DNA solo in direzione ________ così che l'RNA cresce in direzione ________ .
d) Al contrario della DNA polimerasi, la RNA polimerasi non ha bisogno di un ________ per dare inizio al processo.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Modificazioni post traduzionali
In relazione alle modificazioni post-traduzionali si può affermare che
A: nell'apparato di Golgi avviene la glicosilazione delle proteine
B: ogni polipeptide rimane per molto tempo nel RER prima di dirigersi in altre sedi cellulari
C: non esiste una sequenza segnale per l'indirizzamento delle proteine nel nucleo
D: l'indirizzamento cellulare di ogni proteina è contenuto nella sua struttura tridimensionale
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Modifiche post-traduzionali delle proteine
a) La maggior parte delle proteine ________ non sono identiche al polipeptide tradotto dall'mRNA nei ________ .
b) Molti polipeptidi sono modificati in molti modi dopo la traduzione.
Le principali modifiche sono la ________, la fosforilazione e la ________ .
c) Queste modificazioni sono ________ per il funzionamento finale di una data proteina.
d) In alcune proteine c'è una speciale sequenza, detta ________ , che rappresenta una sorta di indirizzo per la destinazione finale della proteina stessa.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza