Filtri

Biologia

Darwin elaborò le sue teorie, osservando la distribuzione
A: degli esseri viventi
B: delle rocce
C: dei paesaggi
D: dei fiumi e laghi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Secondo l'ipotesi della selezione ________ formulata da Darwin, ogni popolazione possiede un certo grado di ________, che  viene ________ da una generazione all'altra. Secondo Darwin, soltanto gli individui che risulteranno più ________ avranno un tasso di riproduzione ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quando un organismo muore, le sue parti ________ vengono degradate da batteri e ________  decompositori.  Le parti  come le ossa o ________ rimangono inalterate e inglobate nella ________, subendo un processo di ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'ala del pipistrello e l'ala dell'ape sono strutture
A: omologhe
B: analoghe
C: posteriori
D: anteriori
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I paleontologi studiano
A: le piante
B: le rocce
C: i fossili
D: i minerali
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Secondo Lamarck, il collo lungo di una giraffa
A: è il risultato della selezione naturale
B: è il risultato di un continuo allungamento negli individui, che può essere trasmesso alla prole
C: è necessario per compensare l'altezza delle zampe
D: serve ad avvistare i predatori anche a grandi distanze
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Prima della nascita della Paleontologia, si pensava che le specie viventi
A: fossero immutabili nel tempo
B: dopo la morte non lasciavano traccia
C: fossero soggette alla selezione naturale
D: cambiassero nel tempo a causa di un continuo uso o disuso di una specifica struttura corporea
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Lamarck affermava che
A: un cambiamento ereditabile deriva dall'uso o disuso di una struttura del corpo
B: dopo una catastrofe di massa, tutti gli esseri  viventi  si estinguono, e l'area colpita viene ripopolata da individui provenienti dalle zone limitrofe
C: la selezione naturale è meccanismo secondo cui sopravvivono solo gli individui più idonei
D: l'evoluzione è una serie di cambiamenti che avvengono in una popolazione nell'arco di un periodo di tempo breve
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

A: Gli eucarioti si sono evoluti dai procarioti.  
B: Ogni strato di roccia sedimentaria è più recente di quello sottostante.
C: La biogeografia  studia la distribuzione dei procarioti nelle varie parti del mondo.
D: Ogni popolazione produce molti meno discendenti di quelli che l'ambiente può sostenere.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La selezione artificiale, permette all'uomo di
A: accelerare la selezione naturale
B: favorire la riproduzione di caratteri ben definiti
C: fare esperimenti e creare delle specie che non esistono
D: introdurre nuovi caratteri
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza