Filtri

Italiano

Il tempo della narrazione
A: a. La cronologia assoluta di una storia definisce l'epoca in cui gli avvenimenti accadono.
B: b. Il tempo del racconto è l'arco di tempo che gli avvenimenti occupano.
C: c. La pausa è una breve interruzione della vicenda.
D: d. La digressione è un salto temporale.
E: e. La scena è una parte del testo narrativo che riporta dialoghi tra personaggi.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il tempo del racconto
Leggi il seguente brano facendo particolare attenzione al passo evidenziato, poi completa il testo:

Sulla sua giacca nera si era posato come un maggiolino il distintivo del fascio, ed egli di tanto in tanto lo guardava torcendo gli occhi all'ingiù […] Egli soleva portare sempre la bocca chiusa, e se gli toccava di parlare o sorridere, faceva un piccolissimo spiraglio, e quello stesso si affrettava a chiuderlo prima che l'ultima parola fosse riuscita a tirar fuori la sua desinenza o il sorriso a sgorgare pienamente. (Vitaliano Brancati)

Il passo evidenziato è una ________ con la quale il tempo ________: la storia infatti ________ per lasciare spazio alla ________ del personaggio.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

L'ellissi
Nell'ellissi
A: il tempo del racconto è nullo
B: vengono riportate le battute dei personaggi
C: il narratore commenta, descrive o analizza
D: il tempo del racconto si dilata ed è superiore a quello della storia
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le forme della durata narrativa
Leggi il seguente brano e analizza il passo evidenziato:

Johnson era troppo povero per sposare la ragazza, così le diede un bacio d'addio, le promise che appena possibile sarebbe stato di ritorno e partì per l'Australia in cerca di fortuna.
Ma l'Australia non era ancora quella che sarebbe diventata in seguito. I viaggiatori che attraversavano le foreste erano molto rari a quel tempo e, anche quando riusciva ad assalirne uno, i suoi averi riuscivano a malapena a coprire le spese per il suo funerale. E così a Johnson occorsero quasi vent'anni per fare fortuna.
(Jerome K. Jerome)

Il passo evidenziato corrisponde a
A: un'ellissi
B: un sommario
C: una digressione
D: una pausa
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Lo spazio e il tempo
Era una mattina di gennaio, molto di buonora, con un freddo pungente, glaciale; la baia era tutta grigia di brina, la risacca lambiva dolcemente la riva sassosa, il sole ancora basso sfiorava appena le cime delle colline e brillava lontano sul mare. (Robert Louis Stevenson)

Nel brano l'autore:
- descrive uno spazio ________
- ________, con una ________, il ritmo della narrazione
- riporta una sequenza ________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il ritmo del racconto
Se in una narrazione il ritmo è molto veloce...
A: alcuni fatti non vengono narrati
B: c'è una lunga digressione
C: molti avvenimenti vengono sintetizzati
D: il tempo del racconto coincide con il tempo della storia
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il tempo del racconto
In una giornata estremamente calda del principio di luglio, verso sera, un giovane scese in strada dalla stanzuccia che aveva in subaffitto nel vicolo di S. e lentamente, come fosse indeciso, s'avviò verso il ponte di K. (Fëdor Dostoevskij)

Nel brano l'autore narra un evento accaduto
A: in un tempo passato molto lontano
B: in un momento ben definito
C: in un anno ben definito
D: in un periodo imprecisato
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Lo spazio della narrazione
«Preceduto da un Bendicò eccitatissimo discese la breve scala che conduceva al giardino. Racchiuso com'era questo fra tre mura e un lato della villa, la reclusione gli conferiva un aspetto cimiteriale accentuato dai monticciuoli paralleli delimitanti i canaletti d'irrigazione e che sembravano tumuli di smilzi giganti. Sul terreno rossiccio le piante crescevano in fitto disordine, i fiori spuntavano dove Dio voleva e le siepi di mortella sembravano disposte per impedire più che per dirigere i passi.»
(Tomasi di Lampedusa)


Lo spazio rappresentato nel brano:
- è ________
- è ________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Lo spazio del racconto
Io vissi nei miei primi anni nel castello di Fratta1, il quale adesso è nulla di più d'un mucchio di rovine, donde i contadini traggono a lor grado sassi e rottami per le fonde dei gelsi, ma era a quei tempi un gran caseggiato con torri e torricelle, con un gran ponte levatoio scassinato dalla vecchiaia, e i più bei finestroni gotici che si potessero vedere tra il Lèmene e il Tagliamento2. In tutti i miei viaggi non mi è mai accaduto di veder fabbrica3 che disegnasse sul terreno una più bizzarra figura; [...] Un'altra anomalia di quel fabbricato era la moltitudine dei fumaioli4, i quali alla lontana gli davano l'aspetto d'una scacchiera a mezza partita; [...] (Ippolito Nievo)

1 situato presso Fossalta, tra Veneto e Friuli Venezia Giulia
2 fiumi del Friuli Venezia Giulia
3 edificio
4 camini

Lo spazio descritto nel brano è ________: infatti i nomi dei luoghi sono ________.
Un tempo il castello di Fratta era un edificio ________, mentre oggi appare ________.

PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il tempo e il ritmo del racconto
«L'unica volta che avevo visto la mia sorellastra Olivia era stato a Pasqua del 1998. Io avevo dodici anni e lei ventuno. Le volte prima non contano. Un paio di estati le avevamo passate insieme a Capri nella villa di nonna Laura, ma ero troppo piccolo per ricordarmelo.»
(Niccolò Ammaniti)
A: Nel brano il ritmo è molto lento.
B: Nel brano il ritmo è velocissimo.
C: Il brano contiene una scena.
D: Nel brano sono riportate le riflessioni del protagonista.
E: Il brano riassume avvenimenti di anni.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza