Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Vero o falso
Libro
Invito alla biologia.blu. Dagli organismi alle cellule / unico
Capitolo
7 Le cellule: struttura e funzioni
INFO

Biologia

I batteri
I batteri con una forma sferica sono detti
A: vibrioni.
B: bacilli.
C: cocchi.
D: plasmodi.
E: spirilli.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Membrana e parete cellulare
A: La lamella mediana è costituita da cellulosa.
B: La membrana cellulare ha uno spessore compreso tra i 70 e i 9 µm.
C: La parete secondaria è più rigida di quella primaria.
D: Le cellule vegetali si possono accrescere in ciascuna delle tre direzioni.
E: Le cellule dei funghi hanno una parete di cellulosa.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I lisosomi
In caso di rottura di un lisosoma
A: il pH cellulare si innalzerebbe.
B: gli enzimi sarebbero prontamente isolati con una nuova membrana.
C: la sua azione distruttiva sarebbe attenuata dal pH neutro del citoplasma.
D: si avrebbe l'improvvisa morte cellulare.
E: sarebbe inglobato immediatamente da un lisosoma più grande.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il metabolismo cellulare
Tutte le cellule ________ possiedono i ________, organuli cellulari capaci di produrre energia grazie al meccanismo di ________ cellulare. Questi organuli, infatti, sfruttano l'ossigeno per demolire gli ________ e ottenere ________ a partire da ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La struttura del flagello
La struttura di un flagello presenta
A: un corpo basale formato da 9 coppie di microtubuli.
B: 9 triplette di microfilamenti a livello del corpo basale.
C: un meccanismo di movimento regolato dalla proteina cisteina.
D: 2 microtubuli centrali.
E: 9 coppie di microtubuli esterni.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La diffusione
A: La diffusione semplice è un tipo di trasporto attivo.
B: La diffusione segue sempre un gradiente di concentrazione.
C: La diffusione facilitata avviene attraverso canali proteici.
D: L'acqua tende a spostarsi da zone con potenziale idrico maggiore verso zone con potenziale idrico minore.
E: La velocità di diffusione aumenta al diminuire della temperatura.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il trasporto cellulare
A: Il turgore cellulare è la pressione esercitata dal vacuolo sulla parete.
B: I carrier sono vettori proteici impiegati nella diffusione semplice.
C: Le acquaporine migliorano l'efficienza del trasporto di H2O attraverso la membrana cellulare.
D: Grazie a particolari proteine di trasporto e al consumo di ATP, la diffusione facilitata può avvenire contro gradiente.
E: La plasmolisi consiste nella rottura cellulare a causa di un'entrata eccessiva di liquido.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il trasporto dell'ossigeno
Poiché l'ossigeno è una molecola apolare può attraversare la membrana cellulare per
A: fagocitosi.
B: diffusione facilitata.
C: antiporto.
D: trasporto attivo.
E: diffusione semplice.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La fosforilazione
La fosforilazione prevede
A: perdita netta di energia.
B: sintesi di un dimero a partire da due monomeri.
C: la trasformazione di ADP in ATP.
D: la trasformazione di ATP in ADP.
E: perdita di un gruppo fosfato da parte della sostanza fosforilata.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le reazioni luce dipendenti
Le reazioni luce dipendenti della fotosintesi avvengono
A: sulle creste mitocondriali.
B: nel citoplasma.
C: nel tilacoide.
D: nella matrice.
E: nello stroma.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza