INFO

Biologia

La scissione binaria
Che cosa prevede la scissione binaria?
A: Il passaggio di una singola copia del cromosoma parentale a ciascuna cellula figlia.
B: Una profase, una metafase, un'anafase e una telofase.
C: La formazione del fuso mitotico.
D: La disintegrazione della membrana nucleare.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I cromatidi
Una cellula umana del midollo osseo contiene 46 cromosomi durante la profase. Quanti cromatidi contiene?
A: 23.
B: 46.
C: 92.
D: 23 o 46, a seconda del momento della profase.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

È difficile riuscire a osservare i singoli cromosomi con un microscopio ottico durante l'interfase perché:
A: i cromosomi sono troppo piccoli e occorrerebbe un microscopio elettronico.
B: si spostano dal nucleo e si disperdono in altre parti della cellula.
C: il DNA non si è ancora duplicato.
D: si trovano sotto forma di una massa composta da lunghi e sottili filamenti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il DNA
Un biologo vuole studiare la quantità di DNA nelle cellule della cavalletta e ha valutato che, durante la fase G2 del ciclo cellulare, le unità di DNA sono 200. Quante unità di DNA saranno presenti nelle cellule figlie?
A: 50 unità.
B: 100 unità.
C: tra 50 e 100 unità.
D: 200 unità.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il ciclo cellulare
Il ciclo cellulare produce delle cellule figlie che:
A: hanno lo stesso numero di cromosomi delle cellule parentali, ma non lo stesso contenuto genetico.
B: hanno un numero di cromosomi doppio rispetto a quello dei cromosomi della cellula di partenza.
C: sono geneticamente identiche alle cellule parentali (assumendo che non si verifichino mutazioni).
D: presentano un riassortimento dei cromosomi materni e paterni.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La cellula vegetale
È possibile capire se una cellula eucariotica in divisione è vegetale se:
A: si osservano due coppie di centrioli durante la profase.
B: non si verifica il crossing-over.
C: non si verifica la citodieresi.
D: si forma la piastra cellulare.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La citocalasina B è una sostanza chimica che distrugge i microfilamenti. Con quale di questi eventi interferisce?
A: La formazione del solco di scissione.
B: La formazione del fuso mitotico.
C: La duplicazione del DNA.
D: La formazione della piastra cellulare.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quale fra i seguenti fattori inibisce la divisione di una cellula?
A: La presenza di spazio libero attorno alla cellula.
B: La presenza di fattori di crescita.
C: Essere completamente circondata da altre cellule.
D: La presenza di cicline.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La telofase I
Alla fine della telofase I della meiosi e della citodieresi, sono presenti:
A: due cellule diploidi.
B: due cellule aploidi.
C: quattro cellule aploidi.
D: quattro cellule diploidi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il crossing-over
Il crossing-over è importante perché:
A: permette l'appaiamento dei cromosomi omologhi.
B: mantiene unite le tetradi.
C: permette lo scambio di geni tra i cromosomi omologhi.
D: consente l'aggancio dei cromosomi alle fibre del fuso.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I cromatidi fratelli
I cromatidi fratelli:
A: derivano uno dal padre e uno dalla madre.
B: nascono dalla scissione dei cromosomi.
C: sono una copia di un medesimo cromosoma.
D: sono ancorati tra di loro grazie al nucleolo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il cariotipo umano
Da che cosa è costituito il cariotipo degli esseri umani?
A: Da 23 cromosomi fratelli.
B: Da 46 cromatidi omologhi.
C: Da 46 cromosomi identici.
D: Da 23 coppie di cromosomi omologhi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il ciclo cellulare
Durante la fase G1 del ciclo cellulare la cellula:
A: duplica il proprio DNA.
B: aumenta di dimensioni.
C: si prepara all'imminente divisione.
D: possiede cromosomi facilmente identificabili.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La separazione dei cromatidi fratelli
Durante quale fase avviene la separazione dei cromatidi fratelli l'uno dall'altro?
A: Anafase.
B: Telofase.
C: Interfase.
D: Citodieresi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I cromosomi sessuali
Se un uomo e una donna danno alla luce un figlio, i suoi cromosomi sessuali saranno:
A: X se femmina, oppure Y se maschio.
B: X e X se femmina, oppure Y e Y se maschio.
C: determinati dopo i primi tre mesi di sviluppo del feto.
D: X e X se femmina, oppure X e Y se maschio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La fase aploide
Durante il ciclo vitale di un essere umano, la fase aploide corrisponde:
A: all'organismo adulto.
B: agli ovuli e agli spermatozoi.
C: allo zigote.
D: al prodotto della mitosi all'interno degli organi sessuali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La riproduzione sessuata
La riproduzione sessuata presuppone inevitabilmente la meiosi perché altrimenti:
A: il corredo cromosomico si dimezzerebbe a ogni generazione.
B: non si potrebbe verificare la fecondazione.
C: il corredo cromosomico raddoppierebbe ad ogni generazione.
D: le specie si riprodurrebbero troppo velocemente.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La meiosi
La meiosi è una sorta di successione di due divisioni cellulari nelle quali:
A: si producono quattro cellule diploidi.
B: non si verifica la duplicazione del DNA.
C: le due divisioni sono separate da una fase di duplicazione del DNA.
D: il materiale genetico è duplicato solamente una volta.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Esistono sostanze che impediscono la formazione del fuso mitotico. Che cosa significa?
A: Arrestano la citodieresi.
B: Inibiscono il progredire della divisione cellulare.
C: Bloccano la formazione dei cromatidi fratelli.
D: Arrestano la duplicazione del DNA.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La riproduzione sessuata
Rispetto alla riproduzione asessuata, quella sessuata:
A: richiede un minore dispendio energetico.
B: aumenta la variabilità della prole.
C: è più veloce.
D: diminuisce il rischio di mutazioni.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza