Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Posizionamento,
Vero o falso
INFO

Biologia

Criteri di classificazione dei phyla
Quale dei seguenti criteri di classificazione non è fondamentale per definire le relazioni evolutive che esistono tra i vari phyla?
A: La presenza o meno di cavità all'interno del corpo.
B: La struttura del corpo e la disposizione delle sue parti.
C: Il modello di sviluppo da uovo fecondato ad adulto.
D: Il numero di strati di tessuto in cui si organizzano le cellule.
E: La modalità di movimento.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Poriferi e cnidari
A: I poriferi sono organismi ermafroditi.
B: L'osculo dei poriferi rappresenta il canale d'ingresso dell'acqua, ma non quello d'uscita.
C: La maggior parte delle specie animali presenti sulla Terra sono invertebrate.
D: I cnidari utilizzano i cnidociti per paralizzare le prede.
E: La mesoglea è una sostanza particolarmente abbondante nel polipo dei cnidari.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I cefalopodi
I cefalopodi sono animali maggiormente specializzati rispetto agli altri molluschi perché possiedono
A: una circolazione chiusa.
B: una riproduzione sessuale esterna.
C: un sistema nervoso particolarmente sviluppato.
D: un'ampia cavità celomatica.
E: dei nefridi sviluppati.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Animali invertebrati
La maggior parte degli ________ ha il corpo suddiviso in tre regioni: capo, ________ e addome. A volte i primi due tratti si uniscono a formare un'unica struttura, detta ________, che può essere rivestita esternamente da un ________. In ogni caso questi animali sono sempre dotati da un rigido esoscheletro protettivo, costituito da ________, che consente l'accrescimento soltanto attraverso le ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Lo sviluppo degli insetti
Quando un insetto diventa adulto va incontro al processo di ________ che può avvenire in modi differenti. Se il giovane animale somiglia in tutto all'adulto si ha uno sviluppo ________, quando invece esistono differenze, ma comunque i due organismi sono piuttosto simili, il processo è detto ________ e infine se il giovane e l'adulto sono assai differenti si parla di sviluppo ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli echinodermi
Gli echinodermi
A: hanno un endoscheletro protettivo spinoso.
B: sono organismi protostomi.
C: hanno un sistema acquifero che permette la riproduzione.
D: sviluppano prima l'ano e poi la bocca.
E: hanno simmetria bilaterale.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I cordati
Quale delle seguenti non è una caratteristica comune a tutti i cordati?
A: Simmetria bilaterale.
B: Protostomia.
C: Corda dorsale.
D: Celoma.
E: Cordone nervoso cavo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Pesci e anfibi
A: La vescica natatoria dei pesci è un organo escretore.
B: Gli anfibi si sono probabilmente evoluti a partire dai dipnoi.
C: Le larve di tutti gli anfibi hanno vita acquatica.
D: Gli anfibi possono respirare anche utilizzando esclusivamente i polmoni.
E: Gli anfibi sono comparsi circa 350 milioni di anni fa.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Rettili
Abbina a ciascun gruppo di rettili gli animali corrispondenti.
Loricati: ________
Cheloni: ________
Sauri: ________
Ofidi: ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Uccelli e mammiferi
Quale delle seguenti caratteristiche è una discriminante nel distinguere i mammiferi dagli uccelli?
A: La modalità di fecondazione.
B: La presenza di quattro arti.
C: La capacità di volare.
D: La presenza di ghiandole mammarie.
E: L'omeotermia.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza