INFO

Fisica

Il principio d'indeterminazione di Heisenberg descrive il fatto che in una misura ________ lungo l'asse delle x, il prodotto tra le indeterminazioni di ________ e ________ di moto è sempre ________ o uguale a un certo valore.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il principio d'indeterminazione di Heisenberg sussiste tra le coppie di grandezze:
A: posizione e quantità di moto.
B: energia e tempo.
C: posizione e posizione al quadrato.
D: quantità di moto e il suo quadrato.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La sostanziale differenza tra la fisica classica e la meccanica quantistica, si può riassumere in una frase di Heisenberg: "in linea di principio ________
possiamo ________  il ________  in tutti i suoi ________."
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Gli stati di un elettrone legato ad un atomo sono determinati
dai numeri quantici:
A: n, numero quantico principale.
B: l, numero quantico orbitale.
C: ml, numero quantico magnetico.
D: ms, numero quantico di spin.
E: p, numero quantico del principio d'esclusione di Pauli.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Secondo il principio di esclusione di Pauli, ________ elettroni di uno stesso atomo non possono avere gli ________  numeri ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica


L'insieme degli orbitali con lo stesso numero quantico si dice:
A: guscio.
B: sottoguscio.
C: frontiera.
D: intorno.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica


L'atomo con configurazione elettronica 1s22s1 è:
A: Litio.
B: Berilio.
C: Boro.
D: Carbonio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Cosa significa "dualismo ondulatorio-corpuscolare"?
A: La luce si comporta come onda o particella in funzione del fenomeno osservato.
B: La luce si comporta solo come onda.
C: La luce si comporta solo come particella.
D: Non è ancora chiaro il comportamento della luce.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Quale esperimento evidenzia la natura ondulatoria degli elettroni?
A: Interferenza su reticolo cristallino.
B: Effetto compton.
C: Effetto fotoelettrico.
D: Gli elettroni non sono onde.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Tra i "padri" della meccanica quantistica possiamo annoverare:
A: Heisenberg.
B: Schrodinger.
C: Dirac.
D: Galileo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Dal punto di vista quantistico lo stato di un ________  è definito
dall'insieme dei valori numerici delle ________  che si possono
misurare ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

L'evoluzione temporale di un sistema quantistico non relativistico è data dall'equazione di:
A: Schrodinger.
B: Newton.
C: Eistein.
D: Pauli.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Gli stati di una ________ confinata in un volume di spazio finito sono stati stazionari caratterizzati da un insieme ________  di ________  dell'energia.
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La lunghezza d'onda di de Broglie è:
A: la lunghezza d'onda associata ad ogni particella.
B: il nome tecnico della lunghezza d'onda delle onde elettromagnetiche.
C: è la lunghezza d'onda associata alla riflessione totale nell'ottica geometrica.
D: l'inverso della costante di Plank.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Dal punto di vista classico è possibile dare una spiegazione Fisica
ad alcuni numeri quantici. Quale numero quantico sfugge a tale descrizione?
A: ms.
B: l.
C: n.
D: nessuno.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Dal punto di vista quantistico uno stato ________  dell'elettrone corrisponde non più a un'orbita ma a un ________,  cioè una regione di ________  nella quale si può trovare l'elettrone.
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Uno stato metastabile è:
A: uno stato eccitato con vita media maggiore di 10−6 s
B: uno stato eccitato a metà.
C: uno stato ipotizzato dal punto di vsita teorico ma
non avcora verificato sperimentalmente.
D: uno stato di pura fantasia degno dei cartoni animati.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il laser è un acronimo che sta a significare:
A: Light Amplification for Stimulated Emission of Radiation.
B: Light Attenuation for Stimulated Emission of Radiation.
C: Low Amplification for Stimulated Emission of Radiation.
D: Light Amplification for Stimulated Emission of Radioisotopes.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

L'elettrone nell'atomo d'idrogeno nel modello di Bohr risente
della forza di Coulumb dovuta all'interazione con il protone del
nucleo. La forza tra protone ed elettrone ha modulo
1,32×10−10 N. Per risentire di tale forza,
in che orbita ruota l'elettrone? (Rispondere indicando il valore del
numero quantico principale se l'elettrone è legato al nucleo per
formare l'atomo.)
A: 5.
B: 1.
C: 0.
D: Il valore della forza non permette all'elettrone di legarsi
per formare l'atomo d'idrogeno.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un laser Nd:YAG è un laser a stato solido che sfrutta come mezzo laser attivo un cristallo di ittrio e alluminio (YAG) drogato al neodimio, molto utilizzato in medicina e nell'industria.
Se un laser di questo tipo emette un impulso con lunghezza d'onda 1064 nm (infrarosso) per una durata di 3 ns, qual è l'indeterminazione nella lunghezza d'onda emessa?
A: 10 nm
B: 1 nm
C: 100 pm
D: 1 pm
E: Non c'è indeterminazione
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza