INFO

Matematica

Funzione della domanda
Considera la funzione d=p2240p+750.

a.  Stabilisci per quali prezzi p la funzione d può rappresentare una funzione della domanda.
________

b.  Scrivi la corrispondente funzione di vendita.
________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Elasticità della domanda
La funzione della domanda di un bene è d=2p2+6p+10. L'elasticità puntuale ε(4) è:
A: 20.
B: 20.
C: 40.
D: 40.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Funzione dell'offerta
La funzione di produzione di un bene è p=3h+4. Scrivi la funzione dell'offerta.

________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Prezzo di equilibrio
Calcola il prezzo di equilibrio per ogni coppia di funzioni della domanda e dell'offerta.

a.  d=0,6p+180,   h=4p200;
________

b.  d=0,4p2+1000,   h=5p200.
________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Funzione del costo
Una piadineria sostiene dei costi fissi di € 100 a sera e dei costi variabili di € 2,25 per ogni piadina.
A: La funzione del costo è C=100+2,25q.
B: Il costo medio è Cm=2,25+100q.
C: Il costo marginale per q=50 è di € 2,25.
D: Per q=10 il costo marginale è negativo.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Funzione del costo
Considera la funzione del costo C=0,8q2+30q+51,2 per un bene la cui quantità varia in modo discreto. Quale delle seguenti affermazioni è falsa?
A: I costi fissi sono di € 51,2.
B: La funzione del costo non ha minimo.
C: Il costo medio ha minimo per q=8.
D: Il grafico del costo marginale è una retta.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Funzione del ricavo
Un bene è venduto in un mercato di concorrenza perfetta. La domanda e l'offerta del bene sono espresse rispettivamente dalle funzioni: d=3p+600 e h=5p200. La funzione del ricavo è:
A: R=600q.
B: R=5q.
C: R=100q.
D: R=200qq23.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Ricavo marginale
La domanda per un certo tipo di occhiali da sole, venduti in regime di monopolio, è q=3p+400. Scrivi la funzione del ricavo marginale.

________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Diagramma di redditività
Nella figura è rappresentato un diagramma di redditività per la produzione e la vendita di un bene. Quale delle seguenti affermazioni è falsa?
A: Per q=10, l'azienda ha un utile.
B: I limiti di produzione per l'azienda sono q=4 e q=12.
C: Per q=12 la funzione del profitto è nulla.
D: L'azienda ha il massimo guadagno per q=9.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Funzione del profitto
Un artigiano produce e vende oggetti di legno. I costi giornalieri sono espressi dalla funzione C=0,3q+15, dove q è il numero di oggetti prodotti e la funzione del ricavo è R=0,2q2+4q. Quanti oggetti deve produrre e vendere l'artigiano per avere il massimo profitto?

________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza