Filtri

Biologia

La classificazione
Al dominio, l'unità tassonomica principale, nel sistema gerarchico della classificazione fa seguito ________; più specie sono raggruppate in ________, più phyla (nel caso si prendano in esame ________) sono raggruppati nello stesso ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Strutture analoghe
Sono strutture analoghe
A: l'ala di un pipistrello e l'ala di un uccello.
B: l'ala di un insetto e l'ala di un pipistrello.
C: l'ala di un uccello e la zampa anteriore di una lucertola.
D: l'ala di un insetto e la pinna di un pesce.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'analisi della struttura delle molecole
Oggi è possibile analizzare la struttura delle molecole ________ al fine di determinare somiglianze o differenze tra organismi diversi; maggiori sono le ________ tra due strutture molecolari e maggiore sarà la distanza evolutiva tra i due organismi, viceversa minori sono le differenze e più ________ sono le relazioni. Questo supporto alla definizione di una valida sistematica, detto sistema ________, ha permesso di comprendere che il panda si è evoluto da un progenitore molto affine all'odierno ________.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quali sono le due principali cause dell'attuale riduzione della biodiversità?
A: I cambiamenti climatici.
B: Il turismo.
C: La perdita degli habitat.
D: L'abbandono di animali domestici.
E: La sperimentazione medica su animali.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il regno dei protisti
Il regno dei protisti raggruppa organismi
A: eucarioti unicellulari, ma anche semplici pluricellulari.
B: unicellulari procarioti ed eucarioti.
C: che posso essere sia autotrofi sia eterotrofi.
D: procarioti, o batteri, sia utili sia patogeni.
E: eucarioti pluricellulari complessi, ma tutti fotosintetici.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il regno dei funghi
Quale di queste descrizioni identifica un organismo appartenente al regno dei funghi?
A: È eterotrofo pluricellulare e ingerisce altri organismi, siano essi animali o vegetali.
B: È eterotrofo, assorbe sostanze organiche dall'ambiente e vive aderente a un substrato.
C: È pluricellulare, fotosintetico e incapace di muoversi.
D: Ha radici, vive sul terreno e utilizza l'energia solare per produrre molecole biologiche.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La zampa di un cavallo e l'ala di un corvo
La zampa di un cavallo e l'ala di un corvo
A: non sono strutture analoghe perché svolgono funzioni diverse.
B: posseggono ossa che hanno la stessa origine evolutiva anche se modificate.
C: sono strutture omologhe anche se svolgono funzioni diverse.
D: sono il probabile risultato della discendenza da un progenitore comune.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La nomenclatura binomia
Nella nomenclatura binomia
A: ogni specie è caratterizzata dalla presenza di due nomi, caratteristici e unici, cioè non presenti in altre specie.
B: viene assegnata una coppia di nomi a ogni genere in modo da renderlo unico e inconfondibile.
C: il primo termine specifica la caratteristica peculiare ed evidente di quella specie.
D: il primo termine indica il genere e il secondo la specie all'interno del genere.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Relazioni filogenetiche
Oltre che attraverso lo studio dei ________, cioè i resti di organismi vissuti in epoche remote, è possibile definire le relazioni filogenetiche anche mediante lo studio degli ________; infatti, specie anche lontane, come pesci e mammiferi, possono avere grandi ________ nelle loro prime fasi di sviluppo.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il dominio
Che cos'è un dominio?
A: Una suddivisione che permette una migliore conoscenza delle caratteristiche dei batteri.
B: Una categoria tassonomica posta a un livello superiore a quello dei regni.
C: Una categoria tassonomica che suddivide i viventi in autotrofi ed eterotrofi.
D: Una suddivisione che tiene conto principalmente della unicellularità e della pluricellularità.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza