INFO

Geografia

L'economia europea
Scegli l'opzione corretta, poi fai clic su Conferma.
A: Settori come quello della ricerca scientifica e della finanza fanno parte del cosiddetto terziario avanzato.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'economia europea
Scegli l'opzione corretta, poi fai clic su Conferma.
A: In Europa il settore primario e secondario messi insieme rappresentano circa la metà del Pil totale.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'economia europea
Scegli l'opzione corretta, poi fai clic su Conferma.
A: L'Europa ha sempre più bisogno di lavoratori immigrati, che vengono impiegati soprattutto in attività intellettuali e specialistiche.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'economia europea
I governi europei, adottando politiche che impediscono la fusione di grandi imprese, per evitare che rimangano le uniche sul mercato, senza altri concorrenti, seguono:
A: politiche anti-monopolio.
B: politiche anti-corporazione.
C: politiche anti-accentramento.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'economia europea
Quando si parla di sviluppo economico sostenibile, si intende uno sviluppo che:
A: non intacchi in modo irreparabile le risorse naturali.
B: non sprechi i capitali investendoli in aziende altamente inquinanti.
C: tenga conto delle fragili economie dei paesi meno sviluppati.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'economia europea
Nelle Società per Azioni (SpA) ciascun azionista è proprietario:
A: solo di parte della società (la quota, costituita da un certo numero di azioni).
B: di almeno un 10% delle azioni (che gli consentirà di partecipare ai dividenti sui guadagni).
C: di una quota della società solo se ha consolidato legami parentali con qualcuno all'interno del Consiglio di Amministrazione.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'economia europea
In Europa non ci sono solo ________ aziende, ma anche realtà aziendali di ________ dimensioni: le piccole e medie ________ danno impiego a oltre i 2/3 dei lavoratori. Sono diffuse anche le ________, cioè imprese formate da più soci, tutti con lo stesso ________, che vogliono raggiungere obiettivi ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'economia europea
Molti governi sono impegnati nello sviluppo delle fonti energetiche ________ e non ________, come l'energia geotermica, idrica e ________, eolica (soprattutto in Germania, Austria e ________) e l'energia ricavata dai residui biologici (chiamati ________). Inoltre, parallelamente, è importante adottare tecniche e sistemi che aiutino a ________ il consumo di ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'economia europea
I ________ e gli animali da ________ si allevano in tutta Europa, mentre l'allevamento degli ________ è diffuso solo nelle zone più ________. L'acquacoltura – cioè l'allevamento di pesci, molluschi e crostacei in acque ________ – è sempre più ________, perché permette di ottenere un prodotto più abbondante e meno costoso. Tuttavia la pesca, ________ nel Mediterraneo e d'altura nell'Oceano Atlantico, è ancora importante.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'economia europea
In Europa ________ si concentrano tutti i paesi più ________, mentre nell'Europa ________ si trovano gli stati con un minor ________. Le ________ sono notevoli anche all'interno di ogni ________, fra lavoratori di diverse ________ sociali e anche fra ________ e donne. Il ________ di molte attività ________ nei paesi dove la ________ costa meno comporta la ________ di molte aziende e quindi un aumento della ________.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'economia europea
La selezione delle ________ da coltivare dipende dal ________, dalla conformazione del ________ e dalla composizione del ________; si selezionano i ________ che meglio possono resistere ai ________ e alle avversità. Attraverso l'uso delle ________ e dell'irrigazione ________ si possono superare le difficoltà climatiche e ________. Per aumentare la ________, sono utilizzati anche diserbanti, fertilizzanti e ________.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'economia europea
L'industria europea è profondamente cambiata dalla sua ________: tre «rivoluzioni industriali» hanno scandito questa ________ e tracciato i confini delle grandi ________ industriali. In particolare la ________ rivoluzione industriale (tra la fine dell'Ottocento e la metà del ________) fu caratterizzata dall'utilizzo dell'energia ________ e dallo sviluppo della ________, dei trasporti e delle ________; lo sviluppo industriale si estese dalle aree ricche di ________ (bacino del Donec, Boemia, ________) alle città vicine ai porti e alle grandi vie di comunicazione (________, Londra, Parigi).
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'economia europea
La maggior parte degli stati europei è in una fase preindustriale: molte industrie chiudono o si spostano in altri continenti, perché è forte la concorrenza degli Stati Uniti e dell'America Latina.
Trova erroreTrova errore
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'economia europea
Le foreste europee sono rimaste dove l'agricoltura è produttiva, cioè nel Sud e in alta montagna: sono una risorsa economica importante per la produzione di legname e dei suoi derivati, anzitutto la colza.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'economia europea
L'Europa non è autosufficiente dal punto di vista alimentare, perché produce solo il 10% dell'energia che consuma.
Trova erroreTrova errore
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza