Filtri

Biologia

I livelli di organizzazione
Individua la sequenza che rispetta l'ordine decrescente di complessità.
A: Popolazione, individuo, sistema, organo, tessuto.
B: Atomo, molecola, cellula, tessuto, organo.
C: Organo, tessuto, cellula, atomo, molecola.
D: Sistema, individuo, popolazione, comunità, ecosistema.
E: Biosfera, ecosistema, popolazione, comunità, individuo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La massa di un atomo è determinata prevalentemente dal numero
A: dei neutroni.
B: dei protoni e dei neutroni.
C: dei neutroni e degli elettroni.
D: degli elettroni e dei protoni.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Se l'atomo di sodio ha numero di massa 23 e numero atomico 11, quanti neutroni possiede?
A: 11
B: Non è possibile calcolarlo.
C: 44
D: 12
E: 23
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'atomo di idrogeno che possiede un solo neutrone è
A: 3H.
B: 0H.
C: 2H.
D: 1H.
E: 2H.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

All'interno di un atomo l'energia che un ________ possiede determina la sua distanza ________ dal nucleo: minore è l'energia, ________ è la distanza dal nucleo. Quindi un ________ con bassa energia si trova ________ al nucleo (ad un ________ energetico ________), mentre un ________ che possiede energia maggiore si trova più ________ dal nucleo.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quale delle seguenti affermazioni corrisponde al modello atomico proposto da Niels Bohr?
A: Il volume dello spazio in cui la probabilità di trovare l'elettrone è massima è detto orbitale.
B: Gli elettroni orbitano lungo circonferenze concentriche disposte attorno al nucleo.
C: Gli atomi sono unità originarie indivisibili.
D: L'atomo è formato da un nucleo e da elettroni che vi ruotano attorno.
E: Gli atomi sono costituiti prevalentemente da vuoto.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

A: Nei legami covalenti gli atomi sono tenuti assieme da attrazioni elettrostatiche tra cariche di segno opposto.
B: La molecola di Co2 è polare.
C: Il polo negativo di una molecola corrisponde all'atomo più elettronegativo.
D: Il fluoro, avendo 6 elettroni nel suo strato più esterno, tende a creare doppi legami.
E: Un composto ionico è insolubile in acqua.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quale dei seguenti legami è ionico?
A: O2
B: CO2
C: CH4
D: CaCl2
E: H2O
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Individua tra i seguenti legami quello più forte.
A: CH4
B: F2
C: N2
D: HCl
E: O2
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le reazioni chimiche sono ________ della materia durante le quali si formano o si ________ legami chimici. Le reazioni vengono rappresentate attraverso ________ chimiche dove i ________ e i ________ sono separati da una ________. Per scrivere correttamente una reazione chimica occorre ________, ovvero inserire ________ che rendano il numero di ________ uguale a sinistra e a destra della freccia.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Individua le reazioni chimiche che non sono scritte in forma bilanciata.
A: 2HCl + Ca(OH)2 → CaCl2 + 2H2O
B: 2C2H6 + 7O2 → 4CO2 + 6H2O
C: 2SO2 + O2 → 2SO3
D: 2Na3PO4 + 3Ca(NO3)2 → Ca3 (PO4)2 + 3NaNO3
E: (NH4)3PO4 + 3Na(OH) → Na3PO4 + 3NH3 + H2O
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Elementi chimici nel corpo umano
All'interno del corpo umano l'elemento più abbondante è
A: il fosforo.
B: l'idrogeno.
C: l'ossigeno.
D: l'azoto.
E: il carbonio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il legame idrogeno
Il legame idrogeno
A: si forma sempre tra ossigeno e idrogeno.
B: si forma tra poli opposti di molecole differenti.
C: è più forte del legame covalente.
D: si forma tra ioni di segno opposto.
E: permette di legare le molecole d'acqua due alla volta.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I cambiamenti di stato
A: Quando l'acqua ghiaccia la densità diminuisce perché le sue molecole si pongono più distanti tra loro.
B: La sudorazione abbassa la temperatura corporea perché l'evaporazione dell'acqua utilizza calore per rompere i legami idrogeno.
C: L'elevato calore di evaporazione dell'acqua dipende dal legame idrogeno.
D: L'acqua possiede la sua densità maggiore a 4 °C.
E: La neve e il ghiaccio sono stabilizzatori della temperatura.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le proprietà dell'acqua
Quale delle seguenti definizioni corrisponde alla capillarità?
A: Attrazione che si esercita tra le molecole di una stessa sostanza.
B: Attrazione che si esercita tra le molecole di due sostanze differenti.
C: Movimento dell'acqua all'interno di altre sostanze.
D: Movimento dell'acqua attraverso piccoli spazi.
E: Caratteristica che conferisce alla superficie dell'acqua una consistenza quasi gelatinosa.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le proprietà dell'acqua
Una tecnica anticamente utilizzata per spaccare le rocce era quella di inserire nelle loro fessure cunei di legno secco che veniva successivamente bagnato. Questa procedura sfrutta
A: l'imbibizione.
B: l'adesione.
C: la tensione superficiale.
D: la coesione.
E: la capillarità.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il calore specifico
L'acqua evapora più velocemente dell'alcol perché possiede un calore specifico che è circa la metà. Questa caratteristica dell'acqua è strettamente legata alla presenza di legami covalenti tra le sue molecole, infatti quando si fornisce energia all'acqua la maggior parte serve per formare questi legami, mentre una piccola porzione ne determina il riscaldamento. L'acqua, quindi, subisce rapidi cambiamenti di temperatura che la rendono ideale per mantenere relativamente alta la temperatura della maggior parte degli esseri viventi.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

A: NaOH è un acido forte perché determina un abbassamento del pH.
B: Una base provoca un aumento degli ioni OH- e un conseguente innalzamento del pH.
C: pH + pOH = 0
D: La saliva è una sostanza leggermente basica.
E: L'acqua pura è neutra.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il pH
Se una soluzione possiede un pOH pari a 5 il suo pH è
A: 9.
B: Non è possibile determinarlo.
C: 2.
D: 5.
E: 19.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Un acido debole in soluzione
A: libera più ioni ossidrile di un acido forte.
B: viene neutralizzato dell'acqua.
C: libera meno ioni idronio di un acido forte.
D: libera più ioni idronio di un acido forte.
E: determina un pH elevato.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza