INFO

Informatica

Quando si ha un documento aperto in Word 2010, quali tra queste procedure permettono di chiudere il programma?
A: Fare clic sull'icona Esci nella scheda Home della barra multifunzione.
B: Fare clic su File e selezionare la voce Chiudi.
C: Fare clic su File e selezionare la voce Esci da Word.
D: Premere il pulsante a forma di X sulla destra della barra del titolo
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Su quale pulsante della barra multifunzione si deve fare clic per formattare un testo in grassetto?
A: sul pulsante con la lettera G
B: sul pulsante con la lettera A grande
C: sul pulsante con la lettera G sottolineata
D: sul pulsante con la lettera C
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Ordina nella giusta sequenza le azioni che permettono di spostare un testo all'interno di un documento.

a. Fare clic con il tasto destro e scegliere Incolla.
b. Selezionare il testo.
c. Fare clic con il tasto destro e scegliere Taglia.
d. Fare clic nel punto in cui si vuole spostare il testo.

A: b - c - d - a
B: c - d - a - b
C: b - c - a - d
D: b - a - c - d
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Se si vuole nascondere la barra multifunzione, in modo da massimizzare lo spazio occupato dal documento nella finestra di Word 2010, si può:
A: fare clic sulla freccetta in basso a destra in un qualsiasi gruppo della scheda attiva
B: fare clic con il tasto destro sulla scheda attiva e scegliere la voce corrispondente dal menu contestuale
C: fare doppio clic sulla linguetta con il nome della scheda attiva
D: fare clic sulla linguetta della scheda attiva
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Associa a ciascun testo il nome del formato o dell'effetto che gli è stato applicato:
Elaboratore = ________
Memoria di massa =  ________
RAM = ________
230 =  ________
H2O = ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Che aspetto può avere il segnalino che indica i diversi punti di un elenco puntato?
A: Una delle immagini visualizzabili con il menu dell'icona Elenchi puntati e numerati della scheda Home.
B: Un pallino nero oppure un quadratino bianco.
C: Qualsiasi immagine presente tra i simboli di Word.
D: Esclusivamente un pallino nero.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Quando si visualizza un documento di Word nella modalità a Lettura a schermo intero:
A: non si vede più la barra multifunzione
B: non si vede più la barra di accesso rapido
C: si possono apportare modifiche al testo nel modo usuale
D: si può tornare alla visualizzazione normale premendo il tasto ESC
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Associa ognuna delle seguenti azioni con il tipo di selezione che consentono di fare in Word.

a. Clic su una parola
________

b. Doppio clic su una parola
________

c. Doppio clic a sinistra di una riga di un paragrafo
________

d. Clic a sinistra di una riga di un paragrafo
________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

A che cosa serve l'opzione Interruzione di pagina della scheda Inserisci nella barra multifunzione di Word?
A: A evitare che il testo successivo vada in una nuova pagina.
B: Ad assicurare che il testo riempia la pagina prima di iniziare la pagina successiva.
C: A far sì che il testo successivo all'interruzione inizi in una nuova pagina.
D: A interrompere temporaneamente la creazione di una pagina senza perdere le modifiche.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Per copiare il formato di una parola da applicare a un'altra parte del testo bisogna:
A: fare clic con il tasto destro sulla parola da cui copiare il formato e dal menu contestuale selezionare Copia formato
B: fare doppio clic sulla parola da cui copiare il formato e dal menu contestuale (che appare portando il puntatore sulla parola stessa)  selezionare l'icona che permette di copiare il formato
C: selezionare la parola e fare clic su Copia
D: posizionare il cursore sulla parola (anche senza selezionarla) e fare clic sull'icona Copia formato dalla scheda Home, gruppo Appunti
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

A che cosa serve inserire una Interruzione di riga in un documento di Word?
A: A incominciare un nuovo paragrafo.
B: È un modo alternativo per incominciare un nuovo paragrafo.
C: A iniziare una nuova riga senza dare inizio a un nuovo paragrafo.
D: A iniziare una nuova pagina.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Per modificare lo spessore al bordo di un gruppo di celle di una tabella in Word 2010:
A: si può usare il tasto destro del mouse (dopo aver selezionato le celle) scegliendo la voce Bordi e sfondo
B: si può usare il tasto destro del mouse dopo aver selezionato le celle scegliendo la voce Proprietà tabella
C: bisogna selezionare le celle e poi fare clic sull'icona G
D: non si può modificare lo spessore di un solo gruppo di celle, bisogna farlo per l'intera tabella
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Il tabulatore decimale di Word allinea i numeri della sua colonna rispetto a che cosa?
A: rispetto all'ultima cifra, se il numero non è decimale
B: rispetto alla prima cifra, se il numero non è decimale
C: i numeri (decimali e non decimali) vengono centrati
D: rispetto alla virgola decimale, se il numero è decimale
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Come apparirà un paragrafo se il segnalino di sinistra è impostato come in figura?
A: tutte le righe del paragrafo saranno rientrate di 2 cm
B: il paragrafo sarà largo al massimo 2 cm
C: la prima riga del paragrafo inizierà a 0 cm, le successive saranno rientrate di 2 cm
D: la prima riga del paragrafo sarà rientrata di 2 cm, le successive inizieranno a 0 cm
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

L'interlinea:
A: indica lo spazio fra le righe
B: indica lo spazio fra i paragrafi
C: si può modificare dalla finestra Paragrafo
D: si può modificare intervenendo sul righello
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

In quali tra questi modi si può aprire la finestra per la  formattazione del carattere in Word 2010?
A: Con un doppio clic sull'etichetta Carattere della barra multifunzione.
B: Con un clic sulla freccetta a fianco della casella con il tipo di carattere nella barra multifunzione.
C: Con un clic sull'etichetta Carattere della barra multifunzione.
D: Facendo clic con il tasto destro del mouse sul testo e scegliendo Carattere.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Per eliminare una riga da una tabella di un documento di Word si può:
A: selezionare la riga e premere il tasto CANC della tastiera
B: selezionare una cella qualsiasi della riga, fare clic su di essa con il tasto destro del mouse e scegliere Taglia
C: posizionare il cursore in una cella qualsiasi della riga e premere il tasto CANC
D: selezionare la riga, fare clic su di essa con il tasto destro del mouse e scegliere Elimina righe
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Facendo il controllo di ortografia e grammatica, Word ha trovato un errore e ha evidenziato in rosso una parola nella finestra della correzione ortografica.
Associa a ciascuno dei pulsanti la corrispondente azione del programma.
________ : la parola d'ora in avanti non sarà più segnalata come errore in questo controllo
________ : questa occorrenza della parola sarà sostituita con il suggerimento del programma
________ : la parola d'ora in avanti non sarà mai più segnalata come errore da Word
________ : la parola, ovunque nel documento, sarà sostituita con il suggerimento del programma
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Se si desidera duplicare una stessa immagine in punti diversi di un documento di Word, ma lasciandola anche nella posizione iniziale:
A: si può selezionare Taglia e poi incollarla nei vari punti
B: bisogna necessariamente posizionarsi nei vari punti e inserire più volte il file dell'immagine
C: basta selezionare l'immagine e poi trascinarla con il mouse nei vari punti del documento
D: si può fare copia-e-incolla come si farebbe con un qualsiasi brano di testo
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Per allineare correttamente un testo, quale delle seguenti procedure non è corretta?
A: Utilizzare i tasti spazio.
B: Utilizzare gli strumenti di allineamento.
C: Utilizzare gli strumenti di rientro.
D: Utilizzare le tabulazioni.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza