Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Trova errore,
Vero o falso
Area tematica
Libro
Per Questi Motivi / Per Questi Motivi - Volume 1, Diritto civile
Capitolo
Unità H - Le società di persone
Libro
Per Questi Motivi / Per Questi Motivi - Volume 2, Diritto commerciale
Capitolo
Unità H - Le società di persone
Libro
Per Questi Motivi / Per Questi Motivi - Volume 3, Diritto pubblico
Capitolo
Unità H - Le società di persone
Libro
Diritto e legislazione turistica / Volume 1
Capitolo
Unità H – Le società di capitali
Libro
Diritto e legislazione turistica / Volume 2
Capitolo
Unità H – Le società di capitali
INFO

Diritto

Le società, il capitale sociale, il patrimonio.
A: Il capitale sociale è costituito dal capitale dichiarato più l'insieme dei rapporti attivi (diritti reali e di credito) e passivi (debiti) di cui diviene titolare la società nello svolgimento dell'attività d'impresa.
B: Il patrimonio della società, una volta costituito, diventa autonomo rispetto a quello dei soci.
C: Le società di persone, sono chiamate in tal modo perché a esse la legge non impone di dotarsi di un capitale sociale minimo e diventa allora essenziale la garanzia offerta ai creditori dal patrimonio personale dei soci.
D: Nelle società, dette unipersonali, la presenza del socio unico è consentita dalla legge soltanto nelle società a responsabilità limitata e nelle società per azioni.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La funzione economica della società.
Se consideriamo la funzione economica che una società svolge possiamo dire che: La società è un ________ collettivo. Se, invece, vogliamo individuarne gli elementi caratterizzanti dobbiamo utilizzare la definizione che si ricava dall'art. 2247 c.c.: La società è il ________ mediante il quale "due o più persone conferiscono beni o servizi per l'esercizio in comune di un'attività economica allo scopo di dividerne gli ________".
Elementi del ________ di società, si desume dalla norma, oltre alla pluralità dei soci, sono:
• il conferimento di ________ o di servizi che andranno a costituire il capitale ________;
• l'esercizio in comune di un'attività economica, cioè di un'attività ________;
• il fine della divisione degli ________.
Se l'obiettivo non fosse quello di svolgere un'attività imprenditoriale per dividere gli ________, l'accordo tra le parti non darebbe vita a una società ma a un altro tipo di rapporto regolato da altro tipo di norme.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il sistema delle società.
Nel sistema delle società predisposto dal legislatore, è possibile individuare una netta separazione tra società ________ e società mutualistiche. Società ________ sono chiamate quelle che hanno come fine la divisione degli utili.
Sono tali:
• la società ________ (S.s.);
• la società in nome ________ (S.n.c.);
• la società in accomandita ________ (S.a.s.);
• la società a responsabilità ________ (S.r.l.);
• la società per ________ (S.p.a.);
• la società in accomandita per ________ (S.a.p.a.).
Società mutualistiche sono:
• le ________;
• le società di mutua ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le società di persone.
Le società di persone (la società complessa, in accomandita semplice e in nome comunitario) sono soggette a una regolamentazione molto diversa. Per tale ragione gli estensori del Codice civile hanno pensato di regolarne compiutamente solo una, la società per azioni, disponendo poi che le stesse regole si applichino anche alla S.n.c. e alla S.a.s. se non espressamente derogate o integrate da norme specifiche collocate nel Capo III e IV (del Libro V, Titolo V). In questo modo la società per azioni è divenuto il prototipo di tutte le società di persone anche se ormai il suo ruolo nel tessuto produttivo è divenuto del tutto marginale.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Società, soci, imprenditori.
A: Amministrare una società significa poter compiere atti giuridici in nome e per conto della società, impegnandola verso i terzi.
B: Il socio di una società semplice può alienare la propria quota societaria a estranei quando lo desidera senza dover tener conto di niente e nessuno.
C: Uno degli elementi che permette il recesso del socio da una società semplice è la cosiddetta "giusta causa", come ad esempio l'insorgere dei contrasti con gli altri soci.
D: In una S.n.c, l'esclusione di un socio è sempre possibile, basta che l'esclusione avvenga con deliberazione a maggioranza.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La società semplice.
Quali attività può svolgere una S.s.?
A: Gestione di imprese agricole e esercizio di attività libero-professionali.
B: Attività commerciali di ogni tipo.
C: Solo attività libero-professionali di tipo intellettuale.
D: Attività non lucrative.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'atto costitutivo delle S.n.c.
La S.n.c., come ogni altra società, si costituisce per contratto. L'atto costitutivo, dispone l'art. 2295 c.c., deve essere registrato e deve indicare:
• i dati anagrafici dei ________;
• la ________ sociale;
• la sede della società e le eventuali sedi ________;
• l'________ sociale;
• i conferimenti di ciascun socio, il valore a essi attribuito e il criterio di ________;
• le prestazioni a cui sono obbligati i soci d'________;
• le norme sulla ripartizione degli ________ e delle perdite;
• quali soci hanno l'incarico di amministrare e di rappresentare la società;
• la ________ della società.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Sede della società, soci e capitale sociale.
A: La sede della società è sempre nel luogo dove si trovano gli uffici amministrativi, anche se la società conta uffici o stabilimenti in altri luoghi o in altre città.
B: La ragione sociale è il nome che viene dato alla società e deve essere formata, nel caso delle S.n.c. come stabilisce l'art. 2292 c.c., da un nome di fantasia seguito dall'indicazione S.n.c.
C: Il socio d'opera non percepisce un compenso per il lavoro svolto a favore della società ma partecipa, insieme agli altri soci, alla ripartizione degli utili (se ci saranno) nella misura indicata nell'atto costitutivo.
D: Il capitale sociale è costituito dall'insieme dei conferimenti operati dai soci e non è indispensabile indicare il suo valore nell'atto costitutivo ma è sufficiente un accordo tacito tra i soci (art. 2295 c.c.).
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il socio accomandatario.
Chi è il socio accomandatario?
A: Colui che è socio di una S.n.c con il potere di amministrare la società e rispondere solidalmente e illimitatamente per le obbligazioni sociali.
B: Colui che è socio di una S.a.s. con il potere di amministrare la società e rispondere solidalmente e illimitatamente per le obbligazioni sociali.
C: Colui che è socio di una S.a.s.  ed ha il diritto di partecipare alla divisione degli utili ma non può inserirsi nella gestione della società e risponde per le obbligazioni sociali soltanto con la quota conferita.
D: Colui che è socio di una S.n.c.  ed ha il diritto di partecipare alla divisione degli utili ma non può ingerirsi nella gestione della società e risponde per le obbligazioni sociali soltanto con la quota conferita.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza