Unità H - Le istituzioni: la Magistratura, la Corte Costituzionale e le Autonomie locali.

5 esercizi
SVOLGI
Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Posizionamento
Area tematica
Libro
Lezioni di diritto ed economia.
Capitolo
Unità H - Le istituzioni: la Magistratura, la Corte Costituzionale e le Autonomie locali.
INFO

Diritto

L'indipendenza dei giudici.
Per essere imparziale il giudice deve, anzitutto, essere indipendente. L'art. ________ Cost. afferma infatti che la Magistratura "costituisce un ordine autonomo e indipendente da ogni altro potere". I giudici sono "soggetti soltanto alla ________", per esercitare la loro funzione in piena autonomia: nessuno può impartire ordini ai magistrati, che devono amministrare la giustizia in assoluta libertà, senza ricevere premi o punizioni per le sentenze emesse.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le autonomia locali territoriali.
L'Italia è divisa in ________ Regioni, di cui ________ a statuto speciale e ________ a statuto ordinario. Le Regioni comprendono:
- ________ Province, le cui attribuzioni sono state notevolmente ridimensionate nel 2014. Va ricordato che Trento e ________ restano Province autonome;
- ________ Città metropolitane (entrate in funzione il 1° gennaio 2015).
Le Province sono suddivise in circa 8000 Comuni.  Gli enti territoriali esercitano la loro autonomia nell'ambito politico, normativo, amministrativo e statutario.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le città metropolitane.
Quali, tra le seguenti città, sono Città metropolitane?
A: Torino.
B: Milano.
C: Venezia.
D: Genova.
E: Bologna.
F: Firenze.
G: Bari.
H: Reggio Calabria.
I: Napoli.
J: Verona.
K: Trento.
L: Bolzano.
M: Trieste.
N: Palermo.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Da chi viene eletto il Sindaco.
Da chi viene eletto il Sindaco?
A: Dal Parlamento.
B: Dai cittadini.
C: Dal Presidente della Regione.
D: Dal Consiglio regionale.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il T.A.R.
Il T.A.R. rappresenta il ________ della giurisdizione amministrativa. I T.A.R., istituiti nel ________, hanno sede in ogni ________.  Il ricorso al T.A.R. deve essere presentato dal privato entro ________ dalla data della conoscenza dell'atto.  Il T.A.R. conclude il processo con una sentenza, con la quale o respinge il ricorso oppure lo accoglie e dispone ________ dell'atto.  In alcuni casi il privato può chiedere al T.A.R. ________ dell'esecuzione dell'atto qualora questo possa causare un danno grave e irreparabile.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza