Filtri

Diritto

La WTO
A: Il GATT era un accordo per la regolamentazione del commercio internazionale, in vigore dal 1948 al 1994.
B: L'obiettivo generale della WTO è regolamentare il commercio internazionale istituendo opportune barriere tariffarie.
C: La clausola della nazione più favorita prevede che la nazione che gode di condizioni più favorevoli abbia diritto di veto.
D: L'organo esecutivo della WTO è il Consiglio generale.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il sistema monetario internazionale
Il regime di cambi in vigore all'inizio del XX secolo prendeva il nome di:
A: gold exchange
B: dollar standard
C: dollar exchange
D: gold standard
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'________ di prodotti sottocosto per conquistare mercati stranieri si chiama ________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I costi di produzione.
Se i costi di produzione sono uguali in due Paesi...
A: non si ha commercio internazionale
B: un paese importa e l'altro esporta
C: entrambi i paesi importano ed esportano
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il protezionismo.
Col protezionismo restano sul mercato
A: le imprese più efficienti
B: le imprese meno efficienti
C: le imprese di grandi dimensioni
D: le imprese esportatrici
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'autore della teoria dei costi comparati.
A chi si deve la teoria dei costi comparati?
A: Adam Smith
B: David Ricardo
C: Alfred Marshall
D: John Maynard Keynes
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Se il tasso di accumulazione è 18 e il coefficiente di capitale è 3, quanto vale il tasso di sviluppo?
A: 6
B: 9
C: 15
D: 21
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Un'efficace tutela ambientale:
A: agevola lo sviluppo economico
B: ostacola lo sviluppo economico
C: è inevitabilmente danneggiata dallo sviluppo economico
D: è inevitabilmente favorita dallo sviluppo economico
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il ciclo Juglar ha quattro fasi. Dopo la ________, viene l'espansione, poi la ________ e infine la ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Saldo migratorio e saldo naturale
È opportuno premettere due concetti che utilizzeremo con frequenza: il saldo migratorio e il saldo naturale. Il saldo migratorio, nel corso di un anno, misura ________ fra il numero ________ e il numero ________.
Saldo migratorio = Numero immigrati – Numero emigrati
Il saldo naturale, nel corso di un anno, misura la ________ fra il numero ________ e il numero ________.
Saldo naturale = ________________________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza