INFO

Chimica

Le grandezze fisiche e la loro misura
Se un sistema può scambiare materia ed energia con l'ambiente esterno viene detto ________. Un sistema si dice ________ quando può scambiare con l'ambiente energia, ma non materia. Infine se il sistema non può scambiare con l'ambiente né materia né energia viene detto ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La materia
Gli aeriformi sono caratterizzati da
A: volume e forma variabili e bassa densità.
B: forma e volume propri e bassa densità.
C: volume proprio, forma variabile e elevata densità.
D: volume variabile, forma variabile e elevata densità.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La materia
Il passaggio diretto della naftalina dallo stato solido a quello aeriforme è un esempio di
A: fusione.
B: sublimazione.
C: brinamento.
D: evaporazione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La materia
A: Per la maggior parte delle sostanze il passaggio da liquido a solido causa una diminuzione del volume e un aumento della densità.
B: Il passaggio dallo stato liquido a quello aeriforme può avvenire per ebollizione.
C: Il ghiaccio ha una densità superiore a quella dell'acqua.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La materia
Il rame e l'acqua sono entrambe sostanze pure ma sono chimicamente molto diverse tra loro. L'acqua è un ________ in quanto ________ essere separato in sostanze più semplici. Al contrario il rame è un ________ poiché ________ essere separato in sostanze più semplici ed è costituito da particelle ________ tra loro dette atomi.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La materia
Quale tra i seguenti miscugli non è omogeneo?
A: Acciaio.
B: Vino.
C: Acqua e sale.
D: Granito.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Quale tra i seguenti miscugli non è eterogeneo?
A: La nebbia.
B: La ghisa.
C: Il fumo.
D: La birra.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La materia
Quale tra i seguenti miscugli eterogenei è un'emulsione?
A: Il latte.
B: L'acqua.
C: Il vino.
D: La birra.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La materia
Quale tra i seguenti metodi è usato nelle tecniche di depurazione dell'acqua per separare i fanghi contenuti nelle acque di scarico?
A: Estrazione tramite solvente.
B: Filtrazione.
C: Cromatografia.
D: Distillazione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La materia
La distillazione separa i componenti di un miscuglio ________ sfruttandone la diversa tendenza a evaporare: le sostanze con punto di ebollizione più basso hanno volatilità ________ di quelle con punto di ebollizione più alto. La distillazione ________ permette di separare completamente il solvente dai soluti, come nel caso dell'acqua da una soluzione salina, mentre la distillazione ________ si utilizza quando i liquidi che compongono il miscuglio hanno volatilità simile come nel caso degli idrocarburi del petrolio.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La materia
Quale tra i seguenti metodi useresti per separare i diversi pigmenti presenti nelle foglie dei vegetali?
A: Filtrazione.
B: Cromatografia.
C: Distillazione.
D: Centrifugazione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La materia
Stabilisci per ognuna delle seguenti trasformazioni se si tratta di trasformazione fisica o chimica.
Sciogliere del sale in acqua: ________
Magnetizzazione di un ago con la calamita: ________
Formazione della ruggine: ________
Fusione del ghiaccio: ________
Cottura di un uovo: ________
Inquinamento di un fiume: ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La materia
Quale tra le seguenti non è una trasformazione fisica?
A: Divisione di una roccia in lastre.
B: Erosione di una valle ad opera di un fiume.
C: Surriscaldamento ed incandescenza di un filamento di tungsteno in una lampadina.
D: Formazione dello yogurt a partire dal latte.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La materia
Nel grafico cartesiano che rappresenta l'analisi termica di una sostanza si riportano sull'asse delle ________ le temperature mentre su quello delle ________ il tempo. Si ottiene così una ________ detta di riscaldamento. In corrispondenza dei passaggi di stato, si osservano inoltre delle ________ termiche ovvero dei periodi in cui la temperatura ________ e la cui durata dipende dalla quantità di materia in esame.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La materia
Una soluzione di acqua e sale congela e bolle ad una temperatura rispettivamente
A: inferiore a 0 °C e superiore a 100 °C.
B: superiore a 0 °C e inferiore a 100 °C.
C: superiore a 0 °C e superiore a 100 °C.
D: inferiore a 0 °C e inferiore a 100 °C.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La materia
A: In alta montagna l'acqua bolle ad una temperatura decisamente superiore a quella riscontrata a livello del mare.
B: La pressione standard (1 atm) è il valore che la pressione atmosferica assume a livello del mare.
C: Il punto di fusione è lo stesso per tutti i tipi di soluzione.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La capacità di compiere un lavoro in base alla propria posizione o composizione chimica è detta energia…
A: cinetica.
B: potenziale.
C: nucleare.
D: elettrica.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

A: La maggior parte dell'energia utilizzata dagli esseri umani viene ottenuta da fonti non rinnovabili.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le grandezze fisiche e la loro misura
A: Per il primo principio della termodinamica tutte le trasformazioni di energia avvengono con un rendimento inferiore al 100 %.
B: Il calore è una forma di energia termica che si trasferisce da un corpo caldo a un altro corpo più freddo.
C: Nel SI l'unità di misura del calore è la caloria.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Quale tra le seguenti azioni non genera una trasformazione chimica?
A: Montare il bianco d'uovo.
B: Sciogliere in acqua una compressa effervescente.
C: spremere del succo di limone nel tè
D: Versare una goccia di acido solforico sul marmo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza