INFO

Diritto

Le ONG.
Le organizzazioni non governative (ONG) sono così chiamate perché, sul piano giuridico,
sono: associazioni pubbliche, che non hanno nazionalità, che operano in campo internazionale, che hanno fine di lucro, e che dipendono dai Governi nazionali. Obiettivo più comune di queste organizzazioni è operare concretamente per lo sviluppo del libero mercato; per il rispetto dei diritti umani; per il rispetto dei trattati internazionali.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I diritti umani.
Rientrano tra i diritti umani:
A: Il diritto a un'esistenza libera e dignitosa; il diritto a una sufficiente alimentazione; il diritto di subire solo le pene previste dalla legge.
B: Il diritto di essere considerati innocenti fin quando non venga provata la propria responsabilità; il diritto al lavoro e alla libertà personale; il diritto di non essere discriminati in base al proprio stile di vita.
C: Il diritto di riunione, di associazione, di manifestazione del pensiero; il diritto al conflitto armato; il diritto a difendersi dalla discriminazione
D: il diritto a un'esistenza libera e dignitosa; il diritto a ribellarsi; il diritto di subire solo le pene previste dalla legge.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La Corte, la Convenzione, la Carta dei diritti dell'uomo.
A: La Corte è composta da 47 giudici (uno per ciascuno Stato membro) che operano contemporaneamente in sezioni diverse dette Camere.
B: Convenzione europea dei diritti dell'uomo è stata promossa dal Parlamento europeo.
C: La Convenzione sull'eliminazione delle discriminazioni razziali è del 1959.
D: La Carta dei diritti dell'uomo e dei popoli asiatica, conclusa a Kwangju, Corea del Sud, nel 1998, è appena entrata in vigore.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Atti dell'UE.
Atti dell'Unione europea:
1. Legislativi – ________ e direttive
2. Non legislativi – ________, Raccomandazioni e ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il Trattato sul funzionamento dell'UE.
L'art. 20, comma 1 del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea stabilisce: il diritto di ________ e risiedere liberamente in ogni parte degli Stati membri; il diritto di ________ e di candidarsi alle elezioni ________ dello Stato in cui si abbia scelto di risiedere, anche pur non essendone cittadini; il diritto di ________ per il Parlamento europeo in qualunque Stato dell'Unione ci si trovi; il diritto di presentare ________ scritte al Parlamento europeo o di rivolgerci per iscritto al ________ europeo per segnalare casi di cattiva amministrazione da parte delle istituzioni e degli organi comunitari; il diritto alla tutela ________ da parte di tutte le ambasciate e i consolati di ciascuno degli Stati membri.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le istituzioni dell'Unione.
L'Unione poggia su sette istituzioni:
A: Il Consiglio europeo; il Consiglio; la Commissione; il Parlamento; la Corte di giustizia dell'Unione europea; la Banca centrale europea.
B: Il Consiglio europeo; il Consiglio; le Nazioni Unite; il Parlamento; la Corte di giustizia dell'Unione europea; la Banca centrale europea.
C: Il Consiglio europeo; l'esercito europeo; la Commissione; il Parlamento; la Corte di giustizia dell'Unione europea; la Banca centrale europea.
D: Il Consiglio europeo; il Consiglio; la Commissione; il Parlamento; l'avvocatura europea; la Banca centrale europea.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le più importanti funzioni del Parlamento.
Le funzioni svolte dal Parlamento sono piuttosto numerose, ma le più importanti sono:
• la collaborazione alla funzione ________: il Parlamento europeo non ha ancora una piena funzione ________ ma la divide con il Consiglio ________;
• la funzione di impulso ________, che consente al Parlamento di assumere tutte le iniziative necessarie per avviare a soluzione le più importanti questioni di ordine sociale,
economico e culturale riguardanti l'intera Unione;
• la funzione di ________ politico, che sostanzialmente consiste nel ________ tutti gli atti compiuti dalla Commissione e nella possibilità di proporre una mozione di censura che, se approvata dalla maggioranza parlamentare, costringerebbe la Commissione
stessa a rassegnare le dimissioni.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le funzioni della Commissione europea.
La Commissione europea svolge la funzione
A: di iniziativa. Essa consiste nel proporre le norme da sottoporre all'approvazione del Parlamento e del Consiglio dei ministri.
B: di impulso politico. Essa consente di assumere tutte le iniziative necessarie per avviare a soluzione le più importanti questioni di ordine sociale, economico e infrastrutturale riguardanti l'intera Unione.
C: di controllo politico. Essa  consiste nel controllare tutti gli atti compiuti dal Consiglio e nella possibilità di proporre una mozione di censura che, se approvata dalla maggioranza parlamentare, costringerebbe il Consiglio stesso a rassegnare le dimissioni.
D: di nominare l'Alto rappresentante dell'ONU per gli affari esteri e la politica di sicurezza.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il Manifesto di Ventotene.
Cos'è il Manifesto di Ventotene?
A: È il documento in cui per la prima volta vennero lucidamente espresse le linee guida per la concreta realizzazione di uno Stato federale europeo e il superamento delle anguste politiche nazionali.
B: È il documento in cui per la prima volta vennero lucidamente espresse le linee guida per la concreta realizzazione di uno Stato unico europeo e il superamento delle anguste politiche nazionali.
C: È il documento in cui per la prima volta vennero lucidamente espresse le linee guida per la concreta realizzazione di uno Stato federale mondiale e il superamento delle anguste politiche nazionali.
D: È il documento in cui per la prima volta vennero lucidamente espresse le linee guida per la concreta realizzazione di uno Stato federale italiano e il superamento delle anguste politiche regionali.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Come si esce dall'Unione europea.
Il ________ del ________ ha introdotto la possibilità per gli Stati di uscire dall'Ue. Secondo l'art. ________ del Trattato Ue, ogni Paese membro può decidere di recedere unilateralmente dall'Unione europea. La procedura di recesso è così articolata:
- lo Stato deve notificare la sua intenzione di recedere al Consiglio europeo;
- il ________ presenta le sue osservazioni allo scopo di pervenire con lo Stato a un accordo con cui regolare le modalità del recesso e le future relazioni dello Stato recedente con l'Unione europea;
– l'accordo deve essere approvato dal ________. Una volta approvato, il Consiglio europeo delibera a maggioranza qualificata il recesso dello Stato;
– i Trattati comunitari cessano di essere applicabili al Paese recedente nel momento in cui entra in vigore l'accordo di recesso. Se non si riesce a raggiungere un accordo, i Trattati cessano di essere applicabili allo Stato due anni* dopo la notifica della decisione di recedere.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza