Filtri

Arte e immagine

Il San Gerolamo nello studio di Antonello da Messina
Grazie ai suoi numerosi viaggi Antonello da Messina sviluppa uno stile pittorico ricco di influenze differenti. Si forma a ________, dove l'architettura è ancora gotica. Ha contatti con ________, da cui impara a creare spazi profondi e statici. Conosce la pittura ________ e da questa apprende la cura per i particolari e l'uso dei colori a olio.
Nel San Gerolamo nello studio l'ambiente nel quale è raffigurato il santo è una sorta di palchetto rialzato posto all'interno di una struttura ________. In lontananza, dietro le finestre, si apre un paesaggio ________ ricco di dettagli. Quattro animali accompagnano il santo: un gatto, una pernice, un pavone e un ________. Il quarto animale è legato a una leggenda: un giorno San Girolamo tolse una spina dalla ________ della bestia, rendendola da quel momento una compagna innocua e fedele.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Arte e immagine

Sandro Botticelli
A: Botticelli è l'artista preferito della famiglia fiorentina dei Medici.
B: Botticelli è considerato il maestro della prospettiva.
C: I personaggi di Botticelli non hanno una forte tridimensionalità: perché il loro chiaroscuro è lieve e una linea di contorno circonda le figure.
D: Nel grande dipinto La Primavera, Botticelli immagina un paesaggio incantato, popolato di personaggi della mitologia greca e romana.
E: Al centro del dipinto La Primavera sono raffigurati Minerva, dea della sapienza e Marte, dio della guerra.
F: Nel dipinto La Primavera sono raffigurati a destra il dio del vento Zefiro, la ninfa Clori e Flora, dea della Primavera.
G: Nel dipinto La Primavera sono raffigurati a sinistra Mercurio, messaggero degli dei, e le tre Grazie che danzano.
H: Il dipinto Nascita di Venere rappresenta il momento in cui la dea giunge sulla costa della Sicilia.
I: Nella Nascita di Venere Botticelli, per la postura della dea, si ispira alla statua della Kòre con peplo.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Arte e immagine

Donato Bramante
Bramante si forma a ________, città nella quale l'arte rinascimentale sta attraversando una grande fioritura. A ________ realizza la Chiesa di Santa Maria presso San Satiro. L'edificio è tipicamente ________: una grande volta ________ copre la navata e una cupola sovrasta il ________. Poiché a causa di una strada dietro alla chiesa non vi era spazio per la realizzazione del coro, Bramante ne inventa uno finto,  ________. Visto dalla navata, il coro sembra coperto da una vera e propria ________. Si tratta del primo caso in cui la ________ viene applicata direttamente all'architettura.
Nel 1502 Bramante si trasferisce a ________ per costruire il Tempietto di San Pietro in Montorio. Il tempietto è una piccola costruzione circolare ispirata alle antiche ________ classiche. Tutto è perfettamente proporzionato attraverso un ________ geometrico. La costruzione sarà presa a modello per tanti edifici a pianta ________ sia del tardo Rinascimento sia del Neoclassicismo.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Arte e immagine

L'architettura del Quattrocento
A: Filippo Brunelleschi è considerato l'inventore della prospettiva rinascimentale.
B: L'opera più nota di Filippo Brunelleschi è la Cupola della Cattedrale di Pistoia.
C: La Cattedrale di Santa Maria del Fiore a Firenze rimase a lungo incompleta perché per le sue dimensioni la cupola sarebbe stata troppo pesante.  
D: Filippo Brunelleschi progetta per la Cattedrale di Santa Maria del Fiore una cupola bassa e schiacciata, quindi più leggera.
E: La facciata dello Spedale degli Innocenti è progettata da Filippo Brunelleschi con una rigorosa proporzione geometrica fra le diverse parti.
F: Leon Battista Alberti usa il modulo triangolare per dare le giuste proporzioni alle facciate degli edifici da lui progettati.
G: L'architetto Filarete immaginò un modello ideale di città a forma di stella a otto punte.
H: Leon Battista Alberti nel 1350 trasforma una antica chiesa gotica di Rimini in un santuario per le tombe della famiglia Malatesta.
I: Per la facciata del Tempio Malatestiano Leon Battista Alberti si ispira agli archi di trionfo dell'antica Roma.
J: Progettando la Chiesa di Santa Maria Novella a Firenze Leon Battista Alberti ideò un elemento di raccordo a voluta per collegare la base della facciata alla parte superiore più stretta.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Arte e immagine

L'età del Rinascimento
Nel XV secolo in Europa si consolidano le grandi monarchie nazionali di Spagna, Francia e ________. In Italia, invece, ci sono cinque grandi Stati (Repubblica di Venezia, Ducato di ________, Repubblica di Firenze, Stato della Chiesa e Regno di ________) e numerose piccole signorie. Grazie ad attente alleanze politiche, gli Stati italiani vivono una condizione di equilibrio, di pace e di ripresa economica, e in campo artistico ha inizio il ________. Capofila di questo rinnovamento è ________, grazie all'iniziativa di Cosimo e Lorenzo de' ________, signori della città. Nei primi anni del XVI secolo l'Italia invece diventerà terra di conquista per i sovrani di Francia e ________. Inoltre nel 1517 Martin ________ promuove in Germania la Riforma Protestante, alla quale segue la separazione di molti Stati del nord Europa dalla Chiesa di Roma.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Arte e immagine

Donatello
Con Donatello ha inizio la scultura rinascimentale, influenzata da quella ________ per l'attenzione alle proporzioni e alla bellezza del corpo umano.
La posa ________ della statua di San Giorgio è animata dalla rotazione delle spalle verso destra e da quella della testa in direzione opposta. Nella ________ lo spazio in cui è raffigurata l'uccisione del drago è creato dalla prospettiva della grotta a sinistra e del portico a destra, e anche attraverso l'uso ________.
David, la statua più celebre di Donatello, raffigura l'episodio della Bibbia in cui il giovane David sconfigge il gigante ________. L'eroe è in posizione ________, con una lunga spada nella mano destra e la testa del nemico sotto il piede sinistro.
Per la statua equestre in ________ del Gattamelata a Padova Donatello si è ispirato alla statua di ________ a Roma.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Arte e immagine

Andrea Mantegna
Individua le caratteristiche della pittura di Andrea Mantegna.
A: Mantegna è profondamente influenzato dal Rinascimento fiorentino.
B: Mantegna padroneggia la prospettiva realizzando immagini che suggeriscono uno spazio illusorio e tridimensionale.
C: Nella Camera degli Sposi a Mantova Mantegna dipinge sul soffitto un grande oculo aperto verso il cielo con la prospettiva chiamata "da sott'in su".
D: Mantegna è appassionato dell'arte classica e raffigura spesso nelle sue opere frammenti di reperti antichi.
E: Nel San Sebastiano il martire è legato a una colonna su cui poggia un grande capitello dorico.
F: Nel Compianto sul Cristo morto la figura di Gesù è raffigurata orizzontalmente e molto idealizzata.
G: Il Compianto sul Cristo morto offre una visione molto umana della sofferenza di Gesù.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Arte e immagine

La Trinità di Masaccio
Individua le caratteristiche della Trinità di Masaccio.
A: Masaccio riesce a rendere la profondità dello spazio e la tridimensionalità dei personaggi con una perfetta prospettiva e con un forte chiaroscuro.
B: Il grande affresco della Trinità fu realizzato nella Chiesa di Santa Maria Novella a Firenze.
C: Tutte le figure della Trinità sono disposte secondo una composizione a triangolo, un tipo di organizzazione spaziale che dà un senso di instabilità e dinamismo.
D: I personaggi principali della Trinità sono inseriti all'interno di uno spazio in stile gotico.
E: La prospettiva con cui è dipinta la Trinità è pensata per il punto di vista di un osservatore reale che si trovi in chiesa davanti all'affresco.
F: Sotto la scena della Trinità è dipinto uno scheletro che ammonisce l'osservatore sulla certezza della morte.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Arte e immagine

Paolo Uccello
A: Nel monumento equestre a Giovanni Acuto Paolo Uccello utilizza unicamente la prospettiva di un osservatore reale dal basso.
B: Nella Battaglia di San Romano i protagonisti sono i cavalli.
C: Per dare tridimensionalità alle figure Paolo Uccello applica ad esse le regole della prospettiva
D: Paolo Uccello era affascinato dai solidi geometrici più complessi.
E: Nella Battaglia di San Romano la prospettiva dell'intera scena è suggerita dalla disposizione delle lance spezzate a terra.
F: La scena della Battaglia di San Romano è ambientata in una pianura fiorita.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Arte e immagine

Piero della Francesca
Piero della Francesca è un grande esperto di ________ e di ________. L'atteggiamento ________ con cui dipinge è evidente nei suoi personaggi: sono raffigurati in pose ________, come solidi geometrici nello spazio. Questo ________ è particolarmente evidente nella Flagellazione di Cristo. In quest'opera tre ________ dall'identità sconosciuta sono collocati in primo piano. La scena sacra della flagellazione, in cui Cristo è legato alla ________ mentre un soldato lo frusta, è posta in secondo piano, all'interno di un edificio in stile ________.
Nella Pala di Brera la Madonna, circondata da santi e angeli, è seduta ________ con il Bambino in braccio. Dietro di lei si apre un magnifico sfondo con una volta a ________ in prospettiva chiusa da una grande ________ da cui pende un uovo di struzzo. Secondo alcuni, l'uovo rappresenta la ________; secondo altri è un richiamo alla forma del volto di ________; o potrebbe alludere allo stemma di ________, duca di Urbino e committente dell'opera, raffigurato in preghiera in basso a destra.
Lo stesso ________ commissiona a Piero della Francesca anche un ritratto doppio con la moglie Battista Sforza. I coniugi sono rappresentati di ________ in maniera contemporaneamente realistica e idealizzata.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Arte e immagine

La pittura del Nord Europa
Individua le caratteristiche della pittura di Jan van Eyck, Hieronymus Bosch e Albrecht Dürer.
A: Lo stile di van Eyck è caratterizzato da una grande attenzione per il dettaglio e per la luce.
B: Van Eyck nel Ritratto dei coniugi Arnolfini raffigura il mercante lucchese Giovanni Arnolfini e la moglie nella loro casa di Bruges, una ricca città delle Fiandre.
C: Il Ritratto dei coniugi Arnolfini di van Eyck mostra una coppia di sposi ritratta durante un ricco banchetto.
D: Lo stile di Bosch è caratterizzato da una ricchezza straordinaria di particolari bizzarri e di misteriosi simboli.
E: Il capolavoro di Bosch è Il giardino delle delizie, un trittico gigantesco formato da tre pannelli dipinti che raffigurano l'Inferno, il Purgatorio e il Paradiso.
F: Nel pannello centrale de Il giardino delle delizie di Bosch sono raffigurate costruzioni fantastiche e strani personaggi. Al centro si muove un girotondo di animali cavalcati da figure umane, e tutt'intorno prati, laghetti, fontane colorate.
G: Dürer  introduce il Rinascimento in Germania  grazie ai suoi numerosi viaggi tra le Fiandre e il Nord Italia.
H: Ci è ignoto l'aspetto del pittore Albrecht Dürer.
I: Nell'incisione Il Cavaliere, la Morte e il Diavolo Dürer ottiene un effetto di chiaroscuro pari a quello di un dipinto solo con l'accostamento di linee.
J: Dürer  realizza numerosi acquerelli in cui raffigura animali, piante e paesaggi con un'attenzione scientifica per ogni dettaglio.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Arte e immagine

Gotico e Rinascimento a confronto.
A: Volta a botte cassettonata.
B: Posa a chiasmo.
C: Arco a sesto acuto.
D: Uso del modulo quadrato.
E: Sviluppo in verticale.
F: Uso del modulo triangolare.
Domande in serieDomande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Arte e immagine

L'originalità di Donatello.
Un esempio dell'originalità di Donatello è la statua di San…
A: Giacomo.
B: Giuseppe.
C: Giorgio.
D: Giovanni.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Arte e immagine

La città proibita di Pechino.
Nello stesso anno in cui Brunelleschi comincia a costruire a ________ la cupola di Santa ________ del Fiore, a Pechino viene completata la Città Proibita, il complesso architettonico più grande del mondo. Nato come residenza dell'________, è costituito da una sequenza di ________, cortili e palazzi disposti in maniera rigidamente simmetrica rispetto alla Via ________, cioè l'asse principale della Città Proibita che la percorre da Sud a Nord. Tutte le costruzioni sono racchiuse all'interno di un'area ________ cinta da spesse mura e circondata dall'acqua.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Arte e immagine

Autoritratto con pelliccia.
È l'autore di Autoritratto con pelliccia.
A: Dürer.
B: Antonello da Messina.
C: Bosch.
D: Van Eyck.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza