INFO

Fisica

Un circuito chiuso è formato solo da una bobina e da un galvanometro. In quale caso il galvanometro segna un passaggio di corrente?
A: Mai perché non è collegato a una batteria
B: Quando è vicino a un altro circuito in cui passa corrente
C: Quando varia il numero di linee di un campo magnetico che attraversano la bobina
D: Quando è vicino a un magnete
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il massimo in valore assoluto del flusso di un vettore campo magnetico attraverso una superficie piana si ha quando il vettore rispetto alla superficie è inclinato di:
A: 90 °
B: 0 °
C: 180 °
D: 360 °
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

L'angolo formato dal vettore campo magnetico e la normale alla superficie passa da 20° a 60°. Come varia il valore del flusso?
A: Aumenta
B: Diminuisce
C: Triplica
D: Si riduce a un terzo
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Φ(B) è il flusso di un campo magnetico attraverso una superficie quadrata di lato l. Quanto sarebbe il flusso se il lato fosse 2l?
A: 4Φ(B)
B: Φ(B)2
C: Φ(B)/2
D: 2Φ(B)
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una scatola a forma di cubo è immersa in un campo magnetico uniforme; se Φ1(B) e Φ2(B) sono i valori del flusso attraverso due facce opposte della scatola, quale delle seguenti relazioni è sicuramente vera?
A: Φ1(B) = Φ2(B)
B: |Φ1(B)| = |Φ2(B)|
C: Φ1(B) > Φ2(B)
D: Φ1(B) < Φ2(B)
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il flusso attraverso una bobina di 20 spire è pari a 30 · 10-4 Wb. Quanto varrebbe il flusso, a parità di altri dati, se la bobina avesse 30 spire?
A: 45 · 10-4 Wb
B: 20 · 10-4 Wb
C: 40 · 10-4 Wb
D: 10 · 10-4 Wb
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una spira circolare è immersa in un campo magnetico uniforme con la superficie perpendicolare alle linee di campo; come si può creare una corrente indotta?
A: Facendo muovere la spira in direzione perpendicolare alle linee di campo
B: Facendo muovere la spira in direzione parallela alle linee di campo
C: Facendo ruotare la spira intorno a un suo diametro
D: Facendo ruotare la spira intorno a un asse passante per il suo centro e parallelo alla linee di campo
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una spira rettangolare, con la superficie perpendicolare a un campo magnetico uniforme, ha un lato lungo 40 cm e un altro variabile. Quanto vale la differenza di potenziale indotta se il secondo lato passa da 25 cm a 50 cm in 0,01 s e B = 5 · 10-4 T.
A: 2,5 · 10-3 V
B: 5 · 10-5 V
C: 5 · 10-3 V
D: 2,5 · 10-5 V
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il segno negativo nella legge di Lenz conferma il principio di conservazione:
A: della quantità di moto delle particelle
B: della carica delle particelle
C: dell'energia
D: della massa delle particelle
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una bobina lunga 10 cm, di 400 spire, ognuna di area 20 cm2, ha un'induttanza di 0,04 H; qual è l'induttanza di una bobina lunga 20 cm, di 800 spire di area doppia della precedente?
A: 0,016 H
B: 0,04 H
C: 0,08 H
D: 0,16 H
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

In un circuito, in cui sono presenti una batteria ed una bobina. Quando si modifica la corrente si genera una tensione autoindotta che si calcola usando la formula:
A: ΔV = - L · Δi / Δt
B: ΔV = - Δi / (L · Δt)
C: ΔV = - Δt / (L · Δi)
D: ΔV = - L · Δt / Δi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un'induttanza, quando si apre o si chiude un circuito, ha effetto sulla corrente. A quale situazione corrispondono rispettivamente i due grafici?
A: corrispondono entrambi all'apertura del circuito
B: b corrisponde alla chiusura del circuito e a all'apertura
C: a corrisponde alla chiusura del circuito e b all'apertura
D: corrispondono entrambi alla chiusura del circuito
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

In quale relazione è l'energia magnetica Um rispetto alla corrente i?
A: Proporzionalità diretta
B: Proporzionalità inversa
C: Proporzionalità quadratica diretta
D: Proporzionalità quadratica inversa
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

In un circuito alimentato da una tensione alternata circola una corrente alternata. Che cosa succede se si inserisce un'induttanza?
A: La corrente non è più in fase ma in ritardo rispetto a V
B: La corrente è in opposizione di fase con V
C: La corrente è sempre in fase ma con V
D: La corrente non è più in fase ma in anticipo rispetto a V
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un asciugacapelli da 1650 W è alimentato dalla tensione di rete da 220 V. Qual è la corrente massima che attraversa l'asciugacapelli?
A: 5,3 A
B: 7,5 A
C: Non si può calcolare
D: 10,6 A
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un circuito con una resistenza R alimentato da una tensione continua V = 125 volt assorbe una potenza P; lo stesso circuito alimentato da una tensione alternata di valore massimo Vm = 250 volt assorbe una potenza P'.
Quale delle seguenti risposte è corretta?
A: P' = 2P
B: P' = 4P
C: P' = P/2
D: P' = P
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il primario di un trasformatore contiene 1000 spire ed è alimentato da una tensione efficace di 240 volt. Quante spire vi sono nel secondario se ai suoi capi si misura una V = 12 volt?
A: 12
B: 100
C: 120
D: 50
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Fra le seguenti affermazioni quale è quella corretta?
A: Una carica elettrica genera un campo magnetico e viceversa un magnete genera un campo elettrico
B: Un campo elettrico genera un campo magnetico e viceversa un campo magnetico genera un campo elettrico
C: Un campo elettrico genera un campo magnetico variabile e viceversa un campo magnetico genera un campo elettrico variabile
D: Un campo elettrico variabile genera un campo magnetico variabile e viceversa un campo magnetico variabile genera un campo elettrico variabile
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

In base alle loro proprietà si può affermare che le onde elettromagnetiche sono:
A: né trasversali né longitudinali
B: trasversali
C: trasversali o longitudinali a seconda del mezzo di trasmissione
D: longitudinali
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Quanto tempo ci vuole perché un raggio di luce proveniente dal sole arrivi sulla terra (distanza media Sole-Terra: 1,5 · 108 Km)?
A: 0,5 ore
B: 500 min
C: 500.000 secondi
D: 8,33 min
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza