Tipo di esercizi
Scelta multipla
Area tematica
Libro
Fisica. Lezioni e problemi - Ed. arancione / Volumi 1, 2, Unico
Capitolo
Unità 16 - Il campo magnetico
Libro
Fisica per problemi / unico
Capitolo
Magnetismo
INFO

Fisica

Quale fra le seguenti affermazioni è corretta?
A: Poli magnetici dello stesso nome si attraggono e poli di nome opposto si respingono
B: Se si suddivide un magnete in più parti si ottengono magneti ognuno dotato di polo nord e polo sud
C: Esistono solo magneti naturali
D: Si può spezzare un magnete in due parti distinte, una di nome nord e una di nome sud
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il campo magnetico è un campo di natura:
A: vettoriale perché a ogni punto dello spazio si associa una grandezza B dotata di intensità, direzione e verso
B: scalare perché l'intensità di B nell'intorno di un magnete è costante
C: scalare perché non si può determinare la direzione di B
D: scalare perché non si può determinare un verso di B
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un campo magnetico può essere generato da un filo elettrico percorso da corrente; quale delle seguenti leggi consente di determinare B in un punto dello spazio?
A: B = F/(i · l)
B: B = k · (i/d)
C: B = k · (d/i)
D: B = k · (i/d2)
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un conduttore, di lunghezza l = 40 cm e percorso da una corrente elettrica i = 1 A, è immerso in un campo magnetico B = 1 T perpendicolare al filo. Quale forza agisce sul conduttore?
A: 0 N
B: 0,4 N
C: 40 N
D: 4 N
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un solenoide e una calamita a barretta sono equivalenti dal punto di vista del campo magnetico generato nello spazio circostante; ciò risulta evidente:
A: se si osservano le linee di forza attorno ai due dispositivi
B: se si affiancano i due oggetti.
C: se si fa attirare un pezzo di ferro dai due dispositivi
D: se si misura B nello spazio circostante
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un elettrone ruota attorno al nucleo atomico; si può affermare che:
A: l'elettrone ruotante è assimilabile a una spira circolare percorsa da corrente
B: l'elettrone ruotante non produce effetti magnetici perché non si muove in un conduttore
C: l'elettrone non produce effetti su un aghetto magnetico
D: l'elettrone ha una carica e una massa trascurabili e quindi non produce effetti magnetici
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

In un solenoide nel vuoto si ha un campo magnetico B0 = 10 T; se nel solenoide si inserisce un cilindro di una certa sostanza il campo magnetico diventa B = 10,2 T. Se ne deduce che la sostanza è:
A: paramagnetica
B: ferromagnetica
C: Non si può dire nulla
D: diamagnetica
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un filo conduttore di lunghezza l = 0,4 m è immerso in un campo magnetico uniforme B = 7,14 T; tra il filo e il campo magnetico vi è un angolo α = 45°.
Se la forza che si esercita sul filo è F = 10 N, qual è l'intensità della corrente circolante?
A: 5 A  
B: 50 A
C: 1 A
D: 0,5 A  
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due conduttori rettilinei e paralleli lunghi 40 cm, distano fra loro 0,2 m e sono percorsi dalla stessa corrente I.
Se la forza attrattiva fra essi è F = 10-5 N,  quanto vale l'intensità I e quali versi ha nei due fili?
A: 0,05 A e verso opposto
B: 5 A e stesso verso
C: 5 A, ma non si può stabilire il verso
D: 5 A e verso opposto
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una spira rettangolare, percorsa da corrente in un campo magnetico B uniforme, ruota attorno al suo asse perché:
A: si origina una coppia di forze sui lati della stessa perpendicolari alle linee del campo magnetico
B: si origina una coppia di forze sui lati della stessa paralleli alle linee del campo magnetico
C: si origina una coppia di forze su tutti i lati della stessa
D: si origina una coppia di forze che equilibra tutto il sistema
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una carica positiva q entra in un campo magnetico uniforme B con velocità v. Quale traiettoria percorre se v è perpendicolare a B?
A: rettilinea
B: parabolica
C: circolare
D: elicoidale
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La forza di Lorentz compie lavoro?
A: No perché è sempre perpendicolare alla velocità della particella nel campo magnetico
B: Si perché è sempre perpendicolare alla velocità della particella nel campo magnetico
C: Non si può dire nulla
D: Si perché è sempre parallela alla velocità della particella nel campo magnetico
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Se la carica q entra nel campo magnetico B con velocità v e con un angolo di 45° rispetto alla direzione di B, come varia la forza di Lorentz FL rispetto alla F nel caso in cui B e v sono perpendicolari?
A: FL = 0,707 F
B: FL = 2 F
C: FL = 1,41 F
D: FL = 0,5 F
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una carica q = 10-6 C entra con v = 105 m/s perpendicolarmente a un campo magnetico B = 10 T e percorre una traiettoria circolare di raggio r = 10-6 m. Determina la massa della particella.
A: 1016 kg
B: 106 kg
C: 10-6 kg
D: 10-16 kg
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una particella entra in un campo magnetico B con velocità a esso perpendicolare v, percorre una traiettoria circolare con periodo T; determina la velocità della particella.
A: v = 2π r · T
B: v = q r/T
C: v = a/T
D: v = 2π r/T
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due fili paralleli percorsi da corrente si attirano o si respingono con forze uguali e opposte per:
A: per il secondo principio della dinamica
B: ragioni ancora inspiegabili
C: il principio di azione e reazione
D: per il principio d'inerzia
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

A cosa serve nello studio del campo magnetico B la regola della mano destra?
A: A determinare il verso delle linee del campo magnetico attorno a un filo percorso da corrente
B: A determinare l'intensità del campo magnetico attorno a un filo percorso da corrente
C: A determinare il verso della corrente in un filo immerso in un campo magnetico
D: A determinare la direzione del campo magnetico attorno a un filo percorso da corrente
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un filo, lungo 1 m e percorso da una corrente di 10 A, è in un campo magnetico B di intensità uguale a 1,41 T e forma con esso un angolo α.
Se la forza agente è F = 10 N, quanto vale α?
A: 30 °
B: 45 °
C: 60 °
D: 90 °
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un conduttore di lunghezza l è percorso da una corrente I = 10 A ed è immerso in un campo magnetico B = 5 · 10-3 T.
Se la forza agente sul filo è di 0,375 N, qual è la lunghezza l del conduttore se esso forma un angolo α = 30 ° con il campo magnetico?
A: l = 2 m
B: l = 15 m
C: l = 0,15 m
D: l = 1 m
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una particella, con carica positiva q, entra in un campo magnetico uniforme con velocità v perpendicolare a B, come in figura; su quale traiettoria si muoverà la particella?
A: Su una spirale con asse parallelo a v
B: Su di una parabola con asse perpendicolare a v
C: Su di una circonferenza in senso orario
D: Su di una circonferenza in senso antiorario
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza