Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Trova errore,
Vero o falso
INFO

Geografia

La Germania: il territorio
La Germania è uno stato che si estende nel cuore dell'Europa e occupa una posizione ________, strategica per i collegamenti da Est a Ovest del continente. Il suo territorio è vasto e in gran parte ________, e diviso in tre ________ naturali: nord, centro e sud.
Confina da tutti i lati con diversi paesi, e a nord è bagnata dal Mare del Nord e dal ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'economia
Quale tra queste affermazioni che riguardano l'economia tedesca è falsa?
A: L'agricoltura rappresenta un punto di forza dell'economia grazie alla vastità di terre coltivabili e alle grande aziende del settore.
B: L'industria costituisce oggi il settore trainante dell'economia tedesca, collocandosi ai vertici della produzione mondiale.
C: Importantissime a livello internazionale sono l'industria chimica e automobilistica.
D: Nel terziario sono di particolare rilievo le attività bancarie e finanziarie.
E: Le città tedesche sono importanti mete di turismo culturale.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

La Germania: il territorio
Osserva le immagini e scegli per ogni paesaggio che rappresentano, la localizzazione geografica corretta tra: regione settentrionale, regione centrale, regione meridionale.

1. Spiaggia nei pressi di Rostock: ________
2. Le Alpi Bavaresi: ________
3. La Selva Nera: ________
4. Campi coltivati in Bassa Sassonia: ________
5. Le rive del Reno: ________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

La popolazione della Germania
A: La popolazione della Germania ammonta a 90 milioni di abitanti.
B: Le regioni orientali della Germania sono sempre state caratterizzate da una minore densità di abitanti rispetto alle regioni occidentali; questo fenomeno è cresciuto con la fine della Seconda guerra mondiale.
C: La Germania ha sempre avuto una crescita demografica costante, non subendo mai, a differenza di altri paesi europei, fenomeni come l'invecchiamento della popolazione.
D: La Seconda guerra mondiale causò perdite elevatissime, colpendo soprattutto la popolazione in età fertile e causando un forte crollo demografico.
E: La Germania è un paese multietnico.
F: Nonostante il gran numero di stranieri che vive in Germania, il Paese offre scarse possibilità e risorse per favorirne l'integrazione.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

La rete urbana
Quali sono le caratteristiche della rete urbana tedesca?
A: Le città tedesche si suddividono in modo equilibrato fra metropoli, grandi, medi e piccoli centri.
B: Le metropoli principali sono due, Berlino e Monaco.
C: La struttura urbana della Germania si può definire policentrica, ovvero le attività economiche sono equamente distribuite tra i centri urbani.
D: Nelle regioni orientali la rete urbana è più fitta rispetto alle regioni occidentali.
E: Amburgo è la metropoli più importante della Germania meridionale.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Berlino: rilancio di una grande capitale europea
A: Berlino è la capitale della Germania dal 1989.
B: È situata nella parte occidentale del paese.
C: Costituisce, con la sua vasta area metropolitana, uno dei 16 Länder, regioni-stato che compongono il paese.
D: La città venne divisa in due parti alla fine della Seconda guerra mondiale, così come in due parti era stata divisa la Germania: Berlino Est e Berlino Ovest.
E: Il rinnovamento urbanistico della capitale cominciò con la costruzione del muro, nel 1961.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

La struttura federale
Il paese è stato ________ diviso in molti stati. Nel ________ ha raggiunto la propria unità nazionale, per poi spaccarsi in due, Germania Est e Germania Ovest, dopo la ________ a causa della Guerra fredda.
Oggi la Germania è una ________ organizzata in 16 regioni-stato chiamate Länder (pl.), ognuna delle quali gode di ampia autonomia. La struttura federale ________ per amministrare le differenze territoriali accumulate nel corso delle vicende storiche. Alcuni Länder sono molto piccoli perché comprendono il solo territorio di una sola città (Berlino, Brema e Amburgo); altri hanno dimensioni molto grandi, come la Baviera, che occupa quasi il ________ del territorio nazionale.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Cultura e società
La civiltà tedesca , nel corso dei secoli, ha dato un grande contributo culturale e storico all'Europa: si pensi alla grande influenza in molti ambiti delle attività umane, come quello tecnologico, artistico, filosofico e letterario.
Una delle vicende storico-culturali più importanti fu, nel Seicento, la diffusione del movimento religioso di riforma ortodossa, che portò alla rottura con la tradizione cattolica e il papato di Roma. Nell'Ottocento, invece, dalla Germania sorse il movimento culturale del Positivismo, che cambiò il modo di concepire l'arte, la letteratura e la musica per circa un secolo: razionalismo, fantasia e attenzione per le tradizioni popolari ne erano le principali caratteristiche, e ciò contribuì molto alla formazione dell'identità nazionale tedesca.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

La lingua tedesca
A: Il tedesco moderno, appartenente al ceppo delle lingue germaniche, è parlato dalla quasi totalità della popolazione.
B: Il tedesco è la lingua ufficiale, l'unica minoranza linguistica del paese è quella della lingua frisona, parlata in Renania Settentrionale-Vestfalia.
C: Il tedesco è lingua ufficiale anche nei vicini stati di Austria, Svizzera e Liechtenstein.
D: A parte nei paesi dell'Europa alpina, in nessun altro paese dell'Europa occidentale si parla tedesco.
E: La lingua tedesca è seconda solo all'inglese per la sua diffusione.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

La storia della Germania
Quali sono le tappe principali della storia della Germania? Scrivi ogni data accanto all'avvenimento storico corrispondente, per riordinarli.
Scegli tra: 1945198915211961193319901871

1. ________ Riunificazione di Germania Orientale e Occidentale.
2. ________ Sotto la guida del Primo ministro della Prussia Otto von Bismarck, avviene l'unificazione nazionale tedesca.
3. ________ Crollo del muro di Berlino.
4. ________ Inizio del regime nazista.
5. ________ Martin Lutero difende le sue tesi davanti alla Dieta di Worms, che in risposta emana un Editto per condannarlo.
6. ________ Costruzione del muro di Berlino.
7. ________ Fine del regime nazista ed espulsione di 9,6 milioni di tedeschi dalle terre della Germania orientale cedute alla Polonia e all'URSS.



Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza