Filtri

Geografia

Il Regno Unito: il territorio
Il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord è situato nell'area sud-orientale dell'Europa, nella regione atlantica. Esso è suddiviso in cinque regioni e diverse isole minori, con l'aggiunta di alcuni territori in altri continenti, ciò che rimane del vecchio impero britannico. Il territorio del Regno Unito è in gran parte montuoso, ma presenta anche qualche zona pianeggiante nelle aree meridionale e centrale; fa eccezione il nord, che è montuoso, con cime molto recenti.
Numerosi sono i fiumi, caratterizzati da un corso lungo per via della conformazione territoriale piuttosto stretta. Per quanto riguarda le coste, nella zona settentrionale si possono ammirare i fiordi, mentre nella zona centrale sono presenti le falesie; a est invece, le coste sono basse e rocciose.
La vegetazione comprende pascoli, prati e brughiere, grazie al clima tropicale del paese e le sue forti precipitazioni.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Il Regno Unito: l'economia
Quali sono le caratteristiche dell'economia del Regno Unito? Stabilisci se le affermazioni sono vere o false.
A: Il settore primario occupa il 10% della popolazione attiva.
B: Il punto di forza del settore primario è l'allevamento, che permette la produzione di carne, uova, latte e derivati, senza basarsi sull'importazione necessaria.
C: L'agricoltura non soddisfa la domanda del mercato nazionale.
D: Il Regno Unito è uno dei più grandi importatori di petrolio e di gas naturale, di cui è sprovvisto.
E: La produzione di carbone e le fabbriche (siderurgiche, metallurgiche) a esse collegate sono ormai marginali.
F: Nel terziario, il turismo prevale sulle attività finanziarie.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Il Regno Unito: il territorio
Indica, per ogni frase, se si tratta dell' Inghilterra, della Scozia, del Galles o dell'Irlanda del Nord.

• Corrisponde alla parte settentrionale del Regno Unito ed è una regione prevalentemente montuosa. ________

• Occupa la parte centro-meridionale della Gran Bretagna. ________

• Il suo paesaggio è caratterizzato dal contrasto tra le catene montuose chiamate Highlands ("Alte terre") nord-occidentali, e le pianure chiamate Lowlands ("Basse terre"). ________

• Si presenta come una penisola nel Sud-ovest del paese. ________

• I suoi terreni pianeggianti sono compresi tra le contee del Lancashire, Yorkshire e la piana delle Midlands. ________

• Sono presenti numerosi laghi, tra cui quello di Lochness. ________

• Si trova in un'altra isola, sebbene sia parte del Regno Unito. ________

• Ospita i Monti Cambrici, dalle vette altre fino a 1085 metri. ________

• Vi si trovano i Monti Pennini e quelli del Cumberland. ________

• Il suo territorio è in larga parte pianeggiante, anche se non mancano zone collinari; ospita molti laghi tra cui il Lough Neagh. ________

Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Il Regno Unito: demografia e rete urbana
Osserva la cartina sugli agglomerati urbani del Regno unito e decidi quali affermazioni sono vere e quali false.
A: Londra è la metropoli in assoluto più popolosa di tutto il Regno Unito.
B: Le città scozzesi di Dundee e Aberdeen costituiscono un agglomerato urbano rilevante quanto quello di Birmingham.
C: Il nord del Galles e il nord della Scozia sono caratterizzati da una bassa densità media d'abitanti per km².
D: Cardiff, capitale del Galles, non supera i 500.000 abitanti.
E: Gli agglomerati urbani più importanti dell'Inghilterra si trovano al confine con la Scozia.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Il Regno Unito: demografia e immigrazione
Lademografia del Regno Unito

Il Regno Unito è molto popoloso, ma l'andamento della crescita demografica non è sempre stato costante. Nell'Ottocento c'è stato un ________ aumento della popolazione, ________ via via nel ________. Attualmente la situazione è vicina alla crescita zero.

Il paese è abitato da ________ immigrati, infatti ne ospita oltre 6 ________. Il flusso migratorio fu massiccio negli anni ________ e fu dovuto alla perdita delle colonie. Negli anni Novanta si è manifestato un nuovo aumento, per lo più negli ultimi ________ anni: il saldo migratorio risulta positivo per oltre ________ di persone.

Gli immigrati si concentrano per lo più nelle ________ città, e provengono in ________ parte dalle ex colonie britanniche: in particolare indiani e pakistani, ma anche provenienti dall'Africa subsahariana, dalle Antille e dal Bangladesh. Un femomeno ________ è l'arrivo di lavoratori dall'est Europa: quella ________ è la principale comunità straniera del Regno Unito.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Il Regno Unito: ruolo politico e storia
1. La lingua inglese è la ________ di 360 milioni di persone, nonché la ________ più diffusa del mondo.
2. Il Regno Unito e le sue ex colonie intrattengono rapporti economici, culturali e sportivi attraverso il ________: una libera associazione di 53 paesi tesa a facilitare i rapporti economici e politici tra i suoi aderenti.
3. I due avvenimenti che hanno trasformato la storia dell'Inghilterra e di tutto il Regno Unito sono stati l'adozione del ________ e la ________.
4. L'Inghilterra è membro permanente del ________ insieme alla Francia, alla Russia, alla Cina e agli USA.
5. Il Regno Unito è una ________, il cui ordinamento della giustizia è basato sul sistema del ________.
6. Il sovrano del Regno Unito, oltre a essere il capo dello stato, è anche il capo della ________.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Londra, una grande metropoli internazionale
Londra è una delle più rilevanti metropoli del mondo. Scegli le sole affermazioni vere che la riguardano.
A: Londra fu fondata dai Sassoni in una zona disabitata nei pressi del Tamigi.
B: Il nome latino di Londra era Londinium.
C: Dal dominio sassone passò ai Normanni e nel XI secolo divenne la capitale del regno inglese.
D: Dal Cinquecento al Seicento, il periodo di conquiste coloniali influì negativamente sullo sviluppo economico della città.
E: Nell'Ottocento, con l'avvento dell'industria, divenne la più popolosa città del mondo.
F: Londra, essendo vasta, è divisa in zone: la Greater London è il nome dell'area amministrativa abitata da 8 milioni di abitanti e divisa in 32 quartieri.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Il Regno Unito: cultura e società
A: La popolazione del Regno Unito discende in maggioranza dagli anglosassoni. Dai celti hanno però origine scozzesi, gallesi e irlandesi.
B: Il Regno Unito è oggi un paese multireligioso. La religione più diffusa (il 43% della
popolazione) è quella riformata anglicana.
C: I britannici, un tempo molto tradizionalisti, hanno oggi abbandonato l'attaccamento alle tradizioni, nella vita quotidiana e per la corona.
D: La Gran Bretagna, tuttavia, è il principale centro europeo di innovazione della cultura giovanile, della moda, dell'arte, della musica.
E: Negli anni Settanta, il fenomeno punk, nato negli USA, ha attecchito molto nel Regno Unito.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Il Regno Unito: storia ed economia
1. I primi abitanti del paese furono i ________, insediatesi tra l'VIII e il IX secolo a.C.
2. I Romani si insediarono in Gran Bretagna con le campagne di ________, nel 55-54.a.C.
3. Il dominio romano durò fino al 410 d.C., poi si succedettero invasioni che portarono i ________ a regnare.
4. Nel ________ il re Giovanni Senza Terra concedette la Magna Charta Libertatum.
5. Il primo parlamento bicamerale risale al ________.
6. Un avvenimento importante avvenne sotto il regno di Enrico VIII di Tudor, che ________ il legame con la Chiesa cattolica e divenne capo della Chiesa di Inghilterra, nel 1534.
7. Il modello parlamentare venne definitivamente riconosciuto con il Bill of Right  nel ________.
8. A partire dal ________, il paese allargò così tanto i suoi possedimenti che nel ________ arrivò a conquistare circa un quarto delle terre del mondo.
9. L'evento che segnò una svolta nell'economia del Regno Unito e successivamente di tutta Europa fu la Rivoluzione ________, favorita dalla classe borghese attorno al  ________.
10. Nonostante l'indebolimento dovuto agli avvenimenti della Seconda guerra mondiale e alla perdita delle colonie, il Regno Unito rimane tuttora la ________ potenza mondiale.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Il Regno Unito: reti urbane
Cosa sono le cinture verdi (green belts?)
A: Zone verdi occupata da boschi, terreni coltivati e luoghi di svago, situate attorno ai centri abitati; stabilite dalle norme contro l'inquinamento, servono a contenere l'espansione degli agglomerati urbani.
B: Zone verdi come piccoli giardini situate attorno gli edifici residenziali delle grandi metropoli; stabilite dalle norme contro l'inquinamento, servono a rendere alcune zone pedonali, libere dall'inquinamento del traffico.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza