Filtri

Geografia

Indica se le seguenti caratteristiche fisiche si riferiscono alla Cina orientale o alla Cina occidentale.

prevalenza di climi rigidi, con forti escursioni annue e diurne________
la vegetazione è quella di alta montagna________
area in cui si concentra la maggior parte della popolazione________
condizioni ambientali molto favorevoli________
clima continentale________
aree inospitali e poco densamente popolate________
forte riduzione del manto vegetale per scopi agricoli________
presenza di deserti e zone aride________
presenza di grandi fiumi che attraversano fertili pianure________
catene montuose imponenti che fungono da confini naturali________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Osserva la carta della Cina e trascina ciascuno stato confinante accanto al numero corretto.

1. ________
2. ________
3. ________
4. ________
5. ________
6. ________
7. ________
8. ________
9. ________
10. ________
11. ________
12. ________
13. ________
14. ________
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Climaevegetazione

In Cina, in considerazione dell'estensione del territorio, le condizioni climatiche e la vegetazione sono estremamente ________.
Nella Cina ________ prevalgono i climi continentali con inverni ________ e forti escursioni termiche annue.
Nella zona del Fiume Giallo il manto vegetale è ________ a causa della presenza di numerose colture.
Nella pianura centrale il clima è mite, con estati calde e ________; la vegetazione è costituita da boschi di latifoglie e bambù.
Nella zona meridionale il clima monsonico favorisce la crescita di una fitta foresta ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Osserva le carte tematiche e scegli l'unica affermazione che racchiude le informazioni corrette e provenienti da tutte e 3 le mappe.
A: La Cina fa parte dell'area più popolata del pianeta e presenta una distribuzione diseguale degli abitanti al proprio interno: la maggior parte di essi vive nella parte orientale del Paese, dove si trovano le grandi megalopoli.
B: La Cina è lo stato più popoloso del pianeta: i suoi abitanti rappresentano circa un quinto della popolazione globale e si concentrano nelle aree urbane del Paese, dando vita a una densità altissima su tutto il territorio.
C: La Cina è lo stato più popoloso del pianeta e presenta una distribuzione diseguale degli abitanti al proprio interno: la maggior parte di essi vive nella parte occidentale del Paese, dove si trovano le grandi megalopoli.
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Associa ogni caratteristica alla religione corrispondente.
A: Più che di una religione vera e propria, si tratta di una regola di vita che ha l'obiettivo di mantenere l'ordine nella società.
B: I cinesi che praticano questa religione (28% circa), venerano numerosissimi dèi, personificazione delle forze della Natura, e contemplano l'esistenza di demoni.
C: Questa religione si esprime soprattutto attraverso grandi feste annuali e riti popolari di origine antichissima, a cui si sono mescolati elementi di altri culti, per esempio il buddhismo.
D: Religione rivolta soprattutto all'individuo, che studia la natura per cercare l'immortalità e la partecipazione all'assoluto.
E: Veicola un codice di valori improntato al rispetto, all'umiltà e alla sottomissione, in particolare dei giovani e delle donne.
Domande in serieDomande in serie
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Scegli l'unica descrizione corretta dell'impero cinese.
A: L'impero più duraturo nella storia dell'umanità, protrattosi per due millenni, ebbe inizio nel 221 a.C. per opera di un sovrano della dinastia Han, che unificò il paese; a lui si devono testimonianze quali il cosiddetto "esercito di terracotta" di Xi'an e la Grande Muraglia. Il forte controllo centrale e l'ordine istituzionale permisero lo sviluppo di un'economia competitiva rispetto a quella occidentale.
B: L'impero cinese, fondato dal sovrano Qin Shi Huang e durato due millenni, prevedeva una società del tutto statica, fondata sulla cultura confuciana  e amministrata dalla classe sacerdotale dei mandarini. Quando nell'Ottocento l'impero si aprì agli influssi esterni, emerse in modo evidente l'arretratezza della sua economia rispetto a quella europea, tanto che la Cina divenne di fatto una semicolonia dell'Europa.
C: Tra il 221 a.C. e il 1911, varie dinastie si succedettero alla guida dell'impero, amministrato dalla classe dei mandarini, funzionari amministrativi e militari; l'ordine esistente fu conservato grazie alla diffusione della cultura confuciana, che favorì il mantenimento di un fortissimo potere nelle mani dell'imperatore. Il Paese riuscì in alcuni periodi a sviluppare tecnologie all'avanguardia, ma rimase del tutto impreparato al confronto con l'Occidente, diventando una semicolonia europea all'inizio del '900.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Indica tutte le azioni portate avanti dal governo cinese contro il Tibet.
A: importazione dello yak, principale bovino allevato nella regione
B: imposizione della religione buddhista
C: occupazione militare con il pretesto di avviare la modernizzazione
D: distruzione di antichi monasteri
E: azioni volte a indebolire l'identità culturale, ad esempio incoraggiando l'immigrazione di cinesi han
F: collaborazione tra il governo cinese e le autorità locali
G: incoraggiamento del turismo, volto a imporre una trasformazione alla società
H: costruzione della ferrovia più alta del mondo
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le minoranze religiose, che si concentrano nella Cina settentrionale, comprendono circa 130 milioni di abitanti. La Costituzione prevede la discriminazione delle minoranze, ma esse godono spesso di un'autonomia solo formale. Il Governo appoggia i movimenti indipendentisti, particolarmente forti in regioni costiere come il Tibet e lo Xinjiang, con la politica dell'assimilazione economica: milioni di Han sono incoraggiati a trasferirsi in queste zone per imitarne la società.
Trova erroreTrova errore
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'economiacinese
La Cina è caratterizzata oggi da quello che viene definito capitalismo "________": il mercato è governato da ________ regole, con enormi disuguaglianze ________ e territoriali, tra aree ________ sviluppate e aree ________ povere. Questa situazione, generatasi alla fine degli anni ________ in seguito all'apertura del mercato agli scambi con l'________, è stata favorita dagli investimenti stranieri in un Paese dotato di ________ numerosa, qualificata e poco costosa, con pochissime tutele. L'ascesa economica della Cina ha generato, all'interno della popolazione, una classe ________ che ha accesso a beni di ________ un tempo irraggiungibili ma mantiene un salario molto ________ agli standard occidentali.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

A: Tutte le principali attività economiche si concentrano nella zona orientale del Paese.
B: Mentre la distribuzione delle colture è più omogenea, quella di pascoli e foreste si concentra quasi esclusivamente a Est.
C: Le grandi vie di comunicazione sono distribuite in direzione Nord-Sud, mentre la zona Ovest del Paese ne rimane quasi del tutto esclusa.
D: Il turismo si concentra quasi esclusivamente nell'area nord-orientale della Cina.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza