Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
Libro
Atlante del mondo d'oggi
Capitolo
Unità 14
INFO

Geografia

Trascina accanto a ciascuna città la zona climatica a cui appartiene.

Aosta ________
Bologna ________
L'Aquila ________
Palermo ________
Livorno ________
Trieste ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'Italia si è formata in epoche geologiche antiche: le Alpi e gli Appennini si innalzarono all'inizio dell'era secondaria e prima si formarono le pianure. Trovandosi nella zona di separazione tra la zolla eurasiatica e quella oceanica, la penisola è soggetta a un forte rischio alluvionale. Alle stesse caratteristiche naturali è legata anche l'attività vulcanica: sono cinque i vulcani ancora attivi nel nostro Paese.

Trova erroreTrova errore
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Indica se le seguenti caratteristiche appartengono alle Alpi o agli Appennini.

rocce cristalline molto dure ________
struttura frammentata e irregolare ________
grandi laghi di origine glaciale ________
guglie appuntite e pareti verticali ________
rocce sedimentarie poco solide ________
valli a ferro di cavallo ________
estensione complessiva di 1350 km ________
ampie valli fluviali ________
vegetazione molto diversificata ________
IMMAGINE 1 ________
IMMAGINE 2 ________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

In base alle tue conoscenze sulla distribuzione della popolazione italiana indica tutte le risposte vere.
A: La distribuzione della popolazione sul territorio è fortemente irregolare.
B: La densità più elevata si ha nelle regioni interne.
C: Si registra una progressiva diminuzione della densità da Nord a Sud.
D: La popolazione si concentra soprattutto nelle grandi città.
E: La dorsale appenninica è una delle aree meno densamente popolate del Paese.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

A: Definizione dell'Italia dovuta alla presenza sul territorio di un gran numero di città, per la radicata e antichissima tradizione urbana del Paese. Per via della particolare storia italiana, contrariamente ad altri stati europei, non c'è una città che domini nettamente sulle altre.
B: Città che estendono la propria influenza anche al di fuori delle regioni di appartenenza, ma rimangono inferiori alla capitale istituzionale e a quella economica del Paese.
C: Cinque aree alle quali è stata riconosciuta dalla Costituzione una particolare autonomia all'interno del territorio statale, per tradizioni, caratteristiche geografiche, presenza di minoranze etniche significative.
D: Nuovo ente locale intermedio tra regione e città, che sostituirà progressivamente la provincia su tutto il territorio nazionale. Tra le principali ci sono Milano, Torino, Napoli, Firenze e Roma.
Domande in serieDomande in serie
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Lecittàitaliane
La ________ urbana dell'Italia è ________, cioè formata da più centri di uguale importanza; questo dipende dalla storia del nostro Paese e dalla sua ________ recente a partire da numerosi stati autonomi. Nell'Italia ________ le città sono distribuite in modo più fitto sul territorio, mentre al ________ si concentrano prevalentemente sulle ________ e sono molto meno numerose nell'interno.
Tutte le città italiane presentano poi una struttura simile, con un ________ storico spesso molto ________, che reca testimonianze architettoniche dei diversi periodi e, talvolta, di diverse ________ dominanti.  
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Indica quale dei seguenti grafici illustra correttamente la formazione dell'italiano e i suoi rapporti con le altre lingue.
A: GRAFICO 1
B: GRAFICO 2
C: GRAFICO 3
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Indica se i seguenti elementi sono positivi (P), negativi (N) o indifferenti (I) per la crescita della popolazione italiana, scrivendo la lettera corretta nello spazio corrispondente.

Aumento delle famiglie unipersonali ________
Saldo migratorio positivo ________
Aumento delle famiglie monoparentali ________
Posticipazione della maternità ________
Aumento dell'età media ________
Allungamento della speranza di vita ________
Trasformazioni sociali e culturali degli ultimi decenni ________
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

A: L'Italia è da sempre un paese-ponte tra Europa, Africa e Medio Oriente; ha assunto questo ruolo per via della sua posizione naturale al centro del Mediterraneo e degli interessi economici legati agli scambi tra l'UE, di cui è Paese fondatore, e gli stati del Nord Africa, sue colonie agli inizi del XX secolo (Egitto, Libia, Tunisia).
B: Accanto alla fama del MadeinItaly, il nostro Paese è noto anche per un patrimonio culturale tra i più ricchi al mondo; fin dal Seicento l'Italia è stata meta del GrandTour, il pellegrinaggio compiuto dai giovani europei verso Roma in quanto sede del papato.
C: Osserva il grafico: esso rappresenta la situazione religiosa dell'Italia; coloro che si dichiarano atei o non religiosi sono il 17% della popolazione, ma, in generale, sono in crescita i modelli di comportamento laici che influenzano la situazione familiare degli italiani.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Tra tutti i fattori e i settori elencati, scegli quelli che frenano l'economia italiana.
A: Produzione di olio
B: Concorrenza dei paesi in via di sviluppo
C: MadeinItaly
D: Produzione di vino
E: Materie prime
F: Settore turistico
G: Industria pesante
H: Tecnologie avanzate
I: Debito pubblico
J: Produzione tessile e abbigliamento
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza