INFO

Fisica

Perché si possa affermare che un fenomeno è ondulatorio occorre che:
A: ci sia una perturbazione oscillante con trasporto di energia e non di materia
B: ci sia una perturbazione oscillante con trasporto di energia e di materia
C: ci sia una perturbazione oscillante in modo periodico
D: ci sia una perturbazione oscillante con trasporto di materia
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Le onde sono periodiche se:
A: se il mezzo di trasmissione è l'aria
B: sono caratterizzate da ampiezza, lunghezza d'onda, periodo e frequenza
C: la loro rappresentazione grafica è solo un'onda sinusoidale
D: la velocità di propagazione non dipende dalla frequenza
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una barca ferma in mare viene investita, contemporaneamente da destra e da sinistra, da due onde di uguale ampiezza A provocate da altre due barche che le passano di lato.
A: La barca investita dalle due onde rimarrà ferma al livello del mare
B: La barca investita dalle due onde si solleverà a un'altezza 2A rispetto al livello del mare, ma non andrà né avanti né indietro
C: La barca investita dalle due onde si sposterà verso il largo
D: La barca investita dalle due onde si sposterà verso riva
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un'onda di frequenza f si rifrange passando da un mezzo elastico in cui la lunghezza d'onda è λ1 a un altro in cui la  lunghezza d'onda è λ2 > λ1. Se indichiamo con v1 e v2 le velocità nei due mezzi, si avrà:
A: v1 < v2
B: v1 > v2
C: v1 = v2
D: Non si può dire nulla
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Perché si abbia il suono la sorgente deve vibrare:
A: in un mezzo materiale
B: nel vuoto
C: in modo da spostare materia dalla sorgente al ricevente
D: solo nell'aria
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La frequenza di un'onda elastica che si propaga con velocità v è:

A: λ/v
B: 1/(λ · v)
C: λ · v
D: v/λ
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Nel grafico vengono rappresentate due onde sinusoidali; chiamando A1 , λ1 e A2 , λ2 le rispettive ampiezze e lunghezze d'onda quale delle seguenti affermazioni è corretta?
A: A1 = 2A2 e λ1 = 2λ2
B: A1 = 2A2 e 2λ1= λ2
C: 2A1 = A2 e λ1 = 2λ2
D: 2A1 = A2 e 2λ1= λ2
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una corda di lunghezza L è fissata tra due pareti distanti 2 metri; l'onda stazionaria di maggior lunghezza (armonica fondamentale) ha lunghezza d'onda pari a:
A: λ = 1m
B: λ = 2m
C: λ = 4m
D: λ = 8m
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una corda è fissata tra due pareti distanti L; se un'onda viaggia alla velocità v, qual è la frequenza dell'onda stazionaria di maggior lunghezza (armonica fondamentale)?
A: f = v/(2L)
B: f = 2v/L
C: f = v/L
D: f = v · 2L
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una corda è fissata tra due pareti distanti 1,2 m; se la frequenza dell'onda stazionaria di maggior lunghezza (armonica fondamentale) è 12,5 Hz qual è la velocità di propagazione dell'onda?
A: 25 m/s
B: 0,08 m/s
C: 30 m/s
D: 7,2 m/s
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La legge che regola l'intensità sonora contiene nella formula alcuni elementi comuni ad altre leggi che hai già incontrato: legge di gravitazione universale e legge di Coulomb. In tutte l'intensità della grandezza è:
A: direttamente proporzionale alla distanza dalla sorgente
B: inversamente proporzionale al quadrato della distanza dalla sorgente
C: inversamente proporzionale alla distanza dalla sorgente
D: direttamente proporzionale al quadrato della distanza dalla sorgente
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

L'intensità sonora viene anche misurata in decibel (dB). Quale sarà l'intensità I, misurata in W/m2, di un suono nel passare da 10 dB e 20 dB:
A: 2 I
B: 100 I
C: 20 I
D: 10 I
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

In una discoteca il livello sonoro raggiunge i 120 dB. Quanto vale questa intensità sonora se misurata in W/m2?

A: 1 W/m2
B: 1200 W/m2
C: 12 W/m2
D: 120 W/m2
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un'onda sonora viene inviata su una superficie perfettamente riflettente con un angolo d'incidenza di 30° rispetto alla perpendicolare alla superficie stessa; l'angolo di riflessione sarà di:
A: 90 °
B: 60 °
C: 30 °
D: 300 °
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una sorgente emette un suono la cui frequenza è maggiore di quella percepita da un osservatore.
Quale ipotesi sulla possibile causa è corretta?
A: La sorgente si avvicina e l'osservatore è fermo
B: La sorgente e/o l'osservatore si allontanano
C: La  sorgente e l'osservatore si avvicinano
D: La sorgente è ferma e l'osservatore si avvicina
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una sorgente emette un suono di frequenza fS = 450 Hz.
Se la sorgente si muove, con velocità pari a 1/10 della velocità del suono verso un osservatore fermo, quale frequenza percepisce l'osservatore?
A: 405 Hz
B: 495 Hz
C: 409 Hz
D: 500 Hz
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un uomo sta correndo alla velocità di 4 m/s quando sente un'ambulanza avvicinarsi alle sue spalle con velocità di 20 m/s. Se la sirena emette un suono di 400 Hz, quale frequenza percepisce l'osservatore?
A: 400 Hz
B: 425 Hz
C: 420 Hz
D: 395,3 Hz
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Quali delle caratteristiche di un'onda rimangono costanti nella rifrazione?
A: La frequenza e il periodo
B: L'intensità
C: La velocità
D: La lunghezza e l'ampiezza
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il periodo T di un'onda è:
A: 1 Hz
B: 1 secondo
C: il tempo impiegato dall'onda a percorrere una lunghezza d'onda
D: il tempo impiegato dall'onda per giungere in un punto di ampiezza massima
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

I grafici, rispettivamente 1 e 2, rappresentano il moto di uno stesso punto P. Quanto vale la velocità del punto P?
A: AC/DF
B: AB/DF
C: OB/DF
D: 1 m/s
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza