INFO

Fisica

Perché si possa affermare che un fenomeno è ondulatorio occorre che:
A: ci sia una perturbazione oscillante con trasporto di energia e non di materia
B: ci sia una perturbazione oscillante con trasporto di energia e di materia
C: ci sia una perturbazione oscillante in modo periodico
D: ci sia una perturbazione oscillante con trasporto di materia
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La frequenza di un'onda elastica che si propaga con velocità v è:

A: λ/v
B: 1/(λ · v)
C: λ · v
D: v/λ
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Quando due onde perturbano contemporaneamente lo stesso punto di un mezzo  si ha una ________ delle due onde. Se si incontrano due ________, nella sovrapposizione, l'onda risultante ha un'ampiezza uguale alla somma delle ________ delle due onde. Se si incontrano una cresta e un ventre, nella sovrapposizione, l'onda risultante ha un'ampiezza ________. In generale, quando due o più onde si incontrano in un punto si sovrappongono e le loro ampiezze si ________.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un'onda sonora viaggia all'interno di un clarinetto che ha una lunghezza di 66 cm. La lunghezza dell'onda stazionaria per n = 1 è
A: λ = 132 cm
B: λ = 66 cm
C: λ = 33 cm
D: 0,03 cm
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una sorgente puntiforme emette un'onda sonora. A una distanza r l'intensità dell'onda vale I. Quanto vale I a una distanza 4r?
A: 1/16 I
B: 1/4 I
C: 4 I
D: 16 I
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

L'intensità sonora viene anche misurata in decibel (dB). Quale sarà l'intensità I, misurata in W/m2, di un suono nel passare da 10 dB e 20 dB:
A: 2 I
B: 100 I
C: 20 I
D: 10 I
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una sorgente emette un suono la cui frequenza è maggiore di quella percepita da un osservatore.
Quale ipotesi sulla possibile causa è corretta?
A: La sorgente si avvicina e l'osservatore è fermo
B: La sorgente e/o l'osservatore si allontanano
C: La  sorgente e l'osservatore si avvicinano
D: La sorgente è ferma e l'osservatore si avvicina
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una sorgente emette un suono di frequenza fS = 450 Hz.
Se la sorgente si muove, con velocità pari a 1/10 della velocità del suono verso un osservatore fermo, quale frequenza percepisce l'osservatore?
A: 405 Hz
B: 495 Hz
C: 409 Hz
D: 500 Hz
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Quali delle caratteristiche di un'onda rimangono costanti nella rifrazione?
A: La frequenza e il periodo
B: L'intensità
C: La velocità
D: La lunghezza e l'ampiezza
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

I grafici, rispettivamente 1 e 2, rappresentano il moto di uno stesso punto P. Quanto vale la velocità del punto P?
A: AC/DF
B: AB/DF
C: OB/DF
D: 1 m/s
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza