INFO

Fisica

In una gara, il corridore A precede B; quale fra le seguenti osservazioni è quantitativa?
A: A è stato più veloce di B
B: A precede B perché ha le gambe più lunghe
C: B è arrivato con 7 s di ritardo rispetto ad A
D: A ha distanziato B
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Data la misura T = 250 s, con quante cifre significative è rappresentata tale misura?
A: 1
B: 2
C: 3
D: 4
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Quali tra le seguenti operazioni sono corrette:
a) 2m2 + 1m
b) 2m2 · 1m
c) 2m2 : 1m
d) 2m2 - 1m
A: Nessuna delle operazioni
B: a e b
C: a e c
D: b e c
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Quale delle seguenti operazioni è errata?
A: 2m - 1m = 1m
B: 2m × 1m = 2m2
C: 2m : 1m = 2m
D: 2m + 1m = 3m
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un'auto è lunga 4,30 m; possiamo quindi affermare che...
A: è lunga 0,430 km
B: è lunga 43,0 dm
C: è lunga 4300 cm
D: è lunga 430 dm
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un rettangolo ha i lati che misurano:

      a = 1,2 m
      b = 10 cm

L'area del rettangolo è...
A: 12 cm2
B: 120 m2
C: 1200 cm2
D: 20 cm2
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il cilindro A ha r = 2 cm e h = 3 cm.
Il cilindro B ha r = 3 cm e h = 2 cm.
Quale fra le seguenti affermazioni è corretta?
A: Il volume di A è il doppio del volume di B
B: Il volume di A è minore del volume di B
C: Il volume di A è uguale al volume di B
D: Il volume di A è maggiore del volume di B
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una pallina di massa m si trova al Polo Nord. Fra le seguenti affermazioni individua quella corretta.
A: m cambia al Polo Sud
B: m cambia all'Equatore
C: m non cambia mai
D: m cambia sulla Luna
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una pallina da golf e una da ping-pong hanno lo stesso volume. Quale fra le seguenti affermazione è sicuramente corretta?
A: Le masse delle palline sono uguali
B: I pesi delle palline sono uguali
C: I raggi delle palline sono uguali
D: Le densità delle palline sono uguali
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una persona a dieta condisce l'insalata con 5 ml d'olio d'oliva; quanto vale la massa d'olio utilizzato?
A: più di 5 g
B: meno di 5 g
C: 5 g
D: 5 kg
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Considera i seguenti numeri:
   I)    0,6 · 102
   II)   6 · 10
   III)  60,0
   IV)  15 · 22

Quale fra le seguenti affermazioni è corretta?
A: Solo il secondo numero è in notazione scientifica
B: Il primo, il secondo e il terzo sono in notazione scientifica
C: Solo il primo e il secondo sono in notazione scientifica
D: Sono tutti numeri scritti in notazione scientifica
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Sia un rettangolo di base b = 2 · 102 cm e altezza h = 3 m. Il perimetro P e l'area A sono:
A: P = 10 m2; A = 6  m2
B: P = 5 m; A = 6 · 104 cm2
C: P = 5 · 102 cm; A = 6 m2
D: P = 10 m; A = 6 m2
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Qual è l'ordine di grandezza del risultato di 348 x 72?
A: 106
B: 103
C: 105
D: 104
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Sul display di un orologio digitale si legge 02 : 30 : 18.
Qual è l'incertezza sulla lettura?
A: 1 secondo
B: ± 1 minuto
C: Nessuna incertezza
D: ± 18 secondi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Hai misurato cinque volte il perimetro del tuo banco e hai ottenuto i seguenti risultati:

      P1 = 130,1 cm
      P2 = 130,6 cm
      P3 = 130,0 cm
      P4 = 130,2 cm
      P5 = 130,5 cm

Il perimetro del banco è...
A: P = 130,28 cm ± 0,3 cm
B: P = 130,3 cm ± 1 cm
C: P = 130,28 cm ± 0,30 cm
D: P = 130,3 cm ± 0,3 cm
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il periodo di un pendolo semplice è T = 1,0 s ± 0,2 s; l'errore percentuale sulla misura è...
A: 2 %
B: 0,2 %
C: 20 %
D: 0,5 %
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Qual è l'area di un quadrato di lato l = 30 cm ± 3 cm?
A: 900 cm2 ± 9 cm
B: 900 cm2 ± 9 cm2
C: 900 cm2 ± 180 cm2
D: 900 cm2 ± 3 cm2
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Paolo e Carlo misurano entrambi il periodo T di un pendolo semplice con strumenti differenti:

      Paolo ottiene T = 1,2 s ± 0,3 s
      Carlo ottiene T = 1,5 s ± 0,5 s

Quale delle due misure è più precisa?
A: Non si possono confrontare perché usano strumenti differenti
B: Sono precise allo stesso modo
C: Quella di Carlo
D: Quella di Paolo
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

I lati di un rettangolo misurano:

      a = 75 mm ± 3 mm
      b = 25 mm ± 2 mm

L'errore relativo percentuale sulla misura dell'area è...
A: 5%
B: 12%
C: 10%
D: 6%
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La massa media di un pendolo misurata venti volte è m = 15,6 g. Sapendo che lo scarto quadratico medio delle misure è σ = 0,2 g, il modo corretto per esprimere il risultato della misura della massa è:

A: 15,6 g ± 0,44 g
B: 15,6 g ± 0,04 g
C: 15,6 g ± 0,2 g
D: 15,6 g ± 0,1 g
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza