Tipo di esercizi
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Libro
Nel cuore delle storie
Capitolo
Unità 05_Storie di ogni giorno_Il test fa riferimento alla parte IL LETTORE CONSAPEVOLE e ad alcuni brani
Libro
Storie senza confini / Volume 1
Capitolo
Unità 05_Storie di ogni giorno_Il test fa riferimento alla parte IL LETTORE CONSAPEVOLE e ad alcuni brani
Libro
Storie senza confini / Volume 2
Capitolo
Unità 05_Storie di ogni giorno_Il test fa riferimento alla parte IL LETTORE CONSAPEVOLE e ad alcuni brani
Libro
Storie senza confini / Volume 3
Capitolo
Unità 05_Storie di ogni giorno_Il test fa riferimento alla parte IL LETTORE CONSAPEVOLE e ad alcuni brani
INFO

Italiano

Individuadalseguenteelencoglielementichenonappartengonoalgeneredeiromanzicontemporaneiperragazzi.Il linguaggio è elegante e formale.
L'ambientazione è legata ai luoghi della vita quotidiana.
Sono presenti elementi magici.
Si alternano situazioni divertenti e drammatiche.
Il testo è sempre narrato in prima persona.
I personaggi sono ragazze e ragazzi comuni.
La trama si sviluppa intorno ai problemi e alle esperienze di crescita dei protagonisti.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Ogni narrazione, racconto, romanzo è costituita da ________, azioni e fatti uniti tra loro da una ________.
"Trama" è una parola che nel campo ________ indica i fili tesi a cui si intrecciano atri fili, per formare una stoffa, perciò senza i fili di una trama il tessuto non starebbe insieme.
Anche ________ la trama è la struttura che sostiene e unisce tutti ________ importanti della storia che viene narrata.
________ costruisce la trama sviluppando le azioni dei personaggi e gli ingredienti della storia.

Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Attribuisci a ciascuna definizione la parola inglese adatta.

________: i protagonisti, i personaggi secondari e le comparse.
________: il luogo e l'ambiente in cui si svolge la vicenda.
________: l'epoca in cui è ambientata la storia e la sua durata nel tempo.
________: le azioni, i fatti e le vicende che si susseguono nella storia.
________: lo scopo per cui si scrive quella particolare vicenda.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

A: In ogni narrazione c'è un solo personaggio che ricopre un ruolo più o meno importante.
B: Il protagonista è l'eroe, cioè il personaggio principale al centro della vicenda.
C: Le comparse sono avvenimenti poco rilevanti.
D: Ogni vicenda si svolge in un ambiente che non viene mai precisato.
E: I fatti più importanti sono quelli che hanno una conseguenza sullo sviluppo della trama.
F: Il genere di un racconto indica il successo che quel racconto ha ottenuto.
G: Lo scopo per cui si racconta non emerge mai chiaramente.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Stabilisci a quale categoria appartengono.

1. Nel Rinascimento: ________
2. Per sette giorni: ________
3. A maggio: ________
4. Per sempre: ________
5. Il primo giorno di vacanza: ________
6. Un attimo prima: ________
7. Quando ero piccolo: ________
8. Per pochi anni: ________

Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

In riferimento alla scheda di pag. 214 scrivi accanto a ciascuna definizione il momento della storia a cui si riferisce.

È un problema, un avvenimento che dà il via alla vicenda. Può essere un fatto importante e grave, oppure un avvenimento minimo: ________.
È la conclusione della storia e può essere lieta, tragica, a volte lasciata aperta: ________.
È la scena di partenza, in cui vengono presentati i personaggi e in cui si accenna al luogo e all'epoca dell'ambientazione: ________.
La storia viene messa in moto e si susseguono azioni, fatti, descrizioni e dialoghi: ________.

Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Trascina i momenti della storia accanto alla sezione di riassunto corrispondente.

1. Un cagnolino bianco e nero era stato investito da un'automobile, il cui conducente era fuggito e nessuno stava soccorrendo la povera bestiola che si lamentava. ________
2. In un freddo giorno d'inverno subito dopo le vacanze di Natale Carolina stava tornando a casa da scuola in bicicletta lungo la strada principale del paese, quando udì uno schianto. ________
3. Dopo alcuni giorni il cagnolino si ristabilì completamente e i genitori della bambina acconsentirono ad accoglierlo in famiglia. ________
4. Carolina raccolse il cagnolino e lo adagiò nel cestino della bicicletta e pedalò con forza fino alla clinica veterinaria dall'altra parte del paese. Il veterinario medicò con cura il cagnolino e Carolina decise di adottarlo e portarlo a casa con sé. ________

PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

In riferimento al mito "Ci vorrebbe un amico", pagg. 230-231.

1. L'argomento di cui si occupa il brano è ________.
2. Lo scopo per cui l'autrice ha scritto il brano è quello di ________.
3. Uno dei temi del brano è ________.
4. Per il protagonista il frigorifero rappresenta ________.
5. Il titolo del brano significa che ________.
6. Il messaggio che il brano vuole trasmettere riguarda ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

In riferimento al mito "La testa fra le nuvole", pagg. 233-235.
A: Il protagonista è un bambino di nome Peter Fortune.
B: La storia si ambienta nel Settecento.
C: Il protagonista è un bambino con gravi turbe emotive.
D: La scena descritta si svolge a Natale nel salotto di casa.
E: L'autore scrive per far riflettere sul disagio della disoccupazione giovanile.
F: Il fatto centrale è la caduta del padre causata dalla distrazione di Peter.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Stabilisci a quale categoria appartengono i termini: registro formale e ricercato (F) o registro informale e quotidiano (I).

1. impressionante: ________
2. furibondo: ________
3. cose da mangiare: ________
4. frastuono: ________
5. diceva: ________
6. socchiuso: ________
7. pasticcio: ________
8. sagace: ________
9. schifato: ________
10. selciato: ________
11. baccano: ________
12. mugugnare: ________
13. strambo: ________
14. magione: ________
15. imbranato: ________
16. ripugnante: ________
17. appiccicoso: ________
18. carogna: ________
19. acre: ________
20. inaudito: ________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza