Tipo di esercizi
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore
Libro
Nel cuore delle storie
Capitolo
Unità 02_La magia delle fiabe_Il test fa riferimento alla parte IL LETTORE CONSAPEVOLE e ad alcuni brani
Libro
Storie senza confini / Volume 1
Capitolo
Unità 02_La magia delle fiabe_Il test fa riferimento alla parte IL LETTORE CONSAPEVOLE e ad alcuni brani
Libro
Storie senza confini / Volume 2
Capitolo
Unità 02_La magia delle fiabe_Il test fa riferimento alla parte IL LETTORE CONSAPEVOLE e ad alcuni brani
Libro
Storie senza confini / Volume 3
Capitolo
Unità 02_La magia delle fiabe_Il test fa riferimento alla parte IL LETTORE CONSAPEVOLE e ad alcuni brani
INFO

Italiano

Le fiabe sono narrazioni ________ di origine antica e sono storie tramandate ________ nei secoli, che esprimono conoscenze ed esperienze di vita di una comunità.
Sono racconti magici ambientati in un tempo ________ e in luoghi ________.
Nelle fiabe agiscono personaggi che affrontano avventure e peripezie, esse contengono ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Qualidiquestinonsonoautoridifiabe?<strong/>

Giovanni Pascoli – Fratelli Grimm – Italo Calvino – Giacomo Leopardi – Giovanni Verga – Hans Christian Andersen – Charles Perrault –  Esopo – Aleksandr Afanas'ev – Alexandre Dumas
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

________: si presenta con tratti positivi.
________: sostiene il protagonista nel raggiungere il suo scopo.
________: si contrappone all'eroe, spesso è cattivo.
________: consegna all'eroe un mezzo magico che lo aiuterà.


PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Propp ha isolato azioni e situazioni ricorrenti nelle fiabe, che ha chiamato "funzioni". Tra le più importanti ricordiamo: il momento in cui il protagonista subisce un danno o un'ingiustizia, il ________; il momento in cui l'eroe affronta peripezie e avventure, il ________; la fase in cui il protagonista affronta il nemico in uno scontro diretto, la ________; il momento in cui l'antagonista riceve il castigo oppure muore, la ________; la fase finale in cui tutto si risolve felicemente, il ________.




PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

1. Quale di queste è una tipica formula di apertura?
________
2. Quale di queste è una formula magica tipica delle fiabe?
________
3. Quale di queste caratteristiche è molto comune nel linguaggio delle fiabe?
________
4. Quale tra queste frasi esprime un tempo e un luogo indeterminati?
________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

In riferimento alla fiaba "Gli gnomi", pagg. 81-82.

1. Nella ________ al mattino le scarpe sono miracolosamente pronte. Il prodigio si ripete ogni notte e gli affari del calzolaio vanno progressivamente meglio.
2. Nel ________ gli gnomi sono felicissimi dei doni ricevuti e se ne vanno danzando. Il calzolaio ormai è ricco e vivrà per sempre nell'agio.
3. Nello ________ il calzolaio e sua moglie scoprono che ad aiutarli è una coppia di gnomi e decidono di donare loro degli abiti.
4. Nella ________ il calzolaio è molto povero e dispone di cuoio sufficiente per un solo paio di scarpe. Inizia a lavorare la pelle e dopo aver pregato si corica.

Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano


Un mago ________
Un orco ________
Una fata ________
Un incantesimo ________
Un paese ________
Una principessa ________
Un mantello ________
Un contadino ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

In riferimento alla fiaba "Il gatto con gli stivali", pagg. 82-84.

1. Il protagonista della fiaba è ________.
2. L'aiutante del protagonista è ________.
3. L'obiettivo da raggiungere nella fiaba è ________.
4. L'antagonista è ________.
5. L'oggetto magico è ________.
6. Il lieto fine è ________.


Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

In riferimento alla fiaba "Il gatto con gli stivali", pagg. 82-84.

________: il giovane si impadronì delle ricchezze dell'orco e sposò la figlia del re.
________: il terzo figlio temeva di morire di fame, ma il gatto si offrì di salvare la situazione.
________: il gatto riuscì a ingraziarsi i favori del re e a eliminare l'orco.
________: un povero mugnaio morì e lasciò al terzo figlio soltanto un gatto.



PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

In riferimentoallafiaba "Lapozzadelsoleedellaluna", pagg.104-107.

La fiaba cinese "La pozza del sole e della luna" ha come protagonisti una coppia di anziani che vive di caccia. All'improvviso il sole e la luna scompaiono e i due protagonisti si trovano al buio. Partita alla ricerca della luce, la coppia incontra uno gnomo dalla barba bianca che li aiuterà. I due ottengono due mezzi magici: un anello e un paio di forbici d'oro, con cui riescono a tagliare le teste dei leoni e a liberare sole e luna.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza