Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Posizionamento,
Vero o falso
INFO

Diritto

A: 1. Il processo di pianificazione strategica parte dalla definizione della mission aziendale
B: 2. Un obiettivo strategico  relativo alla acquisizione di un nuovo mercato è di tipo quantitativo
C: 3. Un aumento dell'immigrazione provoca mutamenti nell'ambiente sociale nel quale opera l'azienda
D: 4.  Il microambiente è costituito dal mercato in cui l'azienda opera o intende operare
E: 5. Il ROE è un indice utile a valutare la struttura dei costi di un'azienda
F: 6. Il business plan illustra le strategie competitive dell'azienda ed i risultati attesi nel lungo periodo
G: 7. L'analisi dell'ambiente interno considera anche la composizione del portafoglio prodotti delle aziende concorrenti
H: 8. L'analisi SWOT deve essere svolta prima delle definizione degliobiettivi
I: 9. I dati dei piani di funzione confluiscono nel piano generale
J: 10. Il piano finanziario raccoglie i costi e ricavi previsti per le singole funzioni aziendali
K: 11. Il piano industriale viene redatto solo quando si vuole dare vita ad una nuova azienda
L: 12. I risultati dell'analisi SWOT vengono riportati nella parte informativa del piano industriale
M: 13. Con la definizione della strategia di corporate l'azienda scegliere il business in cui competere
N: 14.  Le strategie di mantenimento della posizione prevedono che l'azienda non svolga alcun intervento sui propri prodotti/servizi
O: 15. Le strategie di penetrazione nel mercato prevedono un radicale intervento sui prodotti/servizi aziendali
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

1. L'analisi del microambiente permette di conoscere:
A: La clientela dell'azienda
B: Le aziende concorrenti
C: Lo sviluppo legislativo futuro
D: I punti di debolezza dell'azienda
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'analisi del macroambiente:
A: Si limita al considerare l'ambiente economico in cui l'azienda opera
B: Permette di conoscere i punti di forza ed i punti di debolezza dell'azienda
C: Permette di individuare minacce e opportunità  derivanti dall'ambiente in cui l'azienda opera
D: È superflua se è stato già analizzato il microambiente
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il piano industriale:
A: Deve limitarsi ad evidenziare il fabbisogno finanziario necessario all'esecuzione del piano
B: Deve limitarsi ad evidenziare la struttura del capitale aziendale negli anni di riferimento del piano
C: Rappresenta i risultati economici che si prevede saranno raggiunti nel breve periodo
D: Illustra le strategie competitive dell'azienda
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

4. Il business plan:
A: È un piano operativo
B: È il piano strategico di una start up
C: È la parte quantitativa del piano industriale
D: È la parte informativa di un piano industriale
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Business plan: ________
Start-up: ________
Environment analysis: ________
Macro environment: ________
Industry environment: ________
Internal environment: ________
Financial plan: ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza