INFO

Storia

Camillo Benso, conte di Cavour:
A: provocò gli austriaci alla guerra
B: era un convinto repubblicano
C: era nemico del liberismo economico ma non del liberalismo politico
D: inviò le truppe sabaude a combattere in Crimea
E: voleva annettere a tutti i costi anche l'Italia meridionale
F: si alleò con Napoleone III
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

A: Gli inglesi appoggiavano l'idea di un regno unitario nell'Italia settentrionale
B: Il partito d'azione voleva rovesciare la monarchia sabauda
C: Cavour e Vittorio Emanuele II ordinarono a Garibaldi di partire per la Sicilia
D: Garibaldi intendeva liberare le popolazioni meridionali dagli Asburgo
E: Garibaldi intendeva combattere anche contro lo Stato della Chiesa
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La spedizione dei Mille:
A: liberò la Sicilia in poco più di due mesi
B: si limitò a combattere in Sicilia
C: sconfisse l'esercito borbonico grazie a una schiacciante superiorità numerica
D: fu accolta con favore in Sicilia
E: ebbe successo anche per la scarsa esperienza del giovane re borbonico
F: fu ostacolata dai "picciotti", uomini armati al servizio di latifondisti e di nobili
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Garibaldi entrò a Napoli il 7 settembre 1860, dove fu raggiunto da ________ e da Cattaneo: i tre preparavano un attacco allo Stato della Chiesa. Cavour e Vittorio Emanuele II capirono che era meglio anticipare le mosse dei garibaldini per evitare un intervento ________ in difesa del papa: per questo le truppe sabaude varcarono il confine dello stato pontificio e ne sconfissero l'esercito a ________, conquistando rapidamente le Marche e l'Umbria. Non appena il Mezzogiorno fu liberato, per prevenire i ________, Cavour organizzò un plebiscito per l'annessione del regno delle Due Sicilie al regno sabaudo. Dopo il plebiscito Garibaldi incontrò Vittorio Emanuele II a ________ e gli consegnò i territori da lui liberati.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'esercito italiano occupò Roma:
A: grazie ai reparti comandati da Garibaldi
B: quando era ancora papa Pio IX
C: nel 1861
D: perché le truppe francesi si erano ritirate
E: dopo aver sconfitto i soldati pontifici a Porta Pia
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Dopo la proclamazione del regno d'Italia:
A: l'italiano era ormai la lingua più diffusa
B: un terzo della popolazione italiana era analfabeta
C: lo statuto albertino fu sostituito da una nuova costituzione
D: in parlamento erano rappresentate solo le classi più ricche
E: la partecipazione politica rimase molto ristretta
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La legge Casati del 1860:
A: prevedeva due anni di scuola elementare obbligatori
B: introduceva una importante tassa sul macinato
C: sanciva l'inizio della guerra contro il brigantaggio nel Mezzogiorno
D: estendeva la leva obbligatoria a tutta l'Italia
E: faceva della lira la moneta unica per tutta l'Italia
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il primo tentativo di creare uno stato tedesco________ e indipendente fu quello del________: i patrioti, protagonisti dei moti rivoluzionari, offrirono la corona del nuovo impero tedesco al re di________, che però la rifiutò perché riteneva illegittimo il rovesciamento degli antichi stati. Il vero artefice della nascita della Germania moderna fu il________ prussiano Otto von________ . Egli era convinto che l'unificazione della Germania doveva avvenire tramite________ prussiano. Egli sconfisse________ , e poi, con un'abile politica, si assicurò________ di Inghilterra e Russia e provocò la Francia finché Napoleone III non gli dichiarò guerra. Le truppe prussiane e quelle degli altri stati tedeschi inflissero ai francesi una definitiva sconfitta nella battaglia di________: perfino Napoleone III cadde prigioniero. Il 18 gennaio 1871, a Versailles, Guglielmo I re di Prussia fu incoronato imperatore del secondo________________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Ricordi le caratteristiche dei due schieramenti della guerra civile americana?
A: Erano contrari alle iniziative politiche di Abraham Lincoln
B: Nella prima fase del conflitto ottennero diverse vittorie
C: Potevano contare su un esercito più numeroso
D: Erano anche detti unionisti
E: Vinsero il conflitto
Domande in serieDomande in serie
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

A: I sepoys erano gli indiani più poveri
B: I sepoys si ribellarono per motivi economici
C: I sepoys ottennero l'indipendenza dell'India
D: Gli inglesi volevano occupare anche la Cina
E: Gli inglesi attaccarono la Cina perché non volevano che questa esportasse l'oppio in Europa
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza