INFO

Storia

Pietro il Grande:
A: volle che i suoi tecnici fossero tutti russi
B: fondò una nuova capitale
C: sconfisse la Svezia nella battaglia di Narva del 1700
D: eliminò la leva obbligatoria all'esercito, in modo che fosse composto solo da professionisti
E: volle che i nobili russi vestissero con i loro abiti tradizionali
F: sottopose alla sua autorità la Chiesa ortodossa
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli Asburgo d'Austria:
A: nel corso del Settecento cercarono di favorire lo sviluppo delle manifatture e del commercio
B: combatterono contro Eugenio di Savoia
C: non riuscirono a impedire la caduta di Vienna per mano degli eserciti turchi
D: nel Settecento ebbero un'imperatrice donna
E: furono una delle dinastie che non ebbero mai problemi di successione al trono
F: nei loro domini l'attività prevalente era l'agricoltura
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

A: La Prussia era già un regno nel Seicento
B: Il primo re di Prussia fu Federico II
C: Nel corso del Settecento la Prussia si astenne dal combattere guerre
D: Federico II incentivò l'immigrazione di artigiani e mercanti dall'estero
E: La nuova capitale voluta da Federico II era Varsavia
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le maggiori guerre del Settecento:
A: furono meno dannose per la popolazione civile rispetto a quelle del secolo precedente
B: comportarono forti impegni finanziari per gli stati che le combatterono
C: confermarono il predominio della Spagna sull'Italia centro-settentrionale
D: furono combattute perché gli stati europei non trovavano accordi per decidere gli eredi al trono di Spagna, Polonia, Austria
E: portarono il regno di Napoli e Sicilia sotto il dominio degli Asburgo
F: furono combattute perché gli stati europei non trovavano accordi per decidere gli eredi al trono di Inghilterra, Francia e Russia
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Nel Settecento in Inghilterra si sviluppò quel particolare modello di monarchia ________ che era nato con la rivoluzione del ________. Nel sistema politico inglese i parlamentari erano eletti ________ dei cittadini.
Nel 1714 salì al trono Giorgio I, che era di origine tedesca e non parlava inglese, perciò affidò il governo a un primo ministro, ________, scegliendolo fra i membri del parlamento.
Nel parlamento inglese si formarono due partiti: i whig, che rappresentavano i proprietari terrieri e la borghesia commerciale e i tory, espressione della nobiltà e della Chiesa ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

A: L'espansione commerciale inglese in Asia fu favorita dai governi dei whig
B: L'India era stata unificata in un grande impero da una dinastia indù
C: La Compagnia delle Indie orientali inglese sfruttò le divisioni fra gli stati indiani
D: Il prodotto principalmente importato dall'India era il carbone
E: Gli inglesi penetrarono facilmente anche in Cina
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le seguenti frasi si riferiscono ai francesi, agli inglesi o a entrambi?
A: Nel Seicento avevano impostato la colonizzazione dell'America settentrionale
B: I loro coloni godevano di numerosi diritti
C: Erano alleati degli spagnoli nella guerra dei sette anni
D: Erano alleati della Prussia nella guerra dei sette anni
E: Dopo la pace di Parigi (1763) tolsero la Florida alla Spagna
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La situazione complessiva dell'Italia nel Settecento era ________ rispetto al secolo precedente. L'Italia non era un paese arretrato, ma non era più, come nel Medioevo o nel Cinquecento, il maggiore centro dell'artigianato e del commercio europeo. Agli occhi degli altri paesi l'Italia rimaneva molto importante nel campo ________. Tra i maggiori centri c'era ________: i suoi nobili preferivano investire il loro denaro non più nel commercio marittimo, ma nelle proprietà terriere, coltivate secondo metodi avanzati, e nella costruzione di splendide ville.
Al sud, con l'insediamento ________, Napoli tornò a essere un'importante capitale. Per accogliere i reali fu costruita la grandiosa reggia di ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il commercio degli schiavi:
A: influenzò lo sviluppo degli stati africani
B: era aumentato con la richiesta di manodopera in America
C: era combattuto dagli stati africani
D: era praticato soprattutto dalle navi italiane, tedesche e svedesi
E: era praticato dagli europei ma non dai musulmani, perché la loro religione lo impediva
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'impero ottomano:
A: aveva un'economia basata sull'agricoltura e sull'allevamento
B: arrestò la sua espansione in Europa dopo il fallito assedio di Vienna
C: aveva un'amministrazione efficiente
D: era all'avanguardia rispetto ai paesi europei
E: era governato dal sultano senza più l'aiuto dei vizir
F: era multietnico e multireligioso
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza